AdDuplex settembre 2017: Win10 CU si diffonde più lentamente di AU

26 Settembre 2017 43

AdDuplex ha rilasciato le nuove statistiche periodiche sull'ecosistema Windows, che può raccogliere trattandosi di uno dei più grandi network pubblicitari specializzati su questa piattaforma. La novità principale è che Windows 10 1703 "Creators Update" continua a incrementare la propria diffusione, ma cresce più lentamente rispetto alla precedente versione 1607 "Anniversary Update".


Nello stesso periodo di tempo, quest'ultimo aveva infatti già superato abbondantemente il 90 per cento, mentre il Creators Update è al 72,5 per cento. Di conseguenza, rimane piuttosto alta la diffusione dell'Anniversary Update, con circa il 23,2 per cento. Basta un po' di semplice matematica per notare come le precedenti versioni, quella iniziale e il November Update, non possano far altro che spartirsi le briciole, un 5 per cento scarso.

La distribuzione del Creators Update è relativamente omogenea considerando i paesi più evoluti. USA, Italia, Francia, Canada, Germania e tutti gli altri si attestano intorno al 70-80 per cento (Giappone guida con ben l'83,7 per cento). Invece in Russia, Sud America e Asia le percentuali di share tendono a diminuire in modo consistente e rimangono ben sotto la media globale.


La classifica dei produttori hardware rimane pressoché invariata, con posizioni e percentuali ben distanziate l'una dall'altra. Microsoft è ottava, con il 2,8 per cento di market share globale - traducibile con circa 14 milioni di Surface con Windows 10.


A proposito di Surface, secondo AdDuplex il nuovo Pro sta andando decisamente meglio del Laptop: il primo ha già raggiunto il 5,8 per cento di share (riferito alla gamma Surface con Windows 10), mentre il secondo è ancora all'1,7 per cento. È quasi un rapporto 4:1. I leader della classifica rimangono comunque Surface Pro 4 e Pro 3, rispettivamente con il 41,2 e il 22,2 per cento. Fanalino di coda è l'esclusivissimo Surface Studio, con lo 0,1 per cento.


Ci sono altri dettagli e considerazioni sul sito ufficiale di AdDuplex; vi consigliamo di farci una capatina, visto che la grafica è stata rinnovata da poco e ora ci sono dei bei grafici interattivi. Potete cliccare QUI.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 270 euro oppure da Media World a 329 euro.

43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeathTheKid

Avessi una licenza guarda volentieri , non ho voglia di comprarla anche perché il mio pc è nato con 8.1, il massimo che posso fare è tornare a quello.

DeathTheKid

Si perché han cambiato proprio la gestione video/grafica, e la gestione della batteria, in partica io che ho sia la GTX850M e la intel HD graphic 5000, con creators danno problemi ai giochi se l'antialiasing normale e il multicampione sono attivi sulla grafica intel, in pratica i giochi mi sfarfallano da 60 fps arrivano a gracchiare in audio e gli fps iniziano a impazzire da 60 scalano fanno 30,20,60,45,55, ciò accade poche volte quando il portatile era collegato ad alimentazione e appena la scollegavo diventava ingiocabile, ho provato a modificare qualsiasi cosa dall alimentazione alla grafica nvidia, ormai è da Windows 8 che so che una volta messo a massime prestazioni su intel, su Nvidia sull' alimentazione e sul geforce experience, i giochi mi vanno a 60 fps fissi, anche con il pc a batteria il massimo di fps quando si inizia a scaricare che mi droppa é 56, in pratica con tutti i windows di adesso creators escluso io gioco in maniera eccezionale e posso pure giocare con le max performance per la piccola ora che offre la batteria, creators mi ha fatto impazzire non so dove mettere le mani fa tutto come gli pare dagli update dei driver alla gestione delle schede video, avrò formattato il pc 15 volte per vedere se era cambaito qualcosa da marzo ma niente, non ci spero più e se una soluzione c'è di certo non mi metto a scoprirla, con anniversary vola tutto e rimane così, se mi forzano l'update torno a 8.1.

red5goahead

sul mio Ibm T60 (ultrabook del 2006..) non si aggiorna

andrea55

Idem anch'io, ci sono ancora problemi con Cu?

boosook

non faccio gaming sul portatile, per quello che noto io CU va molto meglio nel senso che hanno di molto mitigato tutti i casi in cui il pc, vuoi perche' fa gli aggiornamenti, vuoi perche' fa la deframmentazione in background, l'indicizzazione del disco, l'ottimizzazione della cache delle applicazioni, il controllo antivirus e quant'altro, si metteva a ciucciare per ore il 100% di disco e cpu. Questo ora accade in maniera molto piu' limitata.

Adriano

Non gioco molto, o meglio, sto giochicchiando adesso, con le versioni precedenti non l'ho mai fatto, quindi gli scatti di farming simulator nonostante una VGA più che adeguata potrebbero essere dovuti al sistema?

DeathTheKid

Ma do sta scritto xD, ma per piacere ma non lo vedi che disastro che han fatto con la grafica, nel mio portatile metto quello ed é finita, overwatch non mi va più a 60fps fissi, neanche se sto 48h sul pannello della grafica, hanno proprio toccato un qualcosa che non dovevano toccare, prova a spostare le tile nello start, poi dimmi se le linee di contorno durante lo spostamento le vedi dritte e non seghettate

DeathTheKid

La differenza é che peggiora i giochi (nel mio pc), la grafica è NO, proprio hanno sbagliato tutto.

Adriano

Appunto, uno dovrebbe prima vedere le conseguenze sugli altri e aspettare un paio di patch per andare sul sicuro, ma questa è la mia opinione

Adriano

Ecco perché uno dovrebbe prima vedere cosa succede a quelli che aggiornano, aspettare un paio di mesi di patch e poi installare

marco

Per me il trauma di AU rimane indelebile tanto che ogni major update mi viene l'ansia. Qui non si è trattato di piccoli bug ma di rendere il sistema completamente inutilizzabile senza nemmeno sapere il perchè.

faber80_

no, non intendo ripetere il rischio di incappare in sorprese come AU, cioè problemi driver, partizioni, rete ecc... tutta roba che funzionava fino alla sera prima con la 1511. Finchè Ms si limita a fare smussature fatelo voi l'insider con l'ultimo numerino, appena noto qualcosa di concreto, mi associo.

Adriano

A rigore di logica se va bene con la prima, uno ha assodato che quella configurazione va bene e aggiorna (magari dopo un paio di patch, non subito). Se già sta impiccata così, io farei proprio downgrade (su un PC sono proprio tornato a w8.1 che è molto più leggero e fa soffrire meno l'hdd)

Adriano

Ma anche io, su tutti e tre

Adriano

E non fare il cagacazz0, hai capito cosa voglio dire, e non si può negare, Windows non sta affatto dando problemi dopo le prime patch

faber80_

non è una regola fissa, dipende dalla configurazione, se vedo che au gira tranquillo, evito di tirare a sorte fino a novità evidenti.

Adriano

Credo sia un ragionamento che dovevano fare all'inizio, ormai con i nuovi update può andare uguale o meglio

Adriano

Non ne vedo nemmeno per non farlo visto che il sistema in generale gira meglio

ghost

Sono serio, secondo me vista e 8/8.1 sono da saltare data la disponibilità di 7 e 10, una volta non potevi scegliere ma ora è essere ottusi

faber80_

edge non lo guardo, quindi non vedo motivi per farlo.

faber80_

3/4 del 25% del mercato dopo 2 anni d'esordio.
Non è un dramma in effetti, una serie tv drammatica.

faber80_

io sto ancora tranquillo con AU, provando Cu su altre macchine.
Quando vedrò qualcosa di innovativo faccio il passo, dopo trueimage.

Tommaso

Io ho dovuto forzare l'aggiornamento. Ed ho un Surface pro 4....
No comment

Giàgioggiola

Secondo me dopo AU avranno capito che se il PC non è perfettamente idoneo, non lo devono aggiornare.

777_di_televideo

io piuttosto che 7 metto vista.

marco

Proprio uguali!

ghost

Io piuttosto di 10 metto 7

ghost

1/2 ho dovuto forzare

Adriano

Molti non lo avranno nemmeno ricevuto senza forzare l'update

Adriano

È un po'come ios. Si sa che la prima versione dell'aggiornamento da qualche problema, basta vedere cosa succede agli altri e, semmai, aspettare un paio di patch prima di installare.

Adriano

La differenza? Gira meglio, soprattutto Edge quindi non vedo motivi per non farlo

xKyon90x

Sul mio Pro 4 sto già testando la versione 1709 (FCU).

Pretty Fly

Ahahahah

DiRavello

Ma le statistiche sulla versione mobile di w10 non le danno più???

Or-rO

Massì, tanto i drammi sono sempre riservati ad altri.

Nevvè? Social-Democratico? Ahahahahaha

Or-rO

AHAHAHAHAHAHA

E alcuni soggetti lo ritengono pure il migliore.

Ma vadi a quel paese ragioniere, vadi...

Luca Lindholm

Suvvia, non facciamone un dramma... è comunque già installato su tre quarti dei dispositivi con Win 10.

boosook

Se uno ha già w10 non vedo il motivo di non passare a CU, che gira decisamente meglio di AU.

DeathTheKid

Non passerò mai più a creators piuttosto me ne torno a 8.1

marco

Ci credo, dopo i disastri dell'aggiornamento ad AU la gente ci pensa nin due ma mille volte.

andrea55

Giamai!!!

Super Farro Vintage

https://uploads.disquscdn.c...

TeoCrysis

Io su alcuni PC che ho guardato ho dovuto forzare l'aggiornamento, nonostante fossero collegati ad internet.

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità