Microsoft brevetta il controller indossabile per eseguire gestures su qualsiasi superficie

18 Novembre 2015 44

Microsoft è sempre impegnata nel portare avanti l'opera di sviluppo degli strumenti di input per migliorare l'interazione tra l'utente e il sistema operativo, sia esso quello di un PC o di uno smartphone. Il brevetto assegnato il 12 novembre scorso alla casa di Redmdond dall'USPTO statunitense suggerisce nuovi sforzi in tale direzione.

Il brevetto "Hand-worn device for surface gestures input" riguarda un controller indossaibile che consente di eseguire gestures. Perchè complicarsi la vita, si potrebbe obiettare, dal momento che esistono altri strumenti di input adatti a svolgere le stesse funzioni. Le risposte sono contenute nella sezione della documentazione che illustra su quali basi si innesta il brevetto.

L'esecuzione di gesture 2D, ricorda Microsoft, può avvenire tramite un dispositivo dotato di touch screen - che però ha alcuni svantaggi: il costo, le dimensioni ed il fatto che durante l'esecuzione della gestures il display per forza di cose è in parte nascosto - oppure mediante apposite fotocamera che consentono di eseguire anche gesture rilevando i movimenti sui tre assi - lo svantaggio riguarda il fatto che il consumo energetico è elevato ed è quindi complicato la loro integrazione in dispositivi dal form factor compatto.

La soluzione di Microsoft passa per la creazione di un device indossabile - si può trattare di un braccialetto o di un anello - che integra una componentistica formata da accelerometro, microfono, sistema processore/memoria, batteria e modulo radio. Alcuni esempi di funzionamento non mancano di suscitare una certa curiosità: ad esempio, il microfono può essere usato per rilevare il suono generato dallo scorrere del dito su una qualsiasi superficie, trasformando tale input in un comando impartito al dispositivo connesso all'indossabile.


Gli scenari di applicazione dell'invenzione appena descritta sono molteplici: i dispositivi controllabili tramite l'indossabile comprendono TV, altri dispositivi ''smart'', smartphone, smartwatch e visori. Microsoft, come ogni azienda che ottiene un brevetto, illustra dei casi d'uso senza entrare troppo nel merito dei dettagli. Ciò che si brevetta è infatti il metodo che può trovare svariate forme di applicazione ed attuazione.

Non è dato sapere se Microsoft deciderà effettivamente di trasformare l'invenzione descritta in un prodotto reale, ma è sempre interessante conoscere quali potrebbero essere le nuove soluzioni per rendere ancor più agevole l'interazione "uomo-macchina''.

Per ulteriori informazioni sul brevetto, riportiamo a seguire la documentazione completa in formato PDF:

.


44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabrizio Silveri

Io l'ho pensato per controllare oggetti senza controller ma in modo più intuitivo che con Kinect e simili e più "discreto" e veloce che con i comandi vocali... che so, alzare il volume della TV facendo dei cerchi in senso orario sul tessuto del divano, usare la superficie del tavolo come joystick virtuale su un gioco per cellulare, roba semplice così, non lo pensavo "montato" su un portatile, ecco.

Jam

per le gestures col polso, come faccio? immagina uno swipe. Ho forse compreso male io il funzionamento di questo brevetto? :S

Fabrizio Silveri

Non ho capito cosa intendi con staccare la mano dalla tastiera...

Walter Ferrari

dipende.. molte volte per semplicità di interazione con certi elementi, è più comodo il dito medio

Holy87

Cancella il backup del dispositivo dalle impostazioni di OneDrive (dal web)

Sir Ciarls Bergamin

Vai sul sito di microsoft (http://www . windowsphone .com/it-it/how-to/wp8) accedi e dal menù in alto a destra vai su "il mio telefono", clicca sul nome del telefono e alla pagina che ti apre cerca "rimuovi telefono", rimuovilo e procedi al backup dal cellulare. Prova così che per me ha funzionato!

stei21

come mai non riesci ? non ti completa il backup?

DanBoss987

NON riesco a fare i lbackup?è un problema se dovessi aggiornarlo o cambiare cell? tanto l'importante è l'account microsoft

Jam

Bè ma l'idea è di sfruttarlo anche su tablet e portatili. Certo lo puoi sempre integrare, ma a quel punto boh, dipende dal grado di miniaturizzazione che puoi raggiungere senza perdere precisione.

Fanatic17

Ma già Hololens "funziona" così

Fanatic17

Potrebbero fare un sottilissimo anello collegato al bracciale da un filo (lo so probabilmente sarebbe orribile ma hey è funzionale)

Fanatic17

Ma tipo un accessorietto da mettere davanti al monitor in stile leap motion no? Oltre ai bracciali che comunque devi ricaricare, magari un portatile che abbia un alloggiamento per il bracciale che lo ricarica quando non è in uso.

Fanatic17

Personalmente penso che dipenda dal trackpad e dai driver del trackpad e da quanto il sistema operativo è incline alle gestures. Come precisione siamo lì, a parte quando si gioca trovo il trackpad addirittura più comodo. Poi con windows 10 e le sue gestures siamo arrivati a una integrazione decente del trackpad. Prima oltre allo scroll non si andava (scroll pinch rotazioni e poco altro).

Fanatic17

Heavy breathing

TecSS

per chi fosse in attesa...
F5

Raffael

OT: Probabile nuova build mobile oggi!

MicrosoftShockLumia

Eccolo il falso che spara falsità oppure ride perchè qualcuno dice che microsoft e intelligente, perchè in google sono tutti falliti come in apple :)

Everything in its right place.

Minority Report Intensifies

Luca

Sarei molto curioso di provarlo, ma come si comporta con un pc in cui devo usare ovviamente le dita anche per digitare sulla tastiera? Stiamo a vedere.

RobyMax1

ahahah ;)

Morata

intelligente? microsoft? ahhahaha

Alessio Rossi

sarebbe fantastico per il confort

Dende

Non sono convintissimo... Le gesture rendono il trackpad comodissimo per gestire l'ui, però poi quando devi lavorarci diventa frustrante rispetto a un classico mouse da 10€.. In parte le penne possono sostituire il mouse e a maggior ragione delle buone tavolette grafiche però anche li c'è della strada da fare senza contare che usare una penna per 8 ore possa essere scomodo...

Dende

Ma in realtà sono cose già possibili e se non sbaglio la stessa Microsoft qualche anno fa aveva mostrato prototipi in alcuni video...
Purtroppo però rimane tutto a livello prototipale ed è probabile che creare una ui ad hoc, che renda appetibile la feature, non sia così facile, anche se a vedersi è certamente d'effetto...

xbros

Per alcune cose si, per altre l'accoppiata trackpad (buono) e schermo touch l'ha superata

erPatacca

Se non è in grafene possono tenerselo

andrea26

...e poi rivedremo pure viva e vegeta la metro UI di W8...

Jam

Il bracciale però è scomodo. Se stai scrivendo ti costringe a staccare la mano dalla tastiera per le gesture, col dito resti sempre in posizione ergonomica senza doverti spostare. Non è solo una fattore estetico. L'importante comunque è poter scegliere.

Jam

Ovvio parlasse di quello. Altrettanto ovvio che la mia fosse una battuta :D

Dende

Mah... Viene sempre meno utilizzato ma comunque ancora è lo strumento più preciso..

RobyMax1

...e che c'entra l'onanismo?
Parlava dell'anello vibrante durex, suppongo...

xbros

Già ora il mouse viene sempre meno utilizzato.
Secondo me questa è una soluzione che affiancherà gli hololens

Jam

L'onanismo non conta, nemmeno se praticato con bambole gonfiabili.

Dende

Io ho provato l'anello che vibra, ma non era un granché...

Dende

Potrebbe essere una cosa molto interessante soprattutto se si riuscirà ad arrivare a una precisione paragonabile a quella del mouse

Fabrizio Silveri

Secondo me invece il bracciale è molto più carino e meno invasivo... in fondo un braccialetto neanche si nota, mentre un anello, soprattutto se abbastanza grosso da tenere tutta quella roba dentro, finisce per essere per forza molto visibile, e non è detto che sia carino

Jam

Comunque, a livello di semplicità di interazione, credo che il dito indice sia davvero quello più comodo. Provate a digitare su tastiera e a fare qualche gesture con le dita. Il polso rischia di dover far staccare la mano dalla tastiera, ed è cosa sbagliata! Inoltre o richiede una band, o comunque altro hardware da mettere al polso. L'anellino è molto più carino, smart, intelligente e sopratutto comodo. Potenzialmente c'è del margine immenso per una cosa del genere.

Fabrizio Silveri

In realtà Disney Research aveva fatto vedere un prototipo di una cosa molto simile qualche anno fa, utilizzando un sistema molto simile a quello dei touchscreen multitocco ma operando a varie frequenze.
In ogni caso potrebbe essere davvero un'evoluzione interessante, l'importante però è che ci facciano qualcosa di utile!

EmEr

2015, Tim Cook: "Non costruiremo mai un device del genere. Ci basta quel campo da calcio dell'iPad Pro."
2016, Dopo presentazione Microsoft: "Ecco a voi iTouch-sul-comò" ! (civette per la figlia del dottore vendute a parte, Euro 199,99) "

GP87

Questa è innovazione.. non le fotocamere da 12 Mpx

Jam

Quei bei film dove fanno tutto con swipe "volanti" senza toccare fisicamente le immagini proiettate sono sempre più reali. Bè certo, per ora iniziamo coi monitor, poi vedremo.

xbros

Dagli articoli si vede come MS nel luglio del 2014 abbia presentato il brevetto della tecnologia per gli Hololens e poco dopo li abbia presentati.
Chissà se non presenti in breve tempo anche questa tecnologia.

Yari da Novara

Wow!! Adesso voglio vederlo realizzato però...

Alex

ecco questa è una figata...

Siamo passati a Edge: le nostre considerazioni dopo 15 giorni di uso | Video

Windows 7: termina il supporto esteso. Cosa significa e cosa fare

I migliori notebook classici e pieghevoli al CES 2020

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!