Microsoft annuncia Azure Sphere: nuovi hardware e software per l'IoT

17 Aprile 2018 9

Microsoft Azure Sphere è la nuova soluzione del gigante di Redmond per incrementare la sicurezza dell'Internet of Things. Noto a livello di indiscrezioni già da tempo con il nome di Project Sopris da circa un anno, consiste di un insieme di misure hardware e software.

Il cuore di tutto il progetto sono i nuovi MCU (MicroController Unit), fino a cinque volte più potenti della generazione precedente. Il progetto è realizzato da Microsoft, e verrà concesso in licenza gratuita a tutti i produttori interessati - tra i primi figura MediaTek.

L'altro tassello fondamentale è il sistema operativo eseguito dagli MCU, ovvero Azure Sphere OS. È una distro linux, ottimizzata per l'uso in scenari IoT e arricchita di funzionalità di sicurezza avanzate implementate inizialmente in Windows. Infine c'è Azure Sphere Security Service, un servizio cloud dedicato proteggerà ulteriormente tutti i dispositivi Azure Sphere.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 544 euro oppure da ePrice a 599 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Boronius

Non mi risulta affatto che Android venga considerato come una distro Linux, anzi...

manu1234

stessa cosa guarda. uno per lo sviluppo di software frontend per l'iot e l'altro per lo sviluppo di nodi di sicurezza. uguale uguale

boosook

Arrivi tardi di circa una decina d'anni, perche' ci ha gia' pensato Google con Android.

Boronius

Dopo 25 anni Linux finalmente ad una svolta, questo di Microsoft diventerà il nuovo standard per Linux

Boronius

Microsoft progetta microcontroller?? Redazione dove sono le info?

Boronius

Hai ragione in pieno. E per non parlare di tutte quelle capre che ricompilano il kernel a cäzzo tanto per fare un qualcosa e poi lo infilano dentro a qualche server

freerider

Beh ma alla fine basterebbe mettere "in ordine" linux. Per molti è un punto a favore ma per me l'estrema libertà di linux nelle distro "comuni" è solo un casino. Ok il kernel per potersi costruire un OS come ha fatto Microsoft, ma le distro per me devono essere un po più blindate. Ogni volta che devo fare un intervento sull'OS è un disastro tra mille guide che spiegano la stessa cosa in mille maniere diverse, alcune propongono anche giri assurdi che, se un OS fosse più "controllato" sarebbero perfettamente inutili.

Boronius

Soltanto Microsoft potrà creare un Linux veramente funzionante e ovviamente basato su .NET e cloud, una rivoluzione.

freerider

Si vede che sono cambiati i tempi. Un articolo di 3 ore fa dove si dice che MS utilizzerà un kernel linux e non c'è traccia dell'antica guerra Windows/Linux. Sto invecchiando ahahahah Detto questo ora mai si sa che per Microsoft l'OS è relativo, basta diffondere i servizi e il kernel linux per quel tipo di dispositivi è molto più indicato. Non lo vedo come una sconfitta di Windows ma un tentativo di non perdere un mercato che nei prossimi anni crescerà sicuramente.

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità