Surface GO, arriva il primo aggiornamento firmware

04 Agosto 2018 177

Surface GO non è ancora uscito in Italia, è stata infatti aperta la fase di prevendita attraverso numerosi e-commerce ma il debutto ufficiale non avverrà prima del 28 agosto. Tuttavia, Surface GO è da ieri in vendita negli Stati Uniti e Microsoft non ha perso tempo, rilasciando il primo aggiornamento ufficiale.

Il più economico 2 in 1 di Microsoft arriva quindi alla versione 1.0.3 del firmware, ma come era lecito attendersi non ci sono novità degne di nota, si tratta infatti di un pacchetto correttivo finalizzato a migliorare la stabilità generale del sistema, secondo quanto recita lo stringato changelog.

Surface - Firmware - 1.0.3

  • 1.0.3 migliora la stabilità del sistema.

Vi ricordiamo in chiusura, che Il prezzo di partenza per entrare in possesso del nuovo Surface nel mercato italiano sarà pari a 459 euro, in riferimento alla versione con 4GB di RAM e 64GB di storage. Per maggiori informazioni, vi lasciamo alla lettura delle precedenti news sull'atteso dispositivo di Microsoft.


177

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

se nessuno lo capisce un motivo ci sarà..

mauro morichetta

Non credo di aver ben capito quello che volevi dire, posso però affermare ceh con Chrome OS ho avuto molte soddisfazioni che con Windows fatico ad avere, che lo si voglia ammettere oppure no Windows si degrada in fretta, troppo in fretta.

mauro morichetta

Spiacente di non essere d'accordo ma Windows si degrada troppo facilmente, un anno con chrome Os e non ho mai avuto alcun problema di sorta, ne consegue che avere di più ha un costo troppo elevato, quelle poche volte che devi fare una cosa in fretta, è il momento che non funziona o sta aggiornando cosa non si sa.

boosook

Nulla vieta di mettere le impostazioni e il controllo da parte dell'utente, e allo stesso tempo fare un OS che sia usabile con le impostazioni di default, ma vedendo come Microsoft ha implementato la tastiera standard e la modalità tablet, a quanto pare loro non ci riescono...

Signor Citrus

E allora che questo 90% di persone si prenda Apple se non vuole imparare neanche due comandi in croce per avere più produttività.
Windows non é mai stato così semplice da usare, si deve sapere cosa si sta facendo.
Ma é necessario per chi vuole produrre e non caxxeggiare con un computer, avere più impostazioni e controllo da parte dell'utente. Se poi devono entrare su Facebook e basta che usino un cellulare o un chromebook.

boosook

Beh, se è così, non vedo scuse per il fatto che la modalità di default sia quella meno utilizzabile... sappi che il 90% degli utenti non apre nemmeno le impostazioni, è il motivo per cui Apple funziona, se non si capisce nemmeno una cosa così semplice... un OS deve essere pronto all'uso senza dover configurare nulla, e con Windows non è così.

Signor Citrus

Ma cosa stai dicendo. A parte la lag della tastiera virtuale per il resto puoi metterla come vuoi, sia compatta, sia per i pollici, sia completa con i numeri.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Con un SSD, anche nel caso in cui ci siano aggiornamenti, si perde al massimo un minutino (ma basta avere una licenza di Windows che non sia Home per poter pianificare il tutto). Ripeto, i Chromebook sono comodi per gli studenti delle elementari, le casalinghe o chi vuole un PC per navigare, però allo stesso tempo penso che tanti dei vantaggi originali si siano persi per strada o siano applicabili anche ai PC con Windows 10.

Carlo Friscia

Che ti devo dire? Tutti quelli che abbiamo comprato un W10 siamo allucinati...:)

mauro morichetta

Sbagliato la mia esperienza con Asus è stata terribile, per passare alla versione normale dopo un'ora di scaricamento di patch e di driver al riavvio non avevo più alcun driver, allora ho installato per conto mio il sistema operativo, cosa che non tutti sanno fare, specialmente su di un bios touch...

mauro morichetta

Sia Asus che Acer hanno soluzioni più performanti, costano meno ed hanno tastiera e penna all'interno della confezione, nel caso di Acer i5 con raffreddamento in loop a liquido...sto Surface non serve a niente se non a spendere soldi inutilmente.

mauro morichetta

Il problema è che non dovrebbe proprio esistere un sistema operativo tanto castrato da non poterci fare niente, non puoi nemmeno aggiornare i driver se non con Windows Update...serve aggiungere altro?

mauro morichetta

Con accessori, non con le dita, quelle almeno sono gratis e chi più chi meno, ne ha un paio da usare col tablet o laptop. Windows con le dita no si può usare nemmeno se sei un asceta...

mauro morichetta

Basta che guardi l'ultima serie di Surface, sono senza ventola con i5, vatti a vedere la recensione su questo sito.

mauro morichetta

Questo fino a Dicembre di quest'anno poi la promo finisce e devi pagare 50 dollari circa non sono sicuro del prezzo. Pensa che casino sarà dopo quando non si capirà quale sistema sarà installato a bordo. Già mi immagino tablet EMMC con Windows S, processore Arm, praticamente privo di ripristino niente driver niente assistenza niente di niente.

boosook

No, sul mio la tastiera perde un sacco di tocchi, inoltre e' proprio sbagliata come design, con quei quadratoni che riempiono sempre tutto lo schermo senza tener conto del fatto che i tasti dovrebbero avere una dimensione massima standard, altrimenti diventano scomodi se sono troppo grandi. Nonostante tu abbia a disposizione uno schermo grande, i numeri sono in seconda funzione, e il modo per inserirli e' il peggiore che abbia mai visto perche' richiede prima di tenere premuto, al che si apre un popup con tutti i simboli in seconda funzione e tu devi trascinare il dito esattamente sul numero. Una follia. Poi varie altre cose, ma mi fermo per pieta'.

B!G Ph4Rm4

Anche con gli altri tablet puoi farci molto più di guardare Netflix, e, anzi, forse lo fai anche meglio.

B!G Ph4Rm4

Concordo, 10 volte meglio riuscito il Surface Pro rispetto a questo Go.

CapitanoFindus

Se non erro hanno cambiato recentemente, windows s è configurato come una modalità di windows che è disattivabile, basta andare sullo store e cliccare su qualche impostaszione tipo "esci da s mode", e ti torna windows home senza neanche riavviare

Mike

Windows S è aggiornabile a Windows 10 Pro dal sistema operativo stesso e gratis. Anche la Microsoft si è resa conto della pessima mossa fatta con windows S e permette di fare questo aggiornamento in maniera gratuita

LowRangeMan

Ad oggi le app UWP utilizzabili, tolte quelle di MS, sono davvero pochissime.

Windows 10 soffre di personalità multiple, doppioni ovunque, non c'è coerenza grafica nemmeno tra le icone, l'explorer è vecchio e sempre meno adatto alle moderne esigenze.

Windows 10 S non è la soluzione, perchè comunque è limitato.

mauro morichetta

Applicazioni vere che si aggiornano un giorno si e l'altro pure, processi su processi attivi anche se l'applicazione non è in uso, le togli dall'avvio automatico si aggiornano e si rimettono in avvio automatico, aggiornamenti cumulativi di hardware che non hai nemmeno installati nel PC, sinceramente qui si cerca di fare un sistema operativo nuovo con le teste di 50 anni fa, un vecchietto al cantiere. A mio avviso dovrebbero cominciare a scegliere una linea ben definita, obbligare un certo hardware, proibire le EMMC, tanto adottate dai costruttori, perché non pagano la licenza Windows.

mauro morichetta

Per carità i processori ARM sono una minaccia non una possibilità con la zozzeria di Windows S si torna al proibizionismo e se hai usato Windows S sai che non ci puoi fare niente di niente, niente shell, niente editor di registro di sistema, niente eseguibili, le applicazioni le scarichi solo dallo store, se un driver non viene rilevato da Update non hai modo di installarlo, inoltre prima che le case costruttrici mettano a disposizione i driver per Windows S passeranno due anni se tutto va bene. Mi permetto di aggiungere che la mia esperienza su un portatile Asus con a bordo la versione S non aveva la licenza al suo interno, ho scritto alla casa che mi ha risposto Windows S non ha la licenza...siamo davvero davanti ad un zozzata che complicherà la vita di tutti coloro che non sono in grado di rimpiazzare il sisitema operativo.

mauro morichetta

Chromebook lo accendi due secondi sei online e produci, Windows lo accendi aggiornamenti in corso, anche solo questo varrebbe la pena di provare il sistema di casa Google, se ci si riflette la maggior parte delle persone che usa il computer per un uso casalingo o un lavoro on line come il mio Chrome OS è quanto c'è di meglio in commercio senza se e senza ma. Non sono una persona che si trincera dietro le sue scelte, conosco bene Windows e so che alcuni software sono impareggiabili, ad esempio Photoshop e la suite Adobe, Office è la più diffusa al mondo, ciò non toglie che Windows vuole fare contenti tutti ma allo stesso tempo non accontenta nessuno.

pietro

Il problema non è il touch, avere un sistema di input in più è sempre il vantaggio. Il problema sorge quando si fa un utilizzo esclusovo del touchscreen...li emergono i limiti di windows

Gabriel #JeSuisPatatoso

Tutto quello che hai con le Gapps da qualsiasi browser. Sono uno dei 5 membri del GDG Trento, Google ha tanti ottimi prodotti, ma i Chromebook Sono adatti solo a chi non ha grandi bisogno o usa prevalentemente solo app o webapp. La suite per l'ufficio, per quanto ottima e immediata se le prende da Office 365 sotto ogni aspetto.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Per funless intendi fanless? Perché la serie Y di Intel è veramente sfigatina, ma fun-less è esagerato. Comunque gli eseguibili Win32 sono sia il successo che la croce di Windows, non potrà mai migliorare e ammordenarsi portandosi dietro la compatibilità con SW di 20 e passa anni fa.

Carlo Friscia

Edge non rappresenta il 100% di W10! Quello era un esempio :)
Magari dipende anche dalla macchina utilizzata...Io ho uno Zenbook 3, uso principalmente Office, Edge, Affinity Photo. Il touch di W10 Per me è una manna dal cielo! A lavoro su un dispositivo non touch ne sento tantissimo la mancanza.

pietro

Beh, utilizzare il touch con un dispositivo di input ausiliario è tutto dire. Anche essere limitati all'uso di un unico browser non ê un punto a favore

Carlo Friscia

Magari non hai mai usato Edge e la Surface Pen...

pietro

Ma anche no, era molto più touch friendly Windows 8...
Anche è soprattutto la tablet ui è antiergonomica...

Carlo Friscia

Questo è esattamente il punto in cui non mi trovi d'accordo! :)
Windows è stato ridisegnato per un utilizzo "touch friendly" e per essere utilizzato con accessori quali la Surface Pen...

CapitanoFindus

L'unico problema di windows s è che la gente non sa come funziona....

LowRangeMan

Il prezzo è in linea con il resto dei 2in1 che però, a differenza di questo e rare eccezioni a parte, fanno schif0.

mauro morichetta

Mi permetto di aggiungere una riflessione visto che l'ho usato per un anno intero, non ha manutenzione ha il pacchetto office gratuito compatibile con quello Microsoft, sincronizzazione con il cloud all'ennesima potenza, non ho mai perso un dato, ho avuto modo di lavorare a dei testi con più di 4 persone contemporaneamente, senza alcun problema fari vari dispositivi tra i quali veniva scambiato, non ho mai dovuto fare manutenzione se non un riavvio, l'accensione avviene in un batter d'occhio cosa posso chiedere di più. Tutto questo senza le app Android e le applicazioni Linux, se fosse proposto in Italia presso i Retail fisici, saresti ancor più entusiasta di quanto tu non lo sia al momento.

mauro morichetta

Ma quando negli anni 80 forse, ci sono molti processori compresi i3 e i5 funless, vatti a vedere i prodotti Acer e lo scoprirai. Arm è una minaccia non una opportunità, vogliono riproporre RT chiamandolo S, senza eseguibili Windows non ha ragione d'esistere.

mauro morichetta

questo tablet 10 pollici con tastiera penna e 128 GB di ssd con Windows S costa come un ultrabook, secondo me se non ritoccano il prezzo rimarrà sullo scaffale come hanno fatto i Surface Pro.

mauro morichetta

e con Windows s...

mauro morichetta

Perdonami se mi intrometto ma credo si riferisse all'interfaccia di Windows che non è adatta all'uso con le dita, credo che su questo punti siamo tutti d'accordo.

mauro morichetta

Credo che sia sfuggito a molti che monta Windows S a quasi 500 euro solo tablet e lo spacciano per economico.

Domenico Belfiore

PrezzI superiori perché è una novità

Marco SoC

Lo so questo ma non cambia il risultato e sono già passati 3 anni dal lancio di win10.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Ma spesso sono castrate e poco curate per via della loro realizzazione, non per colpa dei limiti delle UWP. Cioè non essendo un obbligo e non essendoci molto apprezzamento da parte degli utenti le aziende sicuramente non si sprecano.

Marco SoC

Io quando sono nel letto lo poggio sulle gambe da sempre

Marco SoC

si ma se devo usare app castrate e per il momento puer fatte piuttosto male tanto vale che usi ios e non windows. Il buono di windows è che ci girano le applicazioni "vere" e la versatilità in generale.

ReArciù

È prima ancora avevi problemi allo speaker

Marco SoC

io credo che chi non capisce queste critiche sia soltanto in malafede e prli per tifo e partito preso. Io uso tutti i sistemi senza problemi ma il surface usato come tablet è semplicemente osceno.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Chrome OS però è poco più che un browser. Quando prenderanno piede le app android e le applicazioni Linux si potranno fare due conti.

Emilio Groppetti

Su questo hai ragione. C'è da dire che mi pare che il costo sia decisamente superiore e le prestazioni con windows non esaltanti quindi, secondo me, con hw inferiore ad un i3 , se si vogliono buone prestazioni, meglio preferire altri sistemi operativi.

Domenico Belfiore

Si ma è dimostrato come un soc snapdragon consumi meno di un Intel

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità