Windows Movie Maker risorge come scam aiutata dall'indicizzazione di Google

09 Novembre 2017 87

Windows Movie Maker, apprezzata (non fosse altro che per la sua semplicità) applicazione Windows dedicata al montaggio video ha raggiunto la fine del ciclo di vita il 10 gennaio scorso, insieme alla suite Windows Essentials 2012 di cui era parte. Eppure, molti utenti Windows la cercano tuttora, utilizzando il motore di ricerca più diffuso, come conferma Google Trends.

Un ricerca con il tag "Movie Maker" fa subito balzare al primo posto il sito ''truffa"

Tale circostanza ha contribuito a migliorare l'indicizzazione di un sito web - che nulla ha a che fare con Microsoft - contenente il link al download dell'applicazione o meglio di una versione modificata per mettere a segno una truffa ai danni di ignari utenti. Dopo aver effettuato il download e l'installazione, apparirà immediatamente un messaggio contenente l'invito a superare i limiti della versione trial pagando ....


.... ben 29,95 dollari (Windows Movie Maker era gratuita). Chiudendo la finestra iniziale, si può usare l'applicazione, ma visto la fonte poco affidabile se ne sconsiglia sia il download, sia l'installazione, anche perché la finestra con il messaggio che suggerisce di effettuare l'acquisto della versione completa può riapparire anche quando si tenta di salvare il progetto, impedendo di concludere l'operazione.


Per difendersi da tentativi di truffa come quello appena segnalato, è sufficiente seguire poche regole ed avere un po' di buon senso, evitando in primo luogo di scaricare applicazioni da fonti non ufficiali e di pagare per usare software gratuiti; è poi possibile prendere in considerazione l'utilizzo di applicazioni che prendono il posto delle precedenti non più supportate - in questo caso Windows Story Remix.

Chi ha già installato l'applicazione in oggetto dovrebbe procedere a rimuoverla e ad effettuare la scansione con un buon antimalware, anche perché ritenuta dalla società di sicurezza ESET la terza minaccia più rilevata a livello mondiale all'inizio di questa settimana - particolarmente scaricata in Danimarca, Finlandia, Israele e nelle Filippine (ma l'efficace indicizzazione della pagina del sito risulta tale anche nel mercato italiano).

Al momento, Microsoft e Google - contattate dai ricercatori di ESET e coinvolte indirettamente nella vicenda - non hanno rilasciato una dichiarazione ufficiale.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 515 euro oppure da Amazon a 580 euro.

87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Breus

Per quello che devi fare tu è meglio il software al punto 1, molto più immediato.
Se punti sul 2 può dare molte più soddisfazioni, ma richiede un minimo di impegno.
Come software di video-editing classico professionale io uso Edius.

mytom

Scusa per la mia risposta ma i tuoi interventi sapevano tanto di “io so e tu non sai, grurant”. Detto questo, di software di montaggio video ne uso e ne ho usato diversi. Ultimamente se devo fare roba un po’ più complessa, vado su premiere pro (ho l’abbonamento alla suite creative cloud). In passato usavo soluzioni pinnacle, oltre a iMovie su MacBook.
Di software specifici per montaggio foto ne ho provato diversi (principalmente in versione free), di cui ora non ricordo i nomi (generalmente li disinstallavo dopo il primo, insoddisfacente, utilizzo). Ma la predilezione per WMM deriva dal fatto che è velocissimo nel fare quello che mi serve: montare al volo delle foto da proiettare su ledwall in occasione di eventi sportivi (faccio l’it Manager in un’azienda attiva, oltr al resto, in questo ambito). E quando parlo di due minuti, sono davvero due minuti, del tipo: rientrano gli equipaggi e i fotografi, che mi passano le foto, e io le devo proiettare seduta stante. Testerò comunque il software di cui al punto due.

Breus

Stavo solo aspettando che mi chiedessi quali software, poiché SE utilizzi una cosa da decadi e non ti interessa saperne niente, perché quello sai usare, e quindi è il migliore punto e basta (è un atteggiamento molto diffuso) è inutile parlarne. SE invece sei una persona pronta a provare cose che non conosce (i software ne hanno fatta di strada da quando Microsoft ha fatto WMP) ti dico che se vuoi fare presentazioni fotografiche d'impatto (non il soporifero pan-zoom-dissolvenza) SECONDO ME i migliori software (che conosco) sono:

1) per l'immediatezza "Muvee Reveal": in pochissimo tempo hai presentazioni SPETTACOLARI senza sforzo, basta caricare il materiale, scegliere lo stile e lui fa il resto (si può fare anche di più volendo).

2) per il controllo "ProShow" (GOLD/gratis) (PRODUCER/professionale): ragiona anche lui in termini di effetti e transizioni come WMP, ma a livelli mirabolanti (cioè è specializzato in questo), anche lui permette di fare presentazioni in due click, ma la vera meraviglia sta nei controlli avanzati e minuziosi che incorpora per gli utenti che vogliano approfondire le potenzialità del programma e fare presentazioni senza eguali (secondo me non ha rivali).

