Microsoft supera Alphabet come valore di mercato per la prima volta in 3 anni

30 Maggio 2018 88

Il valore di mercato di Microsoft ha superato quello di Alphabet/Google nelle scorse ore, per la prima volta da quando c'è stata la rivoluzione che ha portato alla nascita di Alphabet. Secondo i dati di CNBC, la società di Redmond vale ora 753 miliardi di dollari netti, mentre Alphabet si ferma a 741,8 miliardi.

Può essere vista come una buona notizia per Microsoft, che con l'avvento di Satya Nadella ha visto crescere il valore delle proprie azioni di quasi il 45 per cento in un solo anno, raggiungendo i 98 dollari; o come una brutta notizia per Alphabet. Dalla sua nascita, tre anni fa circa, era rimasta stabilmente in seconda posizione, e ora si trova a chiudere il quartetto di testa, che vede ai vertici Apple seguita da un'Amazon ultimamente in grande forma.

Molti nell'ambito della finanza si chiedono quale società sarà la prima a raggiungere lo storico traguardo dei 1.000 miliardi di dollari di valore: Apple sembra la più vicina, con i suoi 923,6 miliardi, ma Amazon sta crescendo rapidamente.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 609 euro oppure da Unieuro a 821 euro.

88

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Shimoto

Godo

Simone

Capisco a cosa ti riferivi

GianTT

Definiamoli prodotti dal punto di vista delle entrate, perché tu gli dai il nome che vuoi, ma in Microsoft questi prodotti/ecosistemi/servizi li vendono e ci fanno soldi. Visual Studio e Office sono esattamente due prodotti commerciali, così come lo sono gli iPhone, le 500, il Magnum e pure Facebook o Netflix

MatitaNera

E' stabile, don't worry

Simone

Visual studio non è più considerabile un prodotto (non lo sarebbe neanche offica ma passiamo).

Visual studio e diventata una piattaforma - ecosistema di programmazione.

Visual studio code ha moltissimi utenti, forse è il più utilizzato e sicurmente è il più utilizzato tra gli editor di code...
Visual Studio(che ora e praticamente il nuovo leader o prossimo ad arrivarci anche su MacOS) è una piattaforma affermata e di fama globale al quale si collega con servizi online o locali come VSTS o VSM, etc...

Simone

Ma anche per sogno...
Microsoft non deve perdere questa tre perdonp a capo della divisione business...
Se perde windows amen, già la dimostrato, tanto basta guardare i dati sui RDBMS, hanno fatto un danno a Oracle incredibile nella fascia alta, quanfq Oracle aveva abbondantemente il 90% del mercato (parliamo di una azienda patent troll, chissà quante cause avranno fatto), e per non parlare di salesforce, o di Amazon, hanno sviluppato un mercato stabile e crescente, hanno un ecosistema business, e un ottimo knowbase generale...
La divisione surface da pochi hanni ha iniziato a fruttare, ed è stato uno dei pochi successi di tanti progetti falliti miseramente ultra costosi ...
Possono permettersi di riprovarci...

Chissà quanto sarà costato lo sviluppo e la commercializzazione di HoloLens, o quella di Surface Hub, guarda ora come sono messi, uno stabile e l'altro dal grande potenziale, secondo me col primo sono ancora in perdita...
Però nella mia zona ci sono aziende tedesche che utilizzano particolare studenti che hanno software sviluppati appositamente per HoloLens e loro ne hanno molti di modelli...

Boronius

Definitivissima, almeno fino alla prossima news rivoluzionaria. Noto con disappunto che la tua fiducia in Microsoft va scemando. Why??

asd555

Non ti seguo. Spiegami!

Ceverra34

Temo sia un si...

GianTT

Ma semmai è il contrario, in ambito aziendale Windows Server è diffuso perché se vuoi far andare i software server di Microsoft (es SQL ed Exchange) non hai alternativa. Poi nei loro segmenti Visual Studio e Office sono ampiamente i prodotti migliori.
Tra l'altro Azure e Office 365, con cui Microsoft sta crescendo a dismisura negli ultimi anni, sono prodotti cloud based che non c'entrano con Windows.

Joel

Quindi secondo te se di colpo Windows sparisse e di conseguenza tutti questi servizi che si reggono su Windows Microsoft continuerebbe a prosperare beatamente

DeeoK

Non esattamente:
repubblica . it/economia/2018/05/29/news/chi_detiene_il_debito_pubblico_italiano_30_anni_di_cambiamenti-197562983/

GianTT

Neanche lontanamente, suvvia non diciamo eresie. Il business veramente forte di Microsoft ad oggi è il cloud, grazie al quale sta crescendo notevolmente. Per non parlare del suo ruolo di leader negli applicativi d'ufficio (con il pacchetto 365 che sta diffondendosi a macchia d'olio) e i miliardi che ogni anno incassa dal segmento enterprise con prodotti come SQL Server e Visual Studio.

matteventu

Anche Sundar Pichai é CEO.

E di certo non lo é per la sua bravura :D

Marco SoC

È tutta colpa degli immigrati 1!!1!!11

Lolloso

Si vabbè

E K

Detiene questa fetta di obbligazioni...e in senso lato si é comprata una fetta di debito pubblico, cosa che fino al 1979 faceva la banca di Italia perché di proprietá dello stato.

Marmot

Comunque Windows phone è morto

Joel

beh non tantissimo, come iPhone per Apple, se Microsoft perde Windows è devastata

Utente9000

I semplici utenti devono imparare che non si può giudicare un albero di mele per la sua capacità di produrre arancie.

Noah

Se ha chiuso windows phone per puntare su altri settori che rendono ha fatto benissimo

Quello che nessuno dice

E pensa che è un traguardo raggiunto senza neanche rubare dati, o ca zzate come youtube

Marco SoC

Anche questa il prossimo anno

DeeoK

Eh? Le Poste non hanno il 30% del debito italiano! Le Poste detiene circa il 30% del debito in mano alle banche italiane, a sua volta circa il 30% del totale.

Maschio 90

Giuseppe Conte ha anche lavorato in Microsoft

E K

Wait!, le poste hanno circa il 30%, il 35% é diviso tra investitori esteri e il resto tra investitori italiani. Nessuno parla di coalizione, solo, a differenza delle poste (ovvero il governo che si autocompra il debito) e degli investitori nazionali che essendo italiani ci tengono a salvaguardare la stabilitá "politica" del paese, gli altri vogliono solo le obbligazioni pagate. E ragionano solo in quella direzione (e tentano di influenzare il governo per ottenere una stabilitá della rendita). Per tutto il resto hai ragione.

Ceverra34

E' una pagliacciata anche che mi aumentano gli interessi sul mio mutuo a tasso variabile? Meno male!

DeeoK

Beh, sicuramente. Ma anche di questo non possiamo che darci la colpa: siamo noi in primis a dover difendere i nostri confini.

SteDS

Ma sicuramente, gestione sconsiderata e danni che noi stessi ci siamo procurati sono innegabili. Quello che volevo aggiungere è che lo shopping sottocosto in Italia da parte di aziende e istituzioni tedesche e francesi è cominciato a causa della nostra gestione e debolezza politica (colpa nostra) e a causa di manovre assurde mirate ad affossare un partner europeo (colpa loro) per un interesse nazionale. Insomma non era quello che immaginavo per l'Europa, sinceramente.

DeeoK

I conti non tornano: se tutte le fazioni che hanno il 35% lavorano in fronte comune continuano a non avere la maggioranza del debito. Inoltre tutti loro non lavorano in fronte comune: la BCE non vende, al massimo compra meno. Gli americani hanno interessi diversi dagli europei ed ultimamente ci sono pure tensioni fra i due. Non c'è nessuna coalizione contro l'Italia al momento.
In Europa siamo stati f3ssi e se ne sono approfittati, ma in politica estera è dai tempi di Cavour che compicciamo poco (basti vedere la ridicola scena a fine prima guerra mondiale che mi ricorda molto la nostra attuale situazione). Di certo cresciamo poco o nulla da quasi quarant'anni.

DeeoK

Ha toni più pacati ma il succo non cambia molto.

DeeoK

Ma che anche i tedeschi le loro porcate le facciano è innegabile (e mica solo loro). Il punto non è ignorare le colpe altrui quanto accettare le proprie. Le porcate le abbiamo fatte pure noi e se è vero che siamo tutti concordi sul fatto di dover cambiare la situazione in Europa bisogna anche capire che, vista la nostra posizione di debolezza nella situazione attuale, bisogna giocare d'astuzia più che perdere tempo a sbraitare minacce incocludenti e puntare diti a casaccio.

Flyn

Avevo poco tempo per scrivere e...In 2 righe è impossibile spiegarsi! Colpa mia

CAIO MARIOZ

Dovrebbero pagarle al 12,5% in Irlanda
Basterebbe anche solo quello

E K

Una volta tanto avrei gradito una certezza.

E K

Temo di si, ritiro quanto detto, se ho capito male il tuo commento.

Markk

Allora paghi le tasse almeno al 25% in Europa e non allo 0,05% in Irlanda.

Lolloso

forse gli imbecilli che danno dei giudizi sono semplici utenti a cui interessano i dispositivi ed il software, non azionisti, ci hai mai pensato ?

cipo

Mha... dire che il Surface è un passatempo è molto riduttivo, fosse solo per immagine aziendale già varrebbe oro.

Thomas Schietti

Ha solo detto quello che succede qui tutti i giorni appena arriva una notizia per le principali aziende (Apple, Google, Microsoft, Netflix etc etc) dove spesso sbucano fuori gli hater a commentare come ha scritto lui. Solo che lui ha dimostrato che questi si sbagliano mentre i fanatici senza motivo scrivono cavolate, il brutto è che poi c'è anche chi crede loro.

Andrej Peribar

Dando per assodato che non comprendo perché vi fatte la p1ppe su queste cose come gli AppleToys ammetto che fa un po' ridere la rivincita dei CEO da blog perché molti MS boy quando dicevo che nadella stava "ricostruendo" MS, che hw mobile era perso (eppure a dimostrazione di quel che dico c'è ancora chi aspetto il surface phone) e che sta reinquadrando windows come un prodotto MS ma IL prodotto MS.

Mi distruggevate.
Molti di voi hanno cambiato nick quindi non posso rispondere singolarmente, ma a me pare che stiate salendo sul carro del vincitore.

PS
È una oscillazione di mercato probabilmente.

Giardiniere Willy

Affatto, non ho mai detto ciò. Dal tono con cui l'ha detto mi sembrava ovvio fosse piuttosto alterato

Utente9000

Gente che crede che per aver successo serva avere un prodotto hardware di successo al livello di iPhone. Gli stessi che si bullano delle vendite del Pixel.

Ovviamente troppo stupidi per capire che sia il Surface che il Pixel sono quasi dei passatempi.

asd555

E va be', molta gente qui dentro ha la terza media doppio malto, lascia perdere.

Utente9000

Una lezione a tutti gli imb*cilli che giudicano una società di software dalle vendite hardware.

La divisione Surface potrebbe fallire settanta volte e Microsoft a malapena accuserebbe il colpo.

Steen

Io criticavo gli analisti del web che lo definiscono incompetente per aver chiuso il Mobile piuttosto che ricostruirlo.
Purtroppo ognuno si sente in dovere di dire la sua anche quando non capisce un cavolo

Carlo Gamna

Quella su Oettinger era la classica bufala da social network, vai a leggere l'intervista integrale.

Flyn

Ma guarda che la penso praticamente come hai detto tu sotto. Forse mi sono spiegato male...

Harry

Ma pensa te, c'è un mondo fuori da questo blog che ha veramente soldi e che investe su MS.

Mi chiedo chi siano quelli ridicoli, gli investitori o quelli che gridavano al declino e fallimento di MS su akkaddìblogghe... In ogni caso, estinguetevi senza lasciare progenie, grazie.

Flyn

Ma chi ha parlato di complotto

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità