Windows 10 Insider: build 18262 (19H1) disponibile nel Fast Ring

17 Ottobre 2018 39

La build 18262 di Windows 10 19H1 è in distribuzione per gli Insider nel Fast Ring. Le novità non sono enormi, ma non è nemmeno un solo cumulo di bug fix. Ecco i dettagli:

  • Indicazione nel Task Manager se i processi in esecuzione sono in grado di rilevare i DPI del sistema, e in che modo

  • Possibilità di disinstallare più app predefinite. Basta cliccare su un'app con il tasto destro in Start e scegliere Disinstalla. Ecco tutte le novità:
    • 3D Viewer (precedentemente noto come Visualizzatore Realtà Mista)
    • Calcolatrice
    • Calendario
    • Film e TV
    • Groove Musica
    • Paint 3D
    • Posta
    • Registratore Vocale
    • Snip & Sketch
    • Sticky Notes
  • Funzione di troubleshooting automatica. Se il sistema rileva dei problemi applicherà automaticamente lo strumento di risoluzione più adatto, invece che obbligare l'utente a navigare nelle impostazioni e cercare di capire quale sia il miglior modo di procedere. Per ora la funzione è inattiva: compare la voce in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Risoluzione problemi, ma è inerte.

Non mancano poi miglioramenti all'Assistente Vocale e una nutrita schiera di bug fix. Ci sono anche alcuni problemi noti di cui tenere conto:

  • Crash dell'app Impostazioni quando si eseguono azioni in determinate pagine
  • Problemi nell'esecuzione di certe app preinstallate
  • Impossibile cambiare endpoint audio dal flyout del volume
  • Manca il pulsante + sotto Nuovo Desktop nella schermata Task View se sono già stati creati due desktop virtuali.

39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrej Peribar

certo.

Holy87
Il resto nemmeno lo leggo


spocchioso troll.

Andrej Peribar
"li lega volutamente per motivi commerciali" è speculazione, io parlo tecnicamente e tu metti in ballo il commercio


LOL!

Sono pezzi scissi in tutti i browser.
Chakra di MS si può persino scaricare a parte perché reso open.

Forse ti confondevo con un altro utente, per questo supponevo sapessi.

Scusa. Colpa mia.
Il resto nemmeno lo leggo.

Buona continuazione :)

Holy87

"li lega volutamente per motivi commerciali" è speculazione, io parlo tecnicamente e tu metti in ballo il commercio.
Non mi importa di cosa sia il motivo, fatto sta che progettualmente Edge è un elemento core di Windows, non una semplice app. Dividere ora engine e GUI, ciò che si sarebbe dovuto fare all'epoca, probabilmente non vale la pena per accontentare 4 nerd che vogliono risparmiare 50MB di memoria in più sul disco.
Al momento l'unico OS su cui si può disinstallare il browser è Linux, ma per via della sua modularità e per il fatto che sia soltanto un kernel, in fondo. Non mi pare di aver mai notato lamentele su ChromeOS o su MacOS, ma a quanto pare se è Microsoft allora non va bene.
Potrei capire se si trattasse di un'applicazione che consuma risorse in bg o che occupa diversi GB, ma qui si sta combattendo una battaglia contro i mulini a vento...

cipo

Si purtroppo è vero... a parte distribuzioni Linux (che non so se lo fa) IOS Android e Windows inviano sicuramente un bel po' di roba...
nonostante uno blocchi il possibile...
Si si è vero che si risparmia spazio e magari anche prestazioni.. sopratutto per quanto riguarda le App che uno non usa.. mi ritrovo nel "mio" store anche app Xbox ecc.. mai richieste.. :(
Io intendevo dire, come tu hai sottolineato poi, che il problema non è Edge con cui prendersela...

Andrej Peribar

Perché MS li lega volutamente per motivi commerciali, non tecnici.

Non credevo che con te avrei dovuto specificare questo.

Credo sia il web moderno.
Anche chi ne capisce fa finta di non capire.

Holy87

se fosse possibile, allora dovrebbe potersi aggiornare anche tramite MS Store, invece questo non accade.

ale

Ma anche per Microsoft sarebbe meglio, per esempio gestire più efficientemente gli aggiornamenti, ora come ora quando aggiorni il sistema di fatto va a creare una nuova cartella Windows e spostare quella vecchia in Windows.old, cosa che porta una lentezza incredibile di fatto. Proprio perché nemmeno Microsoft ha un database che sappia come i file sono organizzati e che quindi possa dire vado ad aggiornare questo e quell'altro pacchetto indipendentemente dagli altri.

Motoschifo

Si ma non lo faranno mai, anche perché la cartella C:\Windows è completamente gestita da MS e l'utente non dovrebbe nemmeno poterci entrare (e credo sia proprio così con le impostazioni di default).

ale

Che sia roba che serve è ovvio, ma è organizzata male.

Tirare via quella roba lo puoi fare senza rompere la compatibilità, in realtà è molto semplice, organizzi e dividi tutto in package correttamente, e poi crei un filesystem virtuale che riproduce la vecchia struttura di C:\Windows per i programmi legacy che usano percorsi assoluti hardcoded.

ale

Intanto Cortana non è possibile disabilitarlo completamente, se non tramite tool di terze parti, Microsoft è stato verificato che fa raccolta di dati dell'utente anche disabilitando tutto.

In ogni caso è roba che occupa spazio, e cosa vuoi che sia, somma tutti i componenti di Windows che non utilizzi, si tratta di qualche Gb di spazio sprecato, un installazione fresca di Windows 10 occupa almeno 20Gb, troppi.

Andrej Peribar

Il problema di windows non è l'utenza nabba.

Quella non disinstalla mai nulla e se ha problemi è colpa di Microsoft.

Nemmeno l'utenza evoluta, i "prouser", quelli che chiedevano a gran voce la powershell.

Sono " quelli che ne capiscono di PiCcì" che vogliono mettere mano al sistema ma vogliono l'interfaccia grafica per tutto, criticano linux perché c'è la riga di comando, solo perché non vogliono studiarsi la powershell, i famosi "sparagestionali" che hanno fatto la fortuna di Microsoft ma che adesso la ancora al passato.

Andrej Peribar

Se volessimo essere proprio precisi gli elementi core sono i motori di rendering.

Sicuramente edgeHTML (il fork di trident) e al limite quello JavaScript Chakra.

Edge Browser come applicazione potrebbe essere rimossa.

Luchino

Se lasci Edge e Cortana guarda che non scoppia mica il PC, anzi, puoi fare più cose.

Orlaf

Quindi uno deve chiederti il permesso per sfruttare tale possibilità, solo perché esiste altra gente che su Mac non fa le stesse richieste?

Mettiamo che ora ti dessi del c3l3broleso, scommetto che avresti da ridire vero? Eppure è proprio quello che sei con ste risposte da id1ot4 (e come te quegli altri 6 relitti subumani che ti hanno messo upvote).

Jimbo Kern

Su LTSB/LTSC Edge non c'è e il sistema funziona benissimo. Piuttosto, potrebbero sistemare quello schifo di rendering dei font, con la 1809 hanno di nuovo creato problemi al cleartype.

Lolloso

bene, se non fosse per il fatto che l'utente windows, sia esso vecchio che nuovo, disinstalla tutto subito e poi si lamenta che windows non ha la funzione per….
già me li vedo tutti a disinstallare "cattura e note" per poi lamentarsi che su windows non è possibile fare gli screenshot di sezioni dello schermo

Holy87

I bug vengono risolti dalle patch, le nuove versioni portano nuove funzioni.

Holy87

Edge viene usato come engine per renderizzare le app in html. La vedo difficile rimuoverlo visto che si tratta di un e l'elemento core.

Paolo Guglielmino
cipo

Io cortana su PC lo tengo disabilitato lo usavo ai tempi di Windowsphone...
ma comunque non vedo il problema di non poter disinstallare Edge (nel momento in cui è parte integrante del sistema).
Alla peggio non lo usi.. lo spazio che occupa è trascurabile e si puà sostituire un con qualsiasi browser di default..

Al3xCoOki3 .

Ok grazie

Motoschifo

La roba in C:\Windows è frutto di decenni di modifiche, quindi serve tutto... purtroppo.
Andrebbe fatta pulizia e organizzazione ma non credo che accadrà mai per motivi di compatibilità con il pregresso.
A me da più fastidio il fatto di "sporcare" il boot, usare tutti i dischi a disposizione (es. dati temporanei, download di windows update, punti di ripristino, ecc) e distribuire gli update su 3 fasi (all'accensione, mentre è acceso, allo spegnimento).

Per il resto, così come era impossibile rimuovere IE sarà impossibile rimuovere Edge, altrimenti casca tutto :)

PS: Ma per organizzare e rivedere servirebbe un Windows2 1.0, cosa che getterebbe milioni di pc ed applicazioni nel cestino in tempo zero. Non potrà mai accadere.

ale

Appunto, dovrebbero fare una scelta sul tipo di installazione che vuoi fare, permettendo di selezionare app e servizi da preinstallare, e magari offrendo una minimal install con solo lo stretto indispensabile.

Vero, alcune cose si possono disinstallare dopo, ma devi sempre perderti la briga di farlo un app alla volta, o scrivere uno script per disinstallare tutto in blocco, entrambe le cose richiedono tempo comunque.

E comunque certe app come Cortana o Edge non si possono rimuovere nemmeno con i privilegi di Administrator, cosa che da molto fastidio francamente.

Una cosa che secondo me Microsoft dovrebbe fare è rendere il sistema modulare, adesso se apri la directory C:\Windows vedi un mucchio di file e directory senza alcun ordine logico, buttati li per chissà quale ragione, tutto insieme e non si capisce nulla. Ogni componente dovrebbe invece essere pacchettizzato separatamente, di modo che possa essere installato, aggiornato e rimosso indipendentemente dagli altri (a meno che non abbia dipendenze con altri pacchetti), semplificherebbe molte cose ovviamente questo.

ale

Perché solo Windows non lo consente, e solo Windows ti installa applicazioni che non puoi rimuovere neppure andando dentro a cancellare i file con privilegi Administrator.

Su macOS francamente non mi interesso come funziona, probabilmente peggio di Windows anche li, o forse si possono cancellare non mi ricordo, comunque non è che perché qualcuno fa peggio allora la cosa vada bene.

Sui sistemi operativi veri, non i giocattoli della Microsoft, puoi controllare ogni singolo componente che viene installato sul tuo sistema, e decidere cosa vuoi e cosa no, basta solo che pensi che già Windows 10 se lo installi su un hard disk appena formattato ti occuperà come minimo 20Gb di roba che non sai nemmeno esattamente che fa (forse non lo sa nemmeno Microsoft)

Luca Lindholm

Ma è ovvio che arriveranno... 19H1 non è stato nemmeno presentato ufficialmente ancora!

Luca Lindholm

Ma tutta questa improcrastinabile voglia di voler disinstallare delle funzioni di Sistema come mai c'è solo su Windows??

No, perché su macOS, tutti sono ULTRAFELICI delle app preinstallate e lì non si usano termini come "bloatware" e altri ancora, che ho sentito invece per le app UWP.

-.-

Account Anniversario
D_P

La correzione è uscita ieri per gli insider slow + release preview

Motoschifo

Infatti nell'ultimo paragrafo ho scritto che spero arrivino altri aggiornamenti più sostanziosi ;)

È l'aggiornamento seguente che uscirà in primavera

Siamo appena all'inizio, ora della primavera

Motoschifo

Più che non essere enormi le novità, non ce ne sono proprio :)
Disinstallare la calcolatrice non la vedo così fondamentale, la posta un po' meglio ma è anche vero che potrebbero invece ragionare al contrario: durante l'installazione ti chiedo cosa installare, magari selezionando tutto per i più pigri.

Capire se un programma rileva i dpi è utile? Lo vedi praticamente subito perchè cambia aspetto a video, e comunque è qualcosa che non andrebbe nemmeno riportato come modifica principale ma sepolto nel changelog tecnico.

Male non fanno sia chiaro, ma spero che le novità siano ben altre come una bella riorganizzare del pannello di controllo e magari dotarlo di una ricerca seria multilingua (ovvero inglese e lingua locale contemporaneamente).

Broccolino

Ma qual è il legame con la 1809?
È lo stesso aggiornamento di ottobre oppure è proprio un'altra cosa?

Al3xCoOki3 .

Ma il task manager quando verrà fixato?

ale

Sono app che potevi disinstallare anche prima, semplicemente non tramite GUI ma dovevi farlo con comando via PowerShell. Le app che mi interesserebbe disinstallare non sono ancora disinstallabili (Cortana, Edge, ed altre applicazioni di spionaggio preinstallate)

acitre

È sempre cosa buona e giusta permettere di disinstallare app e servizi... Per esempio sul mini pc atom 2/32 che ho collegato alla tv sarebbe una manna togliere un po' di roba, sia in termini di occupazione di spazio sui miseri 32 che di servizi in memoria nei miseri 2gb. Ovvio che sullo spectre terrei tutto (forse tranne la roba Xbox).

Simone

Peccato che siano si e no le uniche che terrei (Calcolatrice etc... Oltre ad essere fatte molto bene sono anche leggere e ben ottumizzate).

Comunque ben venga.

Spero mettano la possibilità di disinstallare Xbox e relativi servizi, ed e unotiimau cosa quella del 3D che solo l'1% usa o può usare

acitre

Ottima la possibilità di disinstallare le app predefinite... Finalmente.

Migliori mouse PC e MAC da comprare al Black Friday 2019: i top 5 scelti da HDblog

Microsoft Surface Laptop 3 13" e 15": ora anche con AMD Ryzen | Anteprima VIDEO

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Dell XPS 13 2-in-1 e 15 OLED al Computex: più compatti e potenti | Prezzi | Video