3) Ci sono anche dei servizi online altrettanto validi, semplici, e rapidi. Ma sono ad abbonamento, abbastanza costosi e troppo automatici (cioè puoi lavorarci poco sull'output). Il migliore credo che sia "Animoto", fa presentazioni a dir poco fantastiche.

mytom

Si, si, vabbè...
(Ma argomentare invece di fare i fenomeni no, eh?)

Breus

La tua descrizione conferma che WMP non è la scelta azzeccata.

mytom

Windows Media Player è la scelta azzeccata...
Trascini le foto nell'area di lavoro, click su pan e zoom random, click su dissolvenze (random o una a scelta, io uso quella incrociata), dissolvenza al nero in entrata e in uscita, aggiungi musica di sottofondo, se serve qualche scritta, e in 2 minuti di orologio il montaggio con aspetto professionale è fatto. Poi esporti in un formato qualsiasi e mandi su ledwall. Sai quante volte ho fatto questa operazione?

Breus

Se devi montare solo foto i software di video editing non sono la scelta azzeccata.

No, non sai quanto mi dispiace! Sono molto creativo e riesco a costruire qualsiasi cosa quasi... Ma graficamente sono proprio una schiappa :'(
Ci convivo ormai... Ma almeno qualcosa di originale é uscito no?

Leon94

Se vuoi un antivirus a pagamento annuo, il migliore in assoluto è BitDefender

mytom

Aggiungo: il migliore in assoluto, se si tiene conto del rapporto semplicità/velocità.

mytom

Nulla? E le dissolvenze, ad esempio?

mytom

Sicuro? Io di migliori (per montare foto "al volo" con effetti random Pan/Zoom e dissolvenze) non ne ho trovato neanche uno.

mytom

In azienda conservo un portatile con windows 7 e windows movie maker proprio per fare dei montaggi al volo di foto con effetti pan/zoom e dissolvenze. Tra tutti i software disponibili (io ad esempio ho la versione licenziata di Prepmiere Pro), WMM è in assoluto quello che permette di effettuare l'operazione suddetta nel minor tempo possibile.

met

chiedo perché non ne sono a conoscenza...mi interessava capire se mettendo quell'opzione fosse possibile evitare che persone poco pratiche installino quella miriade di porcherie che puntualmente mi ritrovo a pulire.. c'è chi dice di si e chi, come te ora, dice di no...in sostanza non ho ancora capito nulla, mi toccherà provare

Davide

No perché hai tutta la parte che permette l'installazione di software do terze parti, ergo possono installarsi anche programmi malevoli, è difficile da capire?

simi

Ma perchè togliere Movie Maker? il 6 era la versione migliore!!

Freerider

Questo è l'esempio perfetto di quanto sia problematica ed ora mai arretrata la "vecchia tecnologia". Cercare un win32 in giro per internet, dove molto probabilmente rischi di aprire un sito infetto, oppure rischi di scaricare un programma infetto o, se ne la caso vada tutto bene, si utilizzerà un win32 con la grafica ferma a Windows XP magari anche con una risoluzione oscena sugli schermi con risoluzioni "aggiornate" come un FHD o UHD da 10-13 pollici. MS (come gli altri OS) hanno introdotto un nuovo sistema per limitare tutte queste fatiche agli utenti ma sugli Smartphone OK, sui PC è assurdo parlare di store e UWP. Non riesco proprio a capire perché tutto il mondo si ostini ad usare i pc come una decina d'anni fa quando ci hanno messo a disposizione strumenti molto più sicuri e veloci.

Abcd

appunto con i chromebook sei sicuro di non beccare nulla

000

per i disinformatici che cercano movie maker su siti loschi cercate qui: https:// www. microsoft. com/it-it/store/search/apps?devicetype=pc&q=video+editor&s=store&skipitems=0

...troverete sostituti anche migliori di movie makere, gratis e sicuri...il bello e che non vanno ad intaccare il registro di sistema, mantenendo il pc sempre al meglio.

000

guarda l'ho usata 2 volte e in un attimo il lavoro era fatto! altro che moviemaker...inoltre ti invito a visitare il Microsoft Store dove potrai trovare un sacco di app gratis e sicure per fare montaggio video.

000

mai visto un pacco di falsità come questo!..anche perché il monopolio di internet lo ha Google!..e un chromebook serve solo ad ingrassare google!

LaVeraVerità

Il disegno proprio non è nelle tue corde...

000

ahahah!!!...la prendo sul ridere!...perché con paint oggi puoi fare di meglio es tory remix non ha nulla da invidiare a movie maker!

Abcd

Mai beccato uno... Ho chiuso il PC con Windows, quello si. Non puoi stare 10 min senza nod o ti riempi di malware

Abcd

Io parlo per l'utente meno esperto, a 10 anni navigavo senza problemi e mai preso virus, ora se naviga un odi 10 anni è un colabrodo

a'ndre 'ci

beh, allora chiudi il play store se fai propaganda anti virus ahahha

Non sarà un granché, ma l'ho fatto con Paint e Movie Maker! Bei tempi, in cui potevi fare qualcosa di più gratuitamente, rispetto a giocare a Candy Crush :P
www. youtube. com/watch?v=Wcq7NT7dt88

Freerider

Si dovrebbe essere più o meno la stessa cosa. Non so se a livello di OS cambia qualcosa ma se attivi quell'opzione non dovresti più riuscire ad installare niente se non dallo store. Se non si riuscissero ad avviare nemmeno i jar file sarebbe un'ottima cosa.

Freerider

Tutti gli antivirus free sono diventati dei virus loro stessi. Ho provato avira, avg, avast, il primo mese sembrano perfetti, poi, se non stai attento, con la scusa dell'aggiornamento ti tirano dentro tanti di quegli adware e pubblicità ogni mezz'ora che ti inchiodano il pc.

J.H. Bolivar Pacheco

Non puoi essere serio..

..Il colabrodo non è Microsoft, ma il modo di navigare di ognuno di noi.
Se non hai nemmeno un minimo di senso di etica conservativa dall'essere ossessivo-compulsivo nell'aprire ogni cosa che ti si trova davanti, il problema non potrà mai essere del sistema (anche se fosse il più sicuro del mondo).

CapitanoFindus

Bitdefender che non rompe le balle e non ha nessuna pubblicità.
In realtà non ha proprio opzioni, acceso o spento e fine. Però non è affatto male.
Sennò restanto sui pezzi da 90, kaspersky.
Una volta il mio preferito era avira ma lo stanno riempiendo di bloatware come se non ci fosse un domani...

Freerider

Ma sei serio? Microsoft il monopolio non ce l'ha più da 10 anni ora mai. Se mai internet è diventato uno schifo da quando Google ha iniziato a trattare noi utenti e la nostra vita come merce per guadagnare sulle pubblicità, mettiamoci i social network ed ecco il degrado di internet. Detto questo, articolo abbastanza senza senso, ok MS ha la colpa di aver tolto movie maker e l'indicizzazione di Google non è che si fa molti "scrupoli" a mettere nella prima pagina siti non molto "puliti" es. softonic (Visto che è un sito palesamene malevolo, io lo toglierei dalla prima pagina) ma se ci sono in giro programmi fake e la gente ci casca non è che possono fare miracoli.

Alessandro Parisi

ecco hahahaha

Nadeox1

MalwareBytes è ottimo.

marco

purtroppo si, è santos. Non puoi certo aspettarti che dica cose intelligenti.

sbiki85

Guarda che io la uso su w10...

sbiki85

Per fare video di foto e altre cosuccie é semplice e veloce!

Sandros

Un buon antimalware gratis per windows 10? A parte la suite di defender che altro c'è?

Gabriel #JeSuisPatatoso

Prova a resettare o cancellare i file facendo una disinstallazione completa. Purtroppo si, su alcune macchine non è stabilissimo.

met

impostando l'installazione solo dallo store su windows normale non è la stessa cosa?

congestion_avoidance

Sono 10 anni che non becco virus su Windows.

congestion_avoidance

Uno dei pochi programmi integrati che la gente utilizzava per davvero non l'hanno ancora convertito e rinnovato in formato UWP. Questo era mille volte più utile di tutte le baggianate stile mixed reality, 3d builder e compagnia...

Gio

Nel senso che fa schifo e non ha molte opzioni però per fare un semplice montaggio di clip va benissimo

Max Severest

Non puoi essere vero...

Cristian P.

A me DaVinci va in crash

Davide

Ridicolizzare la faccenda non ti rende più credibile,utilizzo un dispositivo sicuro e leggero per un portatile non troppo recente a differenza di chrome os lo posso installare ovunque ed è molto più versatile non ho bisogno di compare un altro dispositivo si può utilizzare quello che si ha, la mia scelta era tra questa e opensuse che utilizzo da diversi anni con soddisfazione

Gabriel #JeSuisPatatoso

Davinci Resolve è un rivale di Final Cut X o Adobe Premiere CC.
Fusion è l'alternativa a Motion o After effects.

Non sono del settore, faccio qualche editing da poco per filmati di presentazione quando realizzo qualche sito web quindi non so entrare molto nel dettaglio, ma i due software di Blackmagic Design sono multipiattaforma e da quanto mi hanno detto colleghi molto più preparati di me sono migliorati molto e molto in fretta. In alcune cose come la gestione dei colori, sempre da quello che mi è stato detto, sono più avanzati della controparte Adobe. Da utente nabbo ti dico che li uso perché sono multipiattaforma (Linux compreso), le prestazioni sono in linea su tutti i sistemi, sfruttano a dovere la GPU, l'UI è semplice e pulita e le versioni gratuite fanno tutto quello che mi serve: se però sei un professionista hanno un costo una tantum di 259 l'uno e gli aggiornamenti sono gratuiti.

Danny #

Alla fin fine così è, se vi pare, che Serafino operi in pace e, sempre, maledetto sia Copernico!

boosook

banana banana!

Davide

Sbagli spesso su internet ti basta cliccare per.sbaglio su qualche link per fare il danno mentre ho provato con Windows 10s non parte nulla ne lo scaricamento della solita app per vedere i video o cavoli vari è un fatto questo sulla versione normale non saresti altrettanto sicuro

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità