Microsoft sviluppa Andromeda OS: un Windows universale e modulare | Rumor

19 Settembre 2017 364

Dall'avvento di Windows 10 Microsoft continua a perseguire la sua visione "One Windows". L'obiettivo è arrivare a un sistema operativo davvero universale, che si possa installare senza distinzioni su dispositivi di qualsiasi classe e potenza - dal gadget smart home alla workstation - e configurare con le funzionalità necessarie a quello specifico sistema. Ad oggi, Windows 10 non funziona propriamente così: alcuni componenti, come OneCore e la piattaforma UWP, sono universali, ma altre parti vanno costruite appositamente per l'architettura e il dispositivo di destinazione. Windows 10 Mobile e Windows 10 desktop sono delle varianti dello stesso sistema, così come, per esempio, Windows 10 IoT Core.

Il passo successivo è eliminare le varianti e rimanere con un solo Windows. Il progetto, ci rivelano oggi i colleghi di Windows Central, è conosciuto in Microsoft come Andromeda o Andromeda OS. Sarà modulare, con un "cuore" uguale per tutti, che funzionerà in modo identico a prescindere dall'architettura e dal form factor. Poi ci si potranno aggiungere i componenti desiderati/necessari per il dispositivo specifico. Per esempio, su sistemi desktop potrebbe essere presente la piattaforma Win32, mentre su Xbox no. Quindi non si parlerà più di Windows 10 Mobile, ma di Windows 10 configurato per uno smartphone, per una console, per un PC, un tablet e così via.

Secondo le fonti dovremmo veder debuttare Andromeda OS in qualche momento del 2018, e su un "dispositivo mobile"; vale la pena osservare che non si parla mai esplicitamente di smartphone: anche un tablet, per esempio, è da considerarsi "mobile". Ma naturalmente non si può non pensare all'ormai mitologico Surface Phone.

Al momento questo è tutto; la strada da qui al 2018 è ancora lunga e possono succedere ancora molte cose. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi sulla faccenda.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 775 euro oppure da ePrice a 959 euro.

364

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bruno

Mi batto tua madre al massimo

bruno

Se tua madre fa la tro.a non te la puoi prendere con gli altri.

Shalashaska

Winflop Mobile sempre più flop.

bruno

Nervoso?
Divertito direi asinello.
Se i trolletti bugiardi pallonari sono come voi é una festa.
Ahahahhahhaha

bruno

Credevo fossi morto.
Peccato non confermare questa ipotesi.

bruno

E tua madre si sfonda.

Shalashaska

Sempre più nervoso brunetto eh? Lo so, lo so... La barca affonda!

bruno

Somaro
Capra.
Ignoran.e
Pallonaro.
Bugiar.o
Buffone.
Coglio.e
Cazza.o
Visto ne so altri faccia da scroto.
Oooops ne so un altra.
Ora però argomenta asino ragliante senno evita discrivere.
Sei inutile, come una scorreggia nel vuoto siderale.

Candido Dessanti

Dai abbiamo capito che la parola asino l’hai imparata; adesso prova ad impararne altre... iniziamo con qualcosa di semplice, quindi un sinonimo... somaro.
So che è un po’ old per un webete, ma e un passo avanti

bruno

Si te invece leggi topolino asino.

Candido Dessanti

Continua battere i piedini per terra che la mamma ti compra il giocattolo.

bruno

Scansione dell'iride sponsorizzato in pompa magna da Samsung come se lo avesse introdotto leia.
Quindi qui il fallito sei te asino dato che appunto, gli altri copiano, microosft innova.
Samsung presenta il dex copia di continuum ma fatto con i piedi.
E anche qui il fallito sei te asino dato che Microsoft innova e gli altri copiano.
Asino.
Ricarica wireless diventata un standard nella telefonia ormai e lo usano praticamente tutti i terminali.
Appunto Microsoft /nokia innova e gli altri copiano
Anche qui sei un fallito asino ragliante.
Uwp ci sono e fanno parte dello store e strano io leggo continuamente app di quel tipo che escono.
E guarda caso su continuum funzionano su dex no asino ragliante e pure storto.
E scommettiamo asino che tutti tra pochissimo seguiranno Microsoft cin le app universali sia apple, che google asino al quadrato che parla tanto p er scrivere qualcosa di insensato.
Quindi te sei un altro asino ragliante che si aggiunge alla lista dei pallonari e pure disadattato.
Non hanno preso sul consumatore?
Asino le usano tutti, sono standard da parte dei costruttori asino asino asino.
Quando fai standard vuol dire che hai lasciato il segno asino al quadrato e hai fatto innovazione.
ASINO.
Ovvio se i markettari sono tutti come te o come.the verge,uno ci puo fare poco, che prima deridono la serie 950 perché ha la scansione dell'iride e altre innovazioni e alla presentazione di Samsung dopo anni, si esalta della stesa cosa che per giunta va pure di mer.a rispetto alla versione hello di Microsoft, qualcosa che non quadra c'è te che dici mongoido asino,si chiamano "preferenze paganti".
Ma cosa te lo dico a fare a te che non hai neanche cervello per pensare.
Sei il solito troll rosicone che come al solito,che dice puttana.e inventate, per dare fastidio un tanto al kilo.
Ma quando torni su i siti a te adeguati asino?

bruno

Scansione dell'iride sponsorizzato in pompa magna da Samsung come se lo avesse introdotto leia.
Quindi qui il fallito sei te asini.
Samsung presenta il dex copia di continuum ma fatto con i piedi.
E anche qui il fallito sei te asino.
Ricarica wireless diventata un standard nella telefonia ormai e lo usano praticamente tutti i terminali.
Anche qui sei un fallito asino ragliante.
Uwp ci sono e fanno parte dello store e strano io leggo co tunuamemte apl di quel tipo che escono.
Quindi te sei un asini ragliante e pure disdattato

Candido Dessanti

Scansione dell’iride fornito da Intel fallito
Continuum sui telefoni fallito
Uwp fallito
Ricarica wireless sui telefoni fallito

E non continuo perché tutte le cose che hai menzionato sono cose che hanno introdotto su Windows phone che è fallito.

Quindi Microsoft innova con innovazioni che non hanno presa sul consumatore.

Quello che mettono su i Microsoft lab, Microsoft non riesce a renderlo appetibile sui prodotti, mentre altri ci riescono

bruno

Scansione dell'iride.
Continuum.
Schermo amoled 2,5k
Microsd fino a 2TB
Os one core.
Raffreddamento Heat pipe.
Traduzione tramite fotocamera.
Ricarica wireless standard QI introdotto nel 2012 con Nokia.
Se vuoi continuo o puoi fare silenzio?

Davide Cioni

Cos'è che fà Microsoft? Innova e gli altri copiano??

Davide

in maniera esclusiva può utilizzare il kernel ed altre parti che può aggiungere da lei create perché se vedi google di open ha veramente poco ad esempio. Non ho mai detto che gnu linux ( e non linux come dici te dato che è solo il kernel) sia sviluppato da barboni, ma facendo eccezione per debian e redhat la frammentazione ha fatto solo disperdere tanto potenziale ed ha rilegato gnu nella nicchia di mercato in cui si trova intrappolata da anni. Il fatto che hai trovato due distro non vuol dire che non ce ne siano altre e che non siano realizzate come io avevo ipotizzato e che non sia noto a te è irrilevante. Personalmente mi trovo molto bene con windows e non sento la necessita di avere altro, gnu linux l'ho provato e installato su macchine veramente vecchie ma lo trovo limitate per il MIO utilizzo

dottgonzo

come se linux fosse supportato solo da barboni (anzi già dire barboni al plurale è tanto). Guarda bene il tuo smartphone o il tuo switch o tutti i costosissimi apparati di sicurezza che stanno nel tuo comune. Credi che intel, google, red-hat, cisco, ibm ecc. ecc.. ecc.., tutti insieme non riescano a far concorrenza a MS con prodotti propri? Il mondo dell'informatica non è quello che vedi tu sul tuo computer (fortunatamente).

Davide

se un giorno gnu linux dovesse prendere piede Microsoft realizzerà prontamente (se non l'ha già fatto) una sua versione e allora non ce ne sarà per nessuno viste le risorse che possiede.

bruno

Si meno costrittivo.
Ahhahahahaha
Ma la finisci di dire puttana.e?
Cosi poco costrittivo che quando fai il login la apple sa anche cosa mangi.
Ahahhahahaha
Si 600€
Ahahhahahahahha
Ma in quale negozio polveroso lo hai visto un costo del genere?
Sei troppo divertente.
Sei una barzelletta.

Gpat. (Android/macOS)

Il mio PC è un AMD A10 con 16GB di RAM e SSD come disco principale, sono talmente fanb0y Apple che me lo sono aggiornato da solo, pensa tu.
MacOS a oggi è meno costrittivo di Windows, è un dato di fatto.
Quando Apple faceva pagare gli aggiornamenti 129€ (l'ultimo che mi ricordo era del 2008), una licenza retail di Windows ne costava 600..

bruno

Veramente lo fa anche w10.
Invece con imac hai il controllo del tuo pc.
Ahhahahahhaha
Ma fai il.serio.
Anche per cagare devi chiamare apple.

Gpat. (Android/macOS)

Decidi tu quando.
Se spegni il computer ti chiede esplicitamente se vuoi aggiornare o rimandare alla volta successiva, senza tranelli alla Redmond.
Capisco che non avere controllo sul proprio PC può essere frustrante, ma sii serio.

bruno

Non potresti fare altrimenti.

riccardo14

quoto

CAIO MARIOZ

Da me lo ha già fatto per il 99% del tempo
Il pc lo utilizzo solo perché è in ufficio
Ho intenzione di vendere pure il MacBook Pro 15, dato che non lo utilizzo quasi mai
Le uniche cose che non puoi fare è gestire reti o hardware esterni che non hanno driver o applicazioni per iOS

bruno

Denoto che cone al solito non hai un caz.o da fare nella vita.
Fai una cosa, non usare gli oltre 200 brevetti che detiene Microsoft su android.
Già va una mer.a normale, pensa senza quelli.
Ahahahaha

bruno

Microsoft sviluppa e innova e gli altri copiano.
Copione gia visto.

bruno

Ipad pro.
Sostituisce il pc.
Direi che c'è di peggio.

bruno

Invece gli imerd non si aggiornano.
Ahahhaahhaha
Mai fai il serio.

bruno

Come buttare soldi al vento

Boronius

Boh, io ho visto server Windows esposti e non mi sono giunte tutte ste notizie di problemi. Viceversa su Linux ho visto belle intrusioni che sfruttavano qualche falla del servizio X o Y, solo perché i sistemisti o non avevano tempo per controllare oppure perché non ci capivano un cäzzo. Insomma non esiste una verità assoluta.

dottgonzo

Quindi questo Andromeda a cosa gli serve

Boronius

Si, a quel punto esiste anche Solaris... che discorsi... Windows è l'unico SO desktop e server veramente univoco e decentemente mantenuto.

Boronius

Linux è troppo frammentato e con licenze confusionarie

Liuk

Fulmine di Pegasuuusss!!!! :D

KaIser

parlano la stessa lingua: GUI .
hai un senso di continuità e comodità maggiore con le Tiles.

non riuscirei mai a tornare indietro ora che ho il sistema completo ,
è un gioco ad incastri ...

k87

Aliiiii dellaaaa Feniceeee!!!!!! :D

Davide

Le App fatte male secondo te da chi dipendono?

Davide

Io ho un chuwi con Windows 10 e lo trovo comodo da usare per tante cose, ovvio l'interfaccia andrebbe un po' rivista

dottgonzo

Mi fermo anche io, tanto mi hai già dato ragione su tutto, ti ho imboccato io anche zfs. Capisco cosa vuoi dire perché questa polemica esiste da decenni e pure io spesso mi costringi ad usare bsd perché so che è l'unico sistema che praticamente mi permetterebbe di rivendere sistemi embedded con dentro codice mio senza pormi problemi. In ogni caso, ti ripeto è chiudo, che la cavolata l'hai detta tu quando hai scritto che gratis non vuol dire buono, salvo poi parlare di bsd che è ancora più gratis in un certo senso. Cmq il discorso sulle licenze è molto interessante ma qua ti ricordo che si parla di os portati su mille mila architetture e non di OS che secondo te o secondo me sono vantaggiosi per uno o l'altro senso, renditi conto che fare uno smartphone con bsd non è fattibile domani mattina, di Linux ce ne sono a tonnellate, non per questioni di licenza, ma perché c'è già parecchia pappa pronta (che è stata sviluppata guarda caso su Linux e non su bsd). Poi se fosse per me vorrei tanto plan9 o hurd, anzi, sai cosa ti dico meglio che ci siano tutti e 3, l'importante è fare a meno dei closed source

Cesoia

Difatti la BSD e' l'unica licenza che non protegge le scelte originali di codice opensource.Improponibile.
Meglio qualcosa di non virale,che al contempo protegga in originale il codice gia' scritto ed anche quello nuovo se basato su scelte differenti e relativo a file diversi.Questo lo ottieni con licenze weak copyleft ed in alcuni casi non-copyleft.

Per il resto vedo che ancora brancoli nel buio cercanto di interpretare ancora prima di capire,quello che dico.Linux e' usatissimo cosi' com'e' ma svilupparlo,evolverlo e migliorarlo e' altra cosa e lo fanno in pochi spesso sovvenzionati e con dei target molto ristretti oppure delle societa' che rientrano dagli investimenti con qualche cosa di diverso.Sviluppare codice in GPL e' fallimentare perche' non sei minimamente protetto,il tuo investimento non e' minimamente protetto non avendo alcun controllo sul codice che viene scritto.E' brutto da dire ma e' la verita'.
Per quanto riguarda il discorso dei "blob vari" il loro funzionamento e' limitato e circoscritto per precise scelte politiche volte a privilegiare esclusivamente quelli open. (Lodevole la loro integrita' morale ma il mercato e' altro...)

ZFS e' un caso emblematico.Pur essendo protetto da una licenza weak copyleft (CDDL) non riesce,per demeriti altrui (GPL),ad essere integrato in linux senza violare la GPL stessa.Ovvero tutto cio' che integri e compili DEVE essere GPL: semplicemente inaccettabile. Qui mi fermo.

dottgonzo

A parte il fatto che hai ribattuto solo su 1 punto, cioè la licenza, per cui secondo te dei 4 OS maturi in circolazione, l'unico "valido" è bsd. Benissimo, W BSD, ma dal momento che qua si parlava di windows che vuole mettere in piedi un OS che gira su tutto, se io dico che c'è già Linux che gira su tutto (sicuramente ATTUALMENTE gpl o non gpl è così ed è così solo per linux, che ti piaccia o meno), se preferisci bsd ok, ma questi sono i fatti: linux è maturo, NON E' SCARSO PERCHE' GRATIS come hai fatto intendere tu, e smarmella alla grande, il resto di ciò che hai detto tu, sono speculazioni o dibattiti che al 90% sono errati, il 10% relativo alla licenza per cui la bsd è più permissiva può anche essrre valido, ma se così fosse allora che facciamo con gli OS chiusi, tra cui ce n'è uno che ha pure il 90% del settore desktop? Vuoi più apertura? va bene, ma tu parli come se linux fosse chiusissimo, quando c'è SOLO 1 altro OS valido (e maturo) più libero di linux, su cui tra l'altro girano ANCORA MENO applicativi Desktop e sul mobile non esiste totalmente.

Liuk

È un fatto non opinabile, la cruda realtà.

Cesoia

la GPLv2 e v3 hanno SERI limiti e problemi a causa della loro VIRALITA'.Sono INCOMPATIBILI con quasi tutto compreso il 99% delle licenze FOSS eccetto la BSD (ma per merito di quest'ultima...) e l'MPL dove viene specificato chiaramente la compatibilita' con GPL (sempre gentile concessione..).Questo e' un dato di fatto incontestabile.Detto questo non viene scritto da nessuna parte che il software GPL non sia vendibile tuttavia vi e' l'OBBLIGO di pubblicare comunque i relativi sorgenti.... difatti REDHAT vende un SERVIZIO non il software in se' ed e' praticamente l'unica ad avere un discreto ritorno.Finche' la barca va....
Se tu confondi,come hai esattamente fatto,il software con il servizio relativo diciamo che sei te che non hai le idee chiare...

SirMau

Guarda se vuoi domani, ti mando gli screen delle opzioni che ci sono del SurfacePro che hanno in casa i miei genitori così eliminiamo ogni tuo dubbio.

Cesoia

x il gonzo...
https://uploads.disquscdn.c...

Orlaf

Stefano Baldanza

ah sisi

Cesoia

difatti uso linux dal 1995

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Guida Acquisto: i migliori Notebook, Ultrabook e 2-in-1 | #NATALE 2017

Windows 10 1709 Fall Creators Update disponibile: tutte le novità