Windows Mixed Reality: arrivano le prime app nello Store

17 Ottobre 2017 54

Poco fa Microsoft ha ufficialmente dato il via all'era della Windows Mixed Reality, annunciando l'imminente disponibilità di Windows 10 1709 "Fall Creators Update" e dei visori VR dei produttori hardware. Tra questi ultimi si è unita all'ultimissimo momento anche Fujitsu, che ha presentato il suo dispositivo da pochissimo (per tutti i dettagli potete consultare il nostro articolo dedicato)


Nel frattempo hanno cominciato a fare capolino nel Windows Microsoft Store le prime app dedicate alla Mixed Reality. Per chi dispone di un sistema potente a sufficienza con il Fall Creators Update compare in prima pagina una raccolta dedicata, almeno negli USA. Vale la pena osservare che, anche in Italia, i titoli sono acquistabili senza problemi.


Se il banner non vi compare nello Store per un motivo o per l'altro, i link diretti dovrebbero funzionare; vi segnaliamo due giochi e due app particolarmente degni di nota, ovvero Arizona Sunshine, Superhot VR, Littlstar e Sliver.TV.


54

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
www.vr-italia.org

Ma LOL! Complimenti per il tono da 14 enne, risponderti sarà piacevole come togliersi una scheggia da un'unghia :D

Il fatto che abbiano due telecamere non significa assolutamente nulla, non basta piazzare due telecamere in un visore per fare della realtà aumentata. La risoluzione dei display è troppo bassa per potersi sostituire alla realtà, la risoluzione delle telecamere a loro volta è troppo bassa (nei visori attuali hai video al limite della decenza con registrazioni in 6K), il campo visivo delle telecamere è troppo ristretto e la distorsione in caso contrario sarebbe troppo elevata. L'AR è una cosa completamente diversa, che richiede prodotti completamente diversi.

GamesLive News via RSS

non è vero tutti i visori marcati mixed reality (ovvero AR) hanno 2 telecamere esternamente , chi non ha comprato i visori per favore stia zitto , grazie :)

GamesLive News via RSS

hanno 2 telecamere invece davanti al visore una a destra ed una sinistra per crearti quello che vedi esternamente internamente, ma al momento non ci sono app per la realtà virtuale

mmorselli

Io non restringo nulla al gaming, è la VR che, al momento, è ristretta al gaming. Cosa sarà fra molti anni, l'ho già detto, io non lo so, e non discuto su un futuro ignoto, ma oggi la VR è gaming, e sta andando alla grande sul gaming. Tutto quello che non è gaming sono tech demo che provi una volta e dici "ah, simpatico", fine.

Se dici che puoi usare Edge, Posta, ecc... significa semplicemente che tu, come la maggioranza di quelli che commentano sulla VR, un visore VR non ce l'hai, e non hai realmente idea di come sia davvero.

Nei visori che ci saranno fra diversi anni forse, e sottolineo forse, potrebbe avere un senso farci girare quella roba, sempre che esista una ragione per farlo in VR e non più comodamente su un monitor.

Simone

VR != Gaming.
Sei tu che ristringi tutto al gaming...

Guarda, puoi anche usare Edge,Posta,Film e TV, Impostazioni, Groove Music...

mmorselli

Ma quali sarebbero? Mica scarichi word in VR

Con la VR oggi si gioca, cosa ci farà la gente fra qualche anno non lo so, ma oggi si gioca, per cui devi avere dei giochi, e devono essere in VR, non giochi qualsiasi.

Da dove saltano fuori queste 20K applicazioni VR (e ripeto, VR) ?

Federico

Nl sito Intel c'è diverso materiale

Simone

Si può ricostruire l'ambiente virtualmente come fa hololens ma appunto, è solo virtuale

Simone

Su HloLens e questi WMR poi scaricare 20K app presenti già prima sul WS è compatibili con WMR

Simone

In realtà bisogna combinare le due cose si si vuole sfruttare realmente l'hardware quando parliamo di VWR

manu1234

Si, ma sono stati troppo vaghi per dare un giudizio

Federico

Hai visto il nuovo chipset neurale di Intel?

manu1234

L'idea di base adesso è forkare un kernel realtime già esistente, portarlo su x86 e poi portarlo avanti. Con il primo kernel fatto da 0 ho fatto esperienza e quindi mi dovrebbe risultare più semplice andare avanti. Abbiamo scelto di forkare perché questo ha già una grande base di drivers e una libreria grande

mmorselli

Come è giusto che sia. Quante marche di monitor esistono al mondo? Sicuramente di più. A questo servono gli standard.

mmorselli

I contenuti sono il problema minore, sono due anni che stanno sviluppando titoli VR su PC, farli girare su questi visori richiede un impegno vicino a zero grazie a SteamVR/OpenVR.

Ma ricordati che parliamo di VR, la "MR" è una sigla inventata da Microsoft che significa tutto e nulla, ma soprattutto nulla. Questi visori sono visori VR per PC, al pari di Oculus e Vive.

mmorselli

A parte le grosse case, che hanno motori proprietari, i giochi vengono sviluppati con Unity 3D e Unreal Engine. Quelli sono i tools di sviluppo, Microsoft ha ben poco da offrire in questo senso.

Comunque mi sembra che ci sia davvero molta confusione sul panorama VR attuale, almeno la differenza tra i visori presentati qui sopra e i dispositivi mobili dovreste averla ben chiara.

mmorselli

20.000 app compatibili? Hem.... Parliamo di VR, niente è compatibile con la VR se non lo scrivi per la VR

Dubito avrà successo il Windows Store, semplicemente perché Steam è già troppo avanti e ha già troppi titoli. Anche tutti quelli che conosco che hanno un Oculus preferiscono, quando possono, usare SteamVR (che supporta Oculus al 100%) al posto di Oculus Home, perché è una garanzia per il futuro, puoi cambiare sistema, ma SteamVR rimane e sarà compatibile con tutti.

Il mancato successo di Windows Store ovviamente non avrà nulla a che vedere con il successo di questi visori, appunto perché entro pochi mesi avranno accesso pieno a migliaia di titoli su Steam

mmorselli

Per come è fatto Hololens ciò è molto improbabile. VR è AR anche se va di moda mescolarli perché tutto fa click sono completamente opposti concettualmente.

mmorselli

La VR per PC non punta al mercato di massa, punta al mercato dei gamer, che non è poi così piccolo.

"massa" intesa come miliardi di persone è una speranza di Zuckerberg, nessuno può dire se si realizzerà davvero, ma l'unico ad averne veramente bisogno è Zuckerberg. Chi gioca a GTA V oggi se ne frega se non ci gioca un miliardo di persone, lo stesso accade per i giochi VR, più gente c'è e meglio è, ma non deve essere un prodotto universale per forza.

mmorselli

Occhialini autonomi con cui non ci fai nulla. La gente ai suoi 200 euro ci tiene, i "patiti di facebook" sono persone che facebook lo usano per postare i selfie, non per guardarsi in faccia in VR. Se il social prenderà quella direzione non te lo so dire, ma se accadrà non sarà domani, ma fra diversi anni.

mmorselli

Se nomini Apple (che non ha VR) o Google (che pensa solo ai telefonini) stai parlando della VR mobile, che ad oggi non vale nulla, anche se nei sogni bagnati di facebook sarà il futuro.

La VR di cui parlo io non è il futuro, è il presente, e a questo presente appartengono anche i visori presentati qui sopra, che sono nella stessa "fascia" di Oculus e Vive, e che ovviamente non hanno nulla da spartire con prodotti come GearVR, Daydream, Oculus GO, Cardboard, ecc...

Questa VR ha mercato, attuale e concreto, nel gaming su PC di fascia alta.

mmorselli

Differenze molto appianate. Il grosso ormai è consolidato su SteamVR, che tende a supportare più visori possibili. Uno sviuppatore di recente ha mostrato come bastino poche ore per far funzionare un titolo sviluppato per Vive/Oculus su SteamVR in un visore Microsoft. SteamVR di fatto è un "driver" ad alto livello.

La situazione pertanto è questa:

- Vive ha la maggioranza dei titoli compatibili

- Oculus ne ha un po' meno, ma tutti quelli che contano girano su entrambi. Inoltre Oculus gode di una nutrita serie di esclusive

- Microsoft ha pochissimi titoli, ma è uscito oggi, credo che nel giro di pochi mesi anche questi visori saranno compatibili, grazie a SteamVR, con tutto ciò che vale la pena avere in VR

Altri visori compatibili SteamVR sono in arrivo (vedi Pimax 8K per esempio, che è nativamente compatibile con il 100% dei titoli Vive )

Per cui, no, penso che in questo caso non se la giocheranno sui titoli, è un po' come le schede video, tutti i giochi girano sia su nVidia che su AMD pur avendo architetture molto diverse. Se la giocano su caratteristiche e prezzo, e così faranno i visori VR.

mmorselli

Mah, ormai SteamVR ha già più di 2000 giochi a catalogo, tanti indie ma anche tanti titoli di spessore. Microsoft è nella scomoda posizione di chi, arrivato per ultimo, potrebbe vedere il pubblico preferire l'originale. E' già successo con i telefonini. Qui è un po' meno in ritardo se non altro, è salita su un treno in corsa, ma un treno che è appena partito e non lanciato a 300 all'ora come quando si schiantò tentando di riprendere iOS e Android.

mmorselli

E' solo marketing. Per non sbagliare Microsoft ha messo nello stesso calderone AR e VR, chiamandola Mixed. Nessuno sa cosa venderà di più in futuro, se AR o VR, anche se la VR ha già mercato oggi, l'AR lo avrà forse domani. Con Mixed non sbagliano, anche se ovviamente confondono.

GeneralZod

Ti rispondo io.

Non ne ho idea.

Elris

Nell'intervista Kipman ha affermato di svolgere la maggior parte delle attività lavorative con un visore... altro che giochini :)

Freerider

Rifaccio qua la domanda alla quale nessuno mi ha risposto. Ma se questi visori sono VR (quindi niente cam per far vedere il mondo esterno come credevo ma solo sensori che non ho capito bene per cosa servono a parte accelerometro e giroscopio ovviamente), perche la chiamano MR? Io pensavo che i due sensori frontali fossero camere per vedere l'ambiente reale nel quale costruire la realtà mista. Chi mi spiega bene il tutto? Grazie.

Federico

Mi spiace, perchè? è roba che quando la metti in attesa poi ripartire è un casino.
Io invece ho iniziato a buttare giù l'analisi per un gioco destinato aglki over 50

C#Dev

Wooooooow!

Un hamburger in 3D!

Cosa sarà mai questa stregoneria che ti permette di vedere un panino in alta risoluzione su uno schermo????

Mah!! Io ancora mi devo riprendere da quel panino!

ahaha :')

Luca Lindholm

Ahahah

Ricordo ancora alla presentazione l'hamburger... roba che con MS avevamo visto (anche meglio) alla conferenza del 2015!

XD

C#Dev

Giusto per ricapitolare:

Strumenti per sviluppatori migliori in tutto per VR e MR

Sta arrivando Steam per il VR

Sta arrivando Halo per VR

Bhe, diciamo che ciunque vorrebbe essere nella posizione di Microsoft per quanto riguarda VR e MR.

Altro che mini librerie per far comparire tre oggettini in 3D in mezzo alla stanza :')

Carlo

cavolo, stavolta tocca a me concordare pienamente con te, sta succedendo un pò troppo spesso... :P

manu1234

vero, ma enterprise è anche uno di quei mercati che una volta preso porta lauti guadagni ed è difficile da perdere. comunque, facebook ha il vantaggio nei social, ms nei giochi, la sfida è aperta.

ho una "brutta" notizia, visto che il grosso lavoro che stiamo facendo fermo da tempo è finalmente partito abbiamo dovuto mettere in pausa il kernel per diversi mesi, ripartiremo esclusivamente su di lui più avanti :P

Federico

Enterprise per il successo della piattaforma non conta nulla, è roba di nicchia in un mercato potenziale di miliardi di pezzi.
In fase iniziale tutto si giocherà su giochi e piattaforme social.

Federico

Si e difatti a me interessa a questo momento.
In particolar modo mi interessa il numero di sviluppatori per giochi ed interazione fra utenti, perchè quello sarà determinante per il futuro successo.

manu1234

kipman ha lasciato intendere che i prossimi HoloLens faranno sia VR che AR. tutto in uno insomma.

Federico

Wireless è indispensabile, così come è indispensabile che non richieda grandi potenze di elaborazione per il PC.
Ancora meglio se completamente autonomi come i veri Holo o questi di Favebook, perchè è irrealistico pensare che il mercato di massa acquisti PC potentissimi e si adatti a collegare i visori con un cavo.

Poi che si basino su Intel o Qualcomm poco importa, basta che non superino di molto il prezzo di quelli Facebook, diciamo non più di 300$.
Sarà come fu per i telefoni, il primo che porta a sè il grosso degli sviluppatori e degli utenti vincerà la partita.

Simone

Google 0.

Apple non ha un vera piattaforma ne strumenti adeguati, infatti è moltissimo limitato.

A livello di strumenti di sviluppo molto avanti Microsoft.
A livello di base e attuali programmi (progettati da 0 per la piattaforma) Facebook.
Ma con l'arrivo di questi, e Stranieri OS le cose cambiano...

Sta di fatto che Facebook non resterà con le mani in mano.

Ti ho detto le cose ora come ora.

manu1234

asus, acer, dell, hp, lenovo, 3glasses, fujitsu, tutti simili come caratteristiche (1440x1440x2 LCD, 90°, 90hz) tranne il Samsung che è oled a 110°. dai 300 senza controller dell'acer fino ai 500 con controller del samsung

manu1234

si, facebook vr. e ms ha acquistato quel social. per ora solo giochi, enterprise (ms) e esperienze social

manu1234

sono limitativi, li usi solo per cose specifiche. in vr ti diverti ad usare i giochi, tutto il resto meh. comunque vedramo. in oltre, ms ha dichiarato che su xbox la VR arriverà nel 2018, solo che vogliono che sia wireless e in questo penso centri intel con quei moduli wireless che ha presentato.

Federico

Scusa come Xbox? ma non hanno dichiarato che la nuova NON avrà la possibilità di gestire la VR?
Quanto a Facebook non ci giurerei, occhiali autonomi a 200 dollari... sul mercato faranno una strage, tutti i patiti di Facebook ne compreranno un paio.

manu1234

il vr e basta non avrà mai un enorme mercato perché è limitativo. quindi i numeri di facebook sono impossibili. se si parla di ar invece... comunque, in risposta alla tua domanda, Microsoft ha dalla sua steam vr e xbox, tutte in 1 con wmr e distribuisce con il ms store. facebook ha il suo store abbastanza pieno. apple 0. google ha qualcosa con daydream ma sono meno delle app specifiche per HoloLens. in generale per ora competono ms e facebook nel vr

Federico

In base alla statistica pubblicata lo scorso mese direi giochi ed interazione con le piattaforme social.
Facebook sta già mandando online una parte di servizio dedicata alla sua VR mi pare.

manu1234

se parli del solo vr, allora Microsoft. se parli dell'ar, apple sulla carta, ma nessuno realmente

Federico

Si, certo.
Fra le varie tecnologie VR esistenti in questo momento come sono distribuite le applicazioni e gli sviluppatori?
Ne ha di più Microsoft, ne ha di più Apple, ne ha di più Google o realmente Facebook può puntare al miliardo di utenti che ha dichiarato la scorsa settimana?
Perchè esattamente come per i telefoni a determinare la vittoria o la sconfitta sarà la disponibilità di software e contenuti multimediali a decidere se si vive o si muore.

mat

Mi serve un recap di tutti questi visori perchè ho perso il conto...

manu1234

intendi nel mondo del vr?

Federico

Ma io sto parlando di Apple, Google, Facebook e Microsoft.
Chi dei quattro ha più software e più sviluppatori in questo momento?

Simone

Gli SDK sono standard per tutti i visori WMR.
La piattaforma è Windows Store.
L'OS visualizzato è lo stesso.

L'IDE Visual Studio.

20.000+ app compatibili

Solo 200- app specifiche.
(Sta per arrivare Steam OS).

Questo è quel che so

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità