Microsoft Your Phone, prove di mirroring su Android e iOS

01 Agosto 2018 57

Microsoft ha rilasciato la Windows 10 Insider Preview Build 17728 nel Fast ring, che introduce per la prima volta Your Phone, app che consente di accedere ai contenuti multimediali presenti sul proprio smartphone Android sullo schermo di un PC Windows.

Puoi finalmente smetterla di mandarti le foto via email”, viene detto all’interno del post sul blog ufficiale. Effettivamente l’app - una volta entrata a regime - risulterà particolarmente utile: Your Phone consente infatti di sincronizzare le proprie foto scattate con il telefono Android con il PC, il tutto in modo completamente automatico.

Da ottobre, poi, gli utenti Android potranno accedere all’app Your Phone in modo veloce direttamente dal desktop del PC (a partire dalla versione Redstone 5). Lato smartphone, sarà necessario effettuare il download dell’app fornita da Microsoft e seguire i passaggi indicati a schermo per completare l’installazione. Unico requisito: possedere un dispositivo Android in versione 7.0 e successivi.


Per quanto riguarda iOS, l’app Your Phone consentirà di effettuare il collegamento tra il telefono e il PC, navigando così direttamente da iPhone e inviando la pagina web al computer in tempo reale. In tal modo si avrà la possibilità di iniziare la navigazione su PC e di completarla sul dispositivo mobile iOS. Anche in questo caso ad influire sulle funzionalità dell'app è il "livello di apertura" del sistema operativo: in altre parole, su iOS non si potrà fare tutto ciò che sarà accessibile su Android.

Per tutte le altre novità introdotte dalla Insider Preview Build 17728 vi invitiamo a consultare il link in FONTE.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Clicksmart a 329 euro oppure da Media World a 399 euro.

57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Carlo Friscia

È stato presentato in quel modo...

Gabriel #JeSuisPatatoso

Ne dicono di cose

Carlo Friscia

Lo farà! È già stato detto da Microsoft...

Carlo Friscia

Questo software ti permette di controllare diversi aspetti e contenuti del proprio smartphone, non è solo foto...
Ben venga, aspettavo una soluzione del genere da tempo!

Marco

Non vorrei sbagliarmi ma leggendo anche altri articoli in giro mi sembra di aver capito che la sincronizzazione viene fatta appunto via cloud. Poi che non facciano pianificazione o che non si parlino tra reparti sono pienamente d'accordo!!

SteDS

"Anche in questo caso ad influire sulle funzionalità dell'app è il livello di apertura del sistema operativo: in altre parole, su iOS non si potrà fare tutto ciò che sarà accessibile su Android."

eheh solito...

Samuele Capacci

Non penso serva il launcher Microsoft, però per ora cortana è solo in inglese... A parte che qualche volta random mi manda una notifica in italiano :/ non ci capisco niente lol

Hankel

grazie!
ma cortana su android va solo in inglese vero? e serve il launcher MS? :)

Mazinga

Ahahahahah

Samuele Capacci

Bisogna installare cortana e impostargli lo stesso account Microsoft che usi nel pc. Puoi anche rispondere a qualche WhatsApp dal centro notifiche un po' come le notifiche di Android.

ctretre

...

sopaug

wow, così finalmente potrò fare il download delle mie foto nell'account business di 365, però dovrò passare dal pc... Rivoluzionario!

Meglio che niente oh...

ctretre

Ottimo ricordo che su Ubuntu MATE 16.04 non erano così poche. Comunque se ha GNOME l'estensione funziona altrettanto bene, con un ottima integrazione nel menù di destra, solo il comando tastiera e mouse non funziona su Wayland.

Frazzngarth

in tasca non hai nemmeno un PC...

IlFuAnd91

Senza considerare che basta un qualsiasi browser quindi funziona su ogni tipo di OS esistente.

IlFuAnd91

La stessa cosa vale per ogni altro OS mobile. Che tu voglia bene a W10M ci sta ma da qua a trattarlo come un OS ancora in vita...

qandrav

"“Puoi finalmente smetterla di mandarti le foto via email”"

penso di averlo fatto l'ultima volta col nokia 6600 (symbian)

Darkat

Al solito ci sono quelli che "non serve", ma è solo una possibilità in più! Non toglie opzioni, non toglie cose preesistenti, non ammazza nessuno, integra meglio funzioni già presenti ma sparse a caso per il SO (il mirroring), quindi bene

Darkat

Questa la lista Delle dipendenze obbligatorie di kde-connect:
-hicolor-icon-theme
-kcmutils
-kwayland
-libfakekey
-qca-qt5
Come puoi vedere non si porta dietro tutte le dipendenze di KDE, sono circa 10 MB, poi se Ubuntu decide di portarsi dietro mezzo DE per un pacchetto del genere è un problema della distribuzione fatta male direi

Hankel

Come? Grazie

Darkat

Android già offre il backup in Cloud, l'archiviazione di foto, musica, video e documenti, tutto tramite Google drive. Perché il team di sviluppo di Windows (che è un team diverso da quello di OneDrive) dovrebbe offrire un servizio uguale ma più scomodo da usare visto che G drive integrato con l'account per l'attivazione del dispositivo? Questa app serve per una condivisione diretta via cavo (estremamente più veloce del Cloud) e probabilmente per i backup e Ilaria condivisione schermo (già possibile su Windows 10 in wireless).

Nalin

Ti sei messo a giudicare uno slogan, fai un po' tu.

non tutti hanno in tasca un cavetto USB ;)

Le foto su OneDrive si caricano in automatico. E contrariamente al servizio di Google l'immagine non viene ridimensionata :)

Direi che rimane la soluzione più facile, quella di OneDrive no? :D

takaya todoroki

"Parlavo della comodità"

e io ti ho dimostrato che con l'email hai molto meno comodità, versatilità, possibilità e sicurezza.

Ikaro

I numeri di gfoto ti smentiscono...per chi non vuole usare il cloud i metodi ci sono già, non ne serve un'altro

Ansem The Seeker Of Darkness

Si ma non tutti vogliono il cloud o hanno la connessione per sfruttarlo.
Se vuoi il cloud c'è già one drive.

Trixter

Puoi ricevere tutte le notifiche che arrivano al tuo cellulare su PC.. esiste da quasi 1/2 anni

freerider

Ma in MS esiste una qualche pianificazione? Puntare sui servizi cloud per fare ste cose no? Hanno già OneDrive per sincronizzare file e foto, hanno la time-line e hand-off per aprire pagine web (e in futuro si spera che si diffonda maggiormente) da smartphone a pc e viceversa, hanno skype per la sincronizzazione gli SMS e cortana per tutte le varie notifiche e buttano fuori l'ennesima app per non far capire più niente alle persone? Questa app come funziona? con il cavetto? torniamo indietro di anni allora. Che branco di scappati di casa!

yepp
matteventu

Per ora non vedo nessun vantaggio rispetto all'utilizzo che già faccio di Google Foto.
Se mi serve una foto sul PC, apro photos .google .com e la scarico da lì in mezzo nanosecondo fra apertura del sito, ricerca e download.

CAIO MARIOZ

Certo, ma l’integrazione tra i programmi Foto del PC e del telefono deve esserci (anche offline) per avere un’esperienza coerente (un esempio banale cancello e/o modifico una foto e me la trovo modificata anche sul PC, dal quale posso pure ripristinarla se nel frattempo ho cambiato idea, e me la trovo ripristinata anche sul telefono)

ctretre

La stessa applicazione può interfacciarsi con l'estensione per GNOME GSConnect, Ubuntu 18.04 o Ubuntu GNOME. Tutte le altre versioni possono sciorinarsi tutte le dipendenze di KDE.

Samuele Capacci

Ma sms e notifiche lo puoi già fare da anni. Le chiamate puoi vedere quelle perse.

Andrej Peribar

Ma da tempo

JUDVS

Sì ma per avere tutto sincronizzato ti deve sempre stare a caricare ogni foto che metti in galleria, no?

Con questo metodo, a quanto pare, è più una specie di filemanager, senza però collegarlo con il cavo

Mi interessa. Cosa si riesce a fare di più? Ho un portatile con Ubuntu

Gabriel #JeSuisPatatoso

Devono fare come Dell e integrare sms, chiamate e notifiche. Delle foto me ne faccio poco.

Anto.b93

Tra l'altro anche one drive se sincronizzato con galleria permette di fare sta cosa

Österreicher

Su linxu con KDE Connect riesco a fare molto di più

manu1234

In teoria devono rilasciare l'app foto da quel che so

Ngamer

sempre fatto cosi da secoli con android

Ngamer

non mi è chiaro cosa cambia rispetto a quello ceh ho sempre fatto negli ultimi 7-8 anni con un telefono android

Ansem The Seeker Of Darkness

Perchè magari la gente non vuole per forza caricare tutto in cloud?

JUDVS

Parlavo della comodità, non della questione tecnica

Qui ci sono decisamente meno passaggi da fare e una volta accoppiato, ce ne sono anche meno

takaya todoroki

ho elencato le differenze tra Mega e la soluzione chiamata "è comunque la stessa cosa di mandarti un file via email".

Riguardo al nuovo metodo come potrei parlare e confrontare se ancora non l'ho visto girare?

Fabyo

Bisogna vedere come funziona... io da questo articolo non lo capisco.
Permette di vedere le foto che ho al momento sullo smartphone? Permette di sincronizzarle tra telefono e smartphone? Entrambe le cose sono parzialmente diverse da una soluzione come mega, che non è che un cloud alla fine.

Luca Lindholm

Scusi, eh... ma Lei propone come soluzione il caricare un file in uno "spazio comune" per poi riprenderlo da un altro terminale.

Lo faccio anch'io con OneDrive... ma non è assolutamente il massimo della comodità.

Your Phone, che va ad integrarsi con la condivisone Win 10 - Android che avevo già provato in precedenza, è MOLTO più comodo, poiché appare direttamente una notifica sul terminale di destinazione e si può scaricare il contenuto direttamente.

CAIO MARIOZ

Io avrei rilasciato direttamente il servizio Microsoft Foto (come hanno fatto Apple e Google), così da spingere OneDrive, con sync locale in mancanza di rete

già con quel nome avrebbe avuto più successo

takaya todoroki

"Mega è comunque la stessa cosa di mandarti un file via email"

protocollo: SMTP nel caso di email, contro HTTPS per Mega.
Il primo è testuale (gli allegati vengono codificati aumentandoli così di circa un ottavo della dimensione) il secondo è binario.

privacy: file in chiaro by default per le email sia nei server intermedi che nel trasporto, contro file crittografati sia in locale (end2end) che durante il trasporto (HTTPS) per Mega.

capienza: per le email hai limiti pazzeschi sia per singolo allegato che per totale dalle casella (e valgono sia per chi manda sia per chi riceve), con Mega hai 50GB di spazio.

comodità: email: devi scegliere il destinatario oltre al file e il client di posta tipicamente si lamenta se non metti un titolo prima di inviare, infine devi pigiare su invia.
Mega: il destinatario sei tu di default, quindi te lo ritrovi sullo smartphone (ad esempio) semplicemente con un drag 'n' drop

Condivisione massiva metti in una cartella mega 20 GB di roba, pigi condividi, selezioni il destinatario e hai finito (non devi trasmettere realmente i 20GB, se li prende quando vuole il destinatario).

Con le email, chiamami quando hai finito un'operazione del genere, se non sono esplosi tutti i server SMTP intermedi nel frattempo ;)

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità