Canabalt, da iOS a Universal App in meno di 5 minuti grazie a Project Islandwood

09 Febbraio 2016 64

Torniamo a parlare di Project Islandwood, il tool sviluppato da Microsoft che permette di convertire con poco sforzo (diciamo meno sforzo) le app dalla piattaforma iOS alla nuova Universal Windows Platform di Windows 10. Una delle domande che la community si chiede con maggior frequenza è: quanto veloce è il processo di conversione? Quanto tempo si riesce a risparmiare? Purtroppo è molto difficile dare una risposta univoca: dipende da un progetto all'altro. Nel caso dell'endless runner Canabalt, per esempio, bastano meno di cinque minuti.

Canabalt è nato inizialmente come browser game; in seguito è stato pubblicato su Android e iOS, e il suo codice sorgente è stato rilasciato al pubblico su GitHub (il che tra l'altro ha portato ad alcuni esperimenti interessanti, come quello su Apple Watch). Lo sviluppatore indipendente David Burela ha quindi voluto provare a trasferire il progetto sulla Universal Windows Platform usando Islandwood. Ne è risultato il video che vedete qui sotto (purtroppo l'audio è molto basso):

Certo, si tratta di un gioco estremamente semplice, e come abbiamo detto i risultati potrebbero variare notevolmente con altri titoli.

Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 480 euro oppure da Unieuro a 560 euro.

64

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
777_di_televideo

quante parti in assembly possono esserci in tutto l'app store di apple?
Se riescono a portare le app che servono davvero (oltre ai giochi, che purtroppo sono un traino non indifferente) sarebbe la svolta vera.
Parlo principalmente di app di banche, aziende dei trasporti, compagnie aeree e tutto quello che serve davvero.

Davide

Buongiorno, vogliono boicottare questo bellissimo OS e ormai si sa già da tempo. Più app = più utenza = più app = più utenza e cosi via, per questo motivo lo stanno bloccando sul nascere per colpa dei "lobbysti", prendi come esempio Snapchat, app famosissima e la si aspetta da 2 anni ormai e si sono preoccupati anche di eliminare dallo store i client di terze parti, Instagram è in beta da tempo immemore, google ha una sola schifosissima app malfunzionante e obsoleta, il 95% (se non di più) delle app sullo store microsoft è spazzatura. È un OS che purtroppo è destinato a fallire...

sergio

leggermente....

Gabriel #JeSuisPatatoso

beh il problema è che spesso gli sviluppatori della domenica (incluso il sottoscritto) ignorano una buona parte del mondo della programmazione quindi i risultati sono quello che sono. Per come la vedo io non c'è un motivo per sviluppare un gioco direttamente in Java, ci sono mille strumenti multipiattaforma che ti permettono di scrivere il tuo codice in Javascript o C# (ma anche C) e riutilizzarlo dove più ti pare.

glukosio

secondo me gli sviluppatori della domenica sono quelli che ci mettono più impegno di tutti, e oltre l'impegno anche la passione!! quelli che lavorano in azienda fanno software spesso giusto perchè glielo dice di fare il capo!
E, parlandoti da sviluppatore (per modo di dire) della domenica, spesso non si ha tempo di imparare nuovi linguaggi, o nuovi framework! Ora come ora sto dietro a java, se un giorno faccio un giochino bello per android, e lo vorrò portare anche su ios e su wp10, vorrei avere la possibilità di farlo abbastanza velocemente, non riscrivendo quasi da zero il codice, o ancora peggio impararmi un linguaggio nuovo! cioè, vorrei farlo, ma non ho tempo per farlo!

Sagitt

si ma devi capire che una persona che LAVORA da sviluppatore nel 90% dei casi è sotto qualcuno che decide al suo posto, lo vedo nella mia azienda dove nonostante gli sviluppatori volessero aggiornarsi l'azienda li obbligava a sviluppare fino a ieri per xp e xp soltanto lasciando il software quasi obsoleto e utilizzando strumenti di programmazione di schede elettroniche del 1900. generalmente quelli che dovrebbero aggiornarsi di propria voglia sono proprio quelli della domenica, che magari sono anche bravissimi ma il tempo è quello che è.

Gabriel #JeSuisPatatoso

io non parlavo dello sviluppatore della domenica che sviluppa nel tempo libero. In quel caso le aspettative sono molto basse, spesso è gente che manco sa cosa fa.
Io parlavo di sviluppatori che lavorano come sviluppatori. Vuoi o non vuoi ti devi aggiornare, fa parte del tuo lavoro. Anche medici e ingegneri devono fare corsi di aggiornamento ogni tanto e sono ambiti con ritmi più umani.
Le proprietà del cemento di oggi valgono anche domani, bene o male materiali e clima permettendo cambia poco, ma in informatica quello che è nuovo oggi è vecchio domani, non puoi permetterti il lusso di ignorare certe cose (tipo questi tool di porting che facilitano la vita).

Sagitt

razza pigra? c'è gente che lavora e di sera fa lo sviluppatore... non sempre si ha il tempo di imparare del nuovo

stei21

Ma compatibile con continuum si ...e che ci vuoleee O.o

stei21

Diffusione tablet windows in crescita ...anche questo da escludere ?

Walter

Terza legge di Parkinson sullo sviluppo di Windows®: Espansione vuol dire complessità, e la complessità tende a sgretolarsi.

Marcobarat

lol

StriderWhite

Beh quei 2 giochi potrei anche capire, ma roba come Flappy Bird no.

Fanboyhater

Viber infatti funziona come telegram.
Whatsapp non é un multipiattaforma multiaccount.
Non potrà mai essere Universal,al massimo(e già si vedono i primi segnali dalla beta ) verrà rinnovata l'UI per Windows 10

Luca Lindholm

Ma se ci sta Viber per Windows Store desktop, ma suvvia...

EmEr

Esatto, sarebbe molto, molto interessante anche solo a livello di cultura personale. Per quanto riguarda Clang, credo proprio di sì a questo punto.

EmEr

Il fatto è che, e ti parlo per esperienza personale, uno sviluppatore che spende molto, molto tempo per imparare bene un linguaggio, poi non ha più tempo, o forze, da buttare per allargare le sue conoscenze visto che l'impegno implicato non è cosa da poco.
Tutto ciò per uno sviluppatore che ha interesse a fornire il miglior servizio possibile è cosa molto gradita perché da la possibilità di entrare all'interno di un nuovo ambiente in maniera graduale.
A volte, purtroppo, non c'è tempo e non ci sono risorse nemmeno per quello,

Gabriel #JeSuisPatatoso

a dirla tutta i miei amici da quando hanno aggiornato a 10 Asphalt e WoT non se li sono fatti sfuggire

Gabriel #JeSuisPatatoso

a dirla tutta in qualche caso non servirebbe nemmeno Islandwood. Tutti i giochi fatti con Unity3D saebbero convertibili con un click.

Gabriel #JeSuisPatatoso

gli sviluppatori sono una razza pigra ... mettici anche che le SH sono in mano a chi pensa al soldo più che alle righe di codice (giustamente) quindi c'è poco da fare

Gabriele Di Bari

Progetto un po' vecchietto...

Daniel

Io sinceramente la trovo una cosa veramente patetica. Con tutti i dispositivi windows 10 che vendono (lasciamo perdere w10 mobile che lo usano in 4 gatti) devono ripiegare su strumenti del genere per attirare l'interesse degli sviluppatori?

Gabriele Di Bari

Inefetti sarebbe interessante sapere come il tutto venga gestito.
Comunque questo gioco è scritto in Obj-C (vedendo su github)
Ne deduco che hanno finalmente completato il porting di Clang a windows, ed anche che hanno creato dei wrapper di COCOA a metro.

StriderWhite

Il settore desktop tenderei ad escluderlo, almeno per i giochini...

StriderWhite

Sicuramente, almeno in teoria.

EmEr

No, l'ambiente non è "replicato", ma completamene sostituito, diventa a tutti gli effetti codice nativo Windows.
Ovviamente anche in Visual Studio è prevista la gestione di codice Assembly, bisognerebbe sapere con precisione come questo viene gestito ed adattato poi da questo strumento, ma stiamo parlando, per quel che penso io, di una percentuale veramente, veramente piccola focalizzata specialmente in ambito gaming di studi di alto livello.

Filippo T

Questo è certo

Gabriele Di Bari

Anche se l'ambiente viene "replicato" (quello che dici tu) la compatibilità in questo ambito non è garantita al 100%
Se ad esempio ci sono parte scritte in assembly, o se si usano le istruzioni NANO, non è detto che basti un "ricompila" per poter avere il porting...

Caos

Beh se portassero tutte le app relativamente "semplici" tipo myfitensspal, snapchat, facebook, pinterest ecc sarebbe già una gran gran cosa

EmEr

Ripeto ciò che in molti, me compreso, hanno già cercato di spiegare anche in altri articoli: la complessità del gioco non c'entra assolutamente nulla perche Islandwood lavora sulla conversione delle classi utilizzate.
Se la conversione, da come si può vedere in questo video, é praticamente perfetta, allora il gioco può essere complesso quanto vuoi, ma le classi vengono comunque cambiate una ad una e la difficoltà del procedimento rimane costantemente pari ad 1, viene effettuato un singolo passaggio sempre dello stesso tipo.
Considerando poi che le classi usate nei giochi mobile sono nel 70/80% dei casi sempre le stesse e che le applicazioni di tipo "testuale" usano classi infinitamente più comuni, questo strumento potrebbe convertire realmente la maggior parte delle applicazioni presenti nell'App Store senza alcun passaggio aggiuntivo.

Fanboyhater

Non iniziamo a fare confusione xD
Una cosa é l'app whatsapp e un'altra é la web app di whatsapp.
Quella che può essere un Universal é telegram.
Whatsapp non lo potrà mai essere.

Drak69

Almeno sappiamo che funziona, ovvio che per giochi più complessi non bastano 2 click

Altiero Spinelli

*_* non sapevo... questa è la mia espressione *_*

M_90®

hanno già creato un sottosistema su arm, lo ha scritto un dipendente MS

Altiero Spinelli

Non intendo per i porting... quelli funzionerebbero, per glie exe. hanno in mente di fare la conversione? In che modo?

dari89

e perché mai?

Altiero Spinelli

Ma dovrai sicuramente comprare un nuovo dispositivo...

Dario

Ho programmato qualcosina di semplice in passato quindi non sono esperto sull'argomento. Ma per quanto semplice possa essere ha comunque una parte grafica da gestire. Credo che app "informative" o "testuali" siano piu semplici di questo gioco seppur semplice.

Nicolò S.

HDBlog, e voi, quanto vi decidete a fare un'app Universale?

EmEr

Le classi usate in questo gioco sono le stesse che vengono usate nel 70/80 % dei giochi mobile.
Non è un discorso di complessità di codice.
Se anche il codice fosse complicatissimo, ma ci fosse corrispondenza perfetta fra le classi sostituite, come in questo caso, allora il porting viene realizzato alla perfezione.
E se funziona su un gioco di questo tipo, un'applicazione base di quelle che usiamo su tutti i nostri dispositivi hanno una difficoltà do porting praticamente risibile.

Nicolò S.

220 milioni di dispositivi, ricorderei. Qui non si parla solo di WP, ma anche del settore desktop e tablet...

Filippo T

Esistono anche i tool per fare il porting di siti web in app.
Basterebbe fare il porting i whatapp web. Infatti esiste già una app "unofficial".
Peraltro potrebbe svegliarsi anche HDblog visto che una sua app non ufficiale sviluppata per Windows 10 (forse sviluppata con questo tool?) a me va benone rispetto a quelle vecchie non ufficiali sviluppate ai tempi di Windows 8 che infatti, pur ancora presenti nello store, sono pessime.

sergio

beh interessante. non gira su Xcode e va bene su windows phone? :D
questo project islandwood fa miracoli!!!!!!

StriderWhite

Niente, semplicemente la piattaforma non interessa...

StriderWhite

Cananbalt è un gioco piuttosto semplice, non è sorprendente che sia facilmente convertibile.

StriderWhite

Non escludo nulla a priori, ma senza prove sono solo ipotesi campate in aria...

Raffaele_19995

Non credo che sia proprio cosi facile,magari ci gira anche bene questo gioco,con una grafica praticamente irrisoria,ma un real racing bisogna per forza farlo con le dovute ottimizzazioni,dato gli hardware totalmente diversi.

M_90®

dovrebbe uscire la .107 tra qualche gg, adesso è nel canale interno ms.

Fanboyhater

Whatsapp non potrà mai essere Universal per come é pensato il servizio.
Basta vedere che nemmeno su iOS Tablet c'è.

manu1234

Beh, se fanno bene quella nativa forse è anche meglio che non usino questi tool

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente

Microsoft e Google: breve storia di un'insolita alleanza

Come scegliere un PC portatile: cosa guardare prima di comprare un notebook