Microsoft Build 2016: novità importanti per i giochi Universal

31 Marzo 2016 36

La convergenza dell'universo Xbox verso la piattaforma Windows 10 ha giocato un ruolo molto importante al keynote di apertura di Build 2016. Tra le tante novità che riguarderanno la console di ultima generazione nei prossimi mesi, Microsoft ha anche annunciato l'arrivo di diverse nuove tecnologie di sviluppo dei giochi per la Universal Windows Platform - compatibili quindi sia con Xbox One che con PC (e potenzialmente tablet, smartphone e qualsiasi altra classe di dispositivo, potenza permettendo).

Tra le novità principali avremo il supporto alle tecnologie G-Sync di Nvidia e Freesync di AMD, che dovrebbero arrivare intorno a maggio; sarà inoltre più facile aggiungere il supporto a sistemi di input diversi dal gamepad, come tastiera e mouse, e a feature tipiche di Windows 10 come le Tile (anche Live) e le notifiche.

Redmond ha anche dimostrato la conversione di due giochi di grande spessore, come The Witcher III e Age of Empires II, in modo praticamente automatico grazie al nuovo tool di conversione da Win32 a Universal App (Desktop App Converter, noto finora come Project Centennial). Saranno anche supportate la creazione di mod, e verranno gestiti correttamente anche gli overlay. Novità interessanti anche per il settore specifico dei PC gaming, che otterranno il supporto multi-GPU (parliamo sempre di Universal App, ricordiamo); questo arriverà però più tardi rispetto al resto; sembra sempre nel corso dell'anno, ma tempistiche precise non sono state annunciate.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 532 euro oppure da Amazon a 759 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
emmeking

Settore mobile e futuro del gaming nella stessa frase non si possono proprio sentire.
Tra 10 anni forse, ma, ora come ora, paragonare le app per cellulare ad un gioco per pc, mi sembra una bestemmia.
Sono due mondi separati, e a meno che non facciano qualcosa in stile continuum per usare il telefono anche come console casalinga, collegato al tv con pad e tutto, così sono destinati a rimanere. Molti giochi da smartphone sono giocabili solo tramite touchscreen e quasi tutti i giochi per console sarebbero ingiocabili su touch.

emmeking

Non mi pare ci sia scritto in nessuna policy di gioco che è illegale moddarlo o usare programmi terzi per il contatore di fps o per usare gamepad non microsoft... Un conto è cheattare nel multiplayer, un altro è una mod grafica o un tool che ne aumenta le possibilità.
Sarebbe come se la ford ti proibisse di ridipingere l'auto come meglio ti pare o di usare le gomme michelin invece che le stock.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Aspetta, puoi metterci mano perché hai accesso al file, ma non è detto che tu abbia il diritto di farlo. Dipende tutto dalla licenza del software.

Boronius

Chiaramente parlavo del settore Mobile, che probabilmente andrà a costituire il futuro del gaming

emmeking

Un esempio? Su PC non si è mai visto uno scempio simile...
Con la versione scatolata e con i giochi in normale digital delivery come steam, gog e simili, puoi mettere mano a ciò che vuoi.

Boronius

Sinceramente non penso che la colpa sia di Microsoft, ormai sono tutti allineati con questo tipo di gestione del software

emmeking

Perfetto, allora io ricordo a microsoft, che se non posso fare quello che voglio con ciò che pago (entro la legalità), non vedrà il becco di un quattrino per il suo "diritto di utilizzo" farlocco.
Se non sono libero di moddare i miei giochi o usare programmi esterni, sono liberissimo di lasciargli il gioco con tanto di meritate ingiurie annesse.

Ho vissuto anni senza i suoi giochi su pc e posso continuare benissimo senza, se le condizioni per averli è essere legati mani e piedi su quello che si può fare con essi.
Questo store è un altro GFWL, se non peggio, perchè almeno con GFWL con le mod (od a volte addirittura la cra*k) si risolveva ogni problema, con lo store i giochi vanno peggio delle versioni steam e nessuno può metterci una pezza, perchè i file sono intoccabili. Contenti voi.

Boronius

Ti ricordo che tu vai sempre a pagare il diritto di utilizzo, non hai mai la proprietà sul software medesimo

emmeking

Quello che mi pare, il gioco lo pago e quindi ci faccio ciò che voglio.

Il primo darksouls era ingiocabile senza DSFix (che è una mod di terzi), inoltre ti precludi tutte le possibilità di mod, ti perderesti tutte le mod per texture in hd, modelli perosonalizzati, fov, modifiche al gameplay, modifiche al hud di gioco, colori con sweetfx etc. senza contare che non funzionano contatori di fps come fraps o altri programmi terzi come quello per la compatibilità dei controller non microsoft (grandissima limitazione).

Altro esempio lampante, in watch dogs, mettendo mano ad un file potevi migliorare la grafica in maniera spaventosa (castrata apposta dagli sviluppatori), in crysis 3 molti avevano problemi nelle prime sezioni di gioco perchè le catene che penzolavano, facevano perdere molti fps se non addirittura crashare il gioco, il primo crysis, durante l'ultima missione, in molte configurazioni (compresa la mia), se non modificavi l'exe per forzare il gioco a partire con le DX9, crashava in continuazione e non riuscivi a finire il gioco, per crysis 2, come non citare la famosissima maldoHD, per non parlare di skyrim dove sono state addirittura aggiunte enormi mappe con storia annessa degna di un DLC! Per molti giochi come ad esempio kerbal space program o to the moon ci sono delle traduzioni fatte da amatoriali, che ovviamente per essere usate, si deve mettere mano ai file di gioco!

Ti basta?

Boronius

Una svoltina...

Boronius

Cosa devi controllare? I bit uno a uno?

emmeking

Io rivoglio i .exe, il resto è fuffa, non comprerò mai nulla dal windows store se non ne posso avere il pieno controllo.

Vittorio Vaselli

2:35:40 inizia l'intervento di Phil spencer(se vuoi vederlo dall'inizio) altrimenti trovi AOE più o meno 5 minuti dopo.

Maurizio

Ah ok. sai più meno verso che punto? Grazie

Vittorio Vaselli

Quello, il fatto di poterla tenere sullo store(che semplifica tutte le procedure di installazione e aggiornamento), il fatto che non va incasinare il registro...
Comunque il motivo reale è che Microsoft vuole spingere gli sviluppatori a passare da win32 a UWP è un piccolo passo verso quella direzione.

Claudios91

ma le app che si trovano per mac hanno molte meno protezioni rispetto a quelle per windows eh! Basti pensare office!

Sergio Amato

Se è solo per le notifiche e le live Tiles non mi sembra granchè come svolta...

Vittorio Vaselli

Si è sbagliato. Ieri sono stati molto attenti a specificare che la trasformazione è verso app Modern. Non hanno assolutamente nominato universal, ma sta cosa si sapeva già dall'anno scorso.

Sergio Amato

ah ok, grazie, mi sembrava strano. Nell'articolo dice "Redmond ha anche dimostrato la conversione di due giochi di grande
spessore, come The Witcher III e Age of Empires II, in modo praticamente
automatico grazie al nuovo tool di conversione da Win32 a Universal App", è sbagliato quindi ?

Vittorio Vaselli

non hanno fatto vedere la conversione, erano già convertiti quando il tizio li ha lanciati.

Vittorio Vaselli

No, il tool di conversione NON crea app universali.

guasta

è una conferenza per SVILUPPATORI, cosa ti sfugge?

marco

credici!

Sergio Amato

Siginifica che the witcher 3 sarebbe giocabile anche tramite smartphone (gpu permettendo) ?

Albydigei94

In teoria dovrebbe essere proprio così, hai tutto quello che avresti su steam

francone

Ottimo

Maurizio

Scusate a che ora del video hanno fatto vedere la conversione di The Witcher III e Age of Empires II? Grazie

faber80_

beh se posso averlo migliorato su pc... che serve l'xbox? per l'acquisto del titolo ?

marco

quello che non capisco è se il gioco sia proprio lo stesso o se giocandolo su pc possa avere tutte le opzioni grafiche aggiuntive come nelal versione pc su steam. Nel caso non fosse possibile sarebbe un pacco clamoroso

Albydigei94

Beh, io possessore di xbox posso giocare the witcher 3 tranquillamente anche sul pc, senza dover spendere 1 euro

faber80_

sinceramente ieri ero piuttosto imbarazzato a vedere in una conferenza dei riempitivi come il righello e AoE in "hd"... si ,per carità, le novità ci sono, l'integrazione bash, hololens, ma poi ? niente ? le Ua già si sapevano, poi 2 maroni con Cortana in mezzo a battute da ubriachi....

Insomma una conferenza non "da perdere la testa" come dicevano... tempi magri e marketing spicciolo.

Massimo Verdecchia

Ma... non ne sono sicurissimo. Considera che potrebbe diventare un mercato assai più grande di STEAM e questo potrebbe ridurre il guadagno per singola vendita, i margini. Però il sistema è efficace e totale a differenza di steam, pagarlo giusto qlc euro in più potenzialmente non sarebbe nemmeno questo guaio. Android e IOs funzionano così da tempo, tutto tramite app passando per il proprio store, il MAC OS è un sistema chiusissimo. Prova a farlo microsoft e diventa un sistema ladro... solo critiche... io credo che dobbiamo smetterla di vedere windows come il low cost dei softaware perchè non è così inoltre dobbiamo smetterla di vederlo come il doppio low cost perchè tutto ci e' dovuto come pirateria (vedi office, videogiochi ect.. scaricati continuamente dalla gente piuttosto che pagati... vedi se apple ti fa scaricare una app in modo pirata... se ci riesci sei un hacker)

Alpha

Steam resterà superiore ancora per qualche anno ma qua si va a prendere quella clientela che non usa Steam, direi soprattutto i ragazzi più giovani...o chi vuole solo e unicamente quel gioco e quindi lo store è molto meglio perché si è già registrati e non si deve installare nulla...

LH44

mah.....nulla da inviadiare? Steam e' autonomo e multidevice che permette l'utilizzo in maniera semplificata con tutto.

zaiss

Da invidiare (per noi) ci sono e ci saranno sicuramente i prezzi e la possibilità di comprare key all'esterno dello Store

manu1234

Appena queste cose saranno implementate non avrà niente da invidiare a steam

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Dell XPS 13 2-in-1 e 15 OLED al Computex: più compatti e potenti | Prezzi | Video

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"