Microsoft presenta Lumia 640 e Lumia 640 XL al MWC 2015

02 Marzo 2015 164

Microsoft ha ufficializzato l'introduzione del Lumia 640 e del Lumia 640 XL nell'ambito del Mobile World Congress di Barcellona. Due nuovi dispositivi Windows Phone 8.1, ma già pronti per il futuro aggiornamento a Windows 10. Lumia 640 è un terminale della fascia di prezzo più accessibile, caratterizzato dal display da 5" con risoluzione HD 1280x720 pixel, SoC Snapdragon 400, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria di storage, fotocamera da 8 MP con flash LED e connettività Single SIM e Dual SIM, compresa la variante con connettività LTE/Dual SIM, chiude il quadro la batteria da 2500 mAh.

Lumia 640 sarà disponibile ad aprile nei colori ciano lucido, arancione e bianco, così come in nero opaco. I prezzi indicativi sono pari a 139 per la versione 3G e 159 euro per la versione LTE, tasse e sovvenzioni escluse.

Caratteristiche tecniche dettagliate:

  • Windows Phone 8.1 comn Lumia Denim
  • Pronto per Windows 10
  • SoC Snapdragon 400 (MSM8926), quad-core da 1.2 GHz
  • Display da 5" HD (1280x720 pixel), IPS LCD 294 PPI, Glance Screen, Gorilla Glass 3
  • 1 GB di RAM, 8 GB di storage espandibili sino a 128 GB
  • Fotocamera posteriore da 8 MP con AF, f 2.2, 28 mm, registrazione video a 30 FPS, flash LED, Lumia Camera 5
  • Fotocamera anteriore HD 1 MP con ottica grandangolare f/2.4, registrazione video 720p
  • Connettività BT 4.0, microUSB 2.0, Micro SIM, A-GPS+GLONASS, DLNA, Miracast, WiFi a/b/g/n
  • Sensori: Accelerometro, Bussola, Prossimità, Sensore Luminosità
  • Batteria da 2500 mAh
  • Peso: 145 grammi
  • Dimensioni: 141.3 x 72.2 x 8.85 mm

Lumia 640 sarà disponibile anche in versione XL, caratterizzata da una dotazione hardware di base simile ma dotato di display da 5.7 HD, batteria da 3000 mAh e fotocamera da 13 megapixel con ottica Zeiss associata ad un modulo fotocamera anteriore da 5 MP. Anche Lumia 640 XL sarà disponibile nella configurazione a singola e doppia SIM (dual SIM LTE e dual SIM 3G).

La versione XL del Lumia 640 sarà commercializzata nelle colorazioni ciano opaco, arancione e nero, così come in bianco, sia opaco che lucido nel mese di marzo al prezzo di 189 euro per la versione 3G e a 219 euro per la versione LTE, tasse e sovvenzioni escluse.

Caratteristiche tecniche dettagliate:

  • Windows Phone 8.1 con Lumia Denim
  • Pronto per WIndows 10
  • SoC Qualcomm Snapdragon 400 (MSM8226), 1.2 GHz quad-core
  • Display da 5.7" HD (1280x720, 16:9) IPS LCD, 259 PPI, Glance Screen, Gorilla Glass 3
  • 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna espandibile sino a 128 GB
  • Fotocamera posteriore da 13 MP, registrazione video sino a 1080p, flash LED, Lumia Camera 5.0
  • Fotocamera anteriore da 5 MP HD, con ottica grandangolare, registrazione video 1080p
  • Connettività Bluteooth 4.0, microUSB 2.0, micro SIM, A-GPS+GLONASS, DLNA, Miracast
  • Sensori: Accelerometro, Bussola, Prossimità, Luminosità ambientale SensorCore
  • Batteria da 3000 (BV-T4B) removibile
  • Peso: 171 g
  • Dimensioni: 157.9 x 81.5 x 9.0 mm

Entrambi i dispositivi offrono la possibilità di sfruttare una licenza Office 365 Personal per un anno che include 1 TB di spazio di archiviazione su OneDrive e 60 minuti di chiamate Skype gratis.

Microsoft Lumia 640 è disponibile su a 235 euro.
(aggiornamento del 20 giugno 2022, ore 20:37)

164

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fausto Anzalone

Ah beh d'accordissimo su questo. Solo chi ha le fette di prosciutto sugli occhi potrebbe contraddirti! Però attenzione al nuovo galaxy che grazie ad un miracolo quale il procio e il buon lavoro in ottimizzazione, Samsung ha tirato fuori un bel top di riferimento come dispositivo!

giovinciello

ma infatti, anch'io preferisco gli smartphone compatti era quello il senso...però scendere sotto i 4.5 sarebbe troppo ormai dai :) più o meno i 4 pollici li lasciamo ai base di gamma, mentre un bel 4.5 pollici compatto per il 640 ci stava tutto...peccato siano tutti 5 pollici dal 532 in su (535, 640, 830, 930 e se vogliamo anche 735...4.7 pollici ma con delle cornici abbondanti). E' l'unica cosa che rimprovero a Microsoft dell'attuale offerta Lumia

Bender

Solo a me piace il mio 3,8" del 620? :D non è mica un tablet, uno smartphone va messo in tasca

Marco Perrone

L'importante non è il processore, ma l'ottimizzazione del software che ci gira sopra.. Guarda in casa Apple che fanno con i Dual core.. Windows sul 400 gira benissimo perché a differenza di android è ottimizzato..

Marco Perrone

Io personalmente sono passato da android a Windows comprando un 630 e con i tasti sul display mi trovo veramente bene. Speravo che sul 1330 (ormai 640XL) ci fossero ed è così. Non vedo l'ora di trovarlo nei negozi..

Matteo

Li proprio manca la cosa fondamentale, il touch c'è su tutti almeno XD

fil_mol

Il doppio tap manca su 530 e 630 proprio per mancanza del sensore di prossimità.

Massimo Verdecchia

esatto... ma sopratutto per natale si trova a 160... e chi li straccia ragazzi! sveglia tantissima qualità a prezzi giusti

dari89

ma intendevo far capire che seppure sia krait dual core è pur sempre uno snapdragon 400, non è molto esoso di energia, al massimo scalda come un fornello ;)

Nicolas Zannerini

siamo li, non penso che si notino differenze nell'uso quotidiano

Mrnikifabio

Non vedo l'ora di sbarazzarmi di quell'aborto di 535 per passare a 640... Finalmente una risoluzione decente per un dispositivo da 5 pollici... Qualità costruttiva notevolmente migliorata... Sarebbe interessante vedere una promozione per noi utenti insoddisfatti... Ad esempio uno sconto sull'acquisto di questo terminale dando dentro il 535 difettato

Nicolas Zannerini

quoto. Il mio 820 è tutto'ora una scheggia. Peccato per la batteria e la risoluzione bassina del display :/

Wandroid

il processore è diverso - si parla dello snap 400 quad core e più importante di una adreno 305 come gpu che è decisamente migliore della 302

Wandroid

bene ragazzi facendo un po' di calcoli, se ci aggiungiamo l'iva dovremmo avere i seguenti prezzi:

- 140 €--> 170 € - lumia 640 - versione 3g (praticamente 40 E in meno del 735 se consideriamo il prezzo medio a cui si trova anche online, ovvero 215 circa) - 150 su amazon dopo qualche settimana
- 160 €--> 195 € max - lumia 640 - versione 4g (rimane sempre meno del 735) - 180 dopo un po' di tempo
- 190 €--> 230 € - lumia 640 xl - versione 3g (qualche euro in più rispetto al 735 ma display - decisamente superiore: buonissima batteria per questo prezzo, fotocamera posteriore decisamente migliorata) - prevedo che si troverà a 210 in poco tempo
- 220 €--> 270 € - lumia 640 xl - versione 4g - praticamente il prezzo di partenza del 735 - scenderà sicuramente a 230
sicuramente la svalutazione iniziale online farà la sua comparsa dopo un po' di tempo

beh che dire, sono veramente ottimi telefoni a dei prezzi veramente competitivi, e hanno tutti e due glance! anche i neri non sembrano male

Massimo Disarò

Spero non facciano la stessa figura fatta col Lumia 535 che si impianta con Candy Crush Saga a parità di processore. Senza contare il touch screen.

Wandroid

ha un processore snap 400 dual core krait ... è stato un rebrand dell s4

Rick Deckard

Il 430 va meglio

Rick Deckard

Penso sia stato promosso.. In Microsoft sono riusciti a vendersi da soli una società enorme per un pugno di dollari

Wandroid

andrà a costare sui 240€ la versione 3g e non è niente male! veramente completo a questo prezzo! fotocamere al top e batteria da non sottovalutare

Matteo

Office ti rimane, magari con funzionalità limitate come su modern ui pc, l'abbonamento ti da cose in più, ma le funzionalità base ce le hai, magari più avanzate di come è office ora su Windows phone 8.1

Matteo

Va be il 535 è più un difetto di fabbrica, perché la revisione non ha di sti problemi mi sembra, e il 435 più scarso nemmeno, dovrebbero cambiarli quelli fallati e fare i bravi

Matteo

Il doppio tap penso tutti, basta tenero attivo il touch quando il sensore di prossimità non è coperto, non credo ci voglia qualche componente in più rispetto alla glance

Matteo

Diciamo che dovresti anche scindere i modelli tra quelli marchiati Nokia e quelli Microsoft, piano piano sta ricostruendo la gamma, tra l'altro tutti con 1gb di ram

Giacomo

Davvero belli (: Spero nei prossimi annunci anche qualche buon telefono ma con design compatto :D

Matteo

Penso che sul cellulare rimanga gratis, l'abbonamento ti da cose in più come la possibilità di usarlo su un pc e un Tablet, in più 1tb su onedrive. Penso che su cellulare rimanga come adesso, a meno che visto che fanno le Universal app, e già su desktop in l'app modern dice che senza abbonamento si avranno meno funzioni, magari é cosi anche su cellulare. Comunque ti rimane come funzionalità base

Giacomo

Ora c'è 435, 532, 535, 640/XL .. Tutto il resto son modelli vecchi/nokia (:

Giacomo

Girerà anche sui 512 quindi tranquillo :D

The Brilliant Green

vero davvero ottimo, un serio candidato a sostituire il mio 820

Antonioerre

Ha il doppio tap, però :)

giovinciello

in effetti non ricordavo, sono andato per logica :) davvero strana come mancanza

Alessandro

Ma perché crea tutta questa confusione? 640 è maggiore di 630. 640 XL è una nuova versione più grande di 640 che prende il posto del unico phablet di fascia bassa Lumia cioè il 1320. Forse per evitare un po' la confusione cercate di vedere a se stante ogni serie. In linea generale c'è 530, 630, 730, 830, 930. Ogni numero maggiore presenta caratteristiche hardware maggiore. Questa nuova serie x40 è iniziata con 640 e 640 XL, (prende il posto di 630 migliorandone le caratteristiche)sono perfettamente in linea con la serie precedente presentando un Lumia di fascia medio-bassa e la sua versione Phablet che da quest'anno sarà chiamata XL (senza appunto andare a creare altri numeri che creerebbero confusione). Tutto qui. La confusione sta, a mio parere, nel pasticcio fatto con la serie 53x recente, ovvero 532 e 535 che presentano qualche caratteristica maggiore del fratello maggiore 630 (come la Ram e fotocamera anteriore), ma la differenza principale sta nel processore. Sono d'accordo che la confusione è riconducibile maggiormente a questi modelli. Per quanto riguarda le numerazioni xx5 semplicemente sono mezze misure per segnalare qualcosa di più al modello di base. Ad esempio 535 e 532 presentano qualcosa di più di 530, 635 presenta qualcosa di più di 630 (in questo caso solo la rete LTE), 735 presenta qualcosa di più di 730 (anche in questo caso solo la rete LTE), ma in linea di massimo a seconda della numerazione più alta presenta qualcosa in più o qualcosa in meno. Trovo che l'errore di aggiungere un xx5 ad un modello solo per la rete LTE quest'anno sia stato corretto, infatti si parla di Lumia 640 in versione 3G o versione LTE (e non 645). Quindi se in futuro presenteranno una versione 645 sicuramente vorrà dire che presenterà qualcosa di maggiore sulla base delle caratteristiche hardware e questa volta non solo per la rete 4G.
Spero di aver contribuito a chiarire un po' le idee, anche se ammetto che effettivamente la serie Lumia x30 essendo una serie di transizione tra divisione Devices&services da Nokia a Microsoft si sia creata forse un po' più confusione del solito, con modelli progettati prima da Nokia poi altri modelli progettati da Microsoft. Sono certo e spero che la serie x40 quest'anno riserverà meno confusione, vedendo comunque che già con questo 640 si è partiti bene. :-)

disqus_6zEaYonfoZ

Y550, G620S, i vari galaxy A... e tantissimi altri

Marco Perrone

lumia 1330 aka 640 XL.. lo aspettavo da mesi!! me lo immaginavo dai 350€ in su, ma poi mi fanno sta sorpresona!! non vedo l'ora!!

Antonioerre

Rapporto prezzo/qualià/features/PRESTAZIONI, no.

Antonioerre

E' che si alza sempre l'asticella per non voler vedere che:
1) Android in senso generale è sempre più #ciofeca;
2) Il rapporto qualità/prezzo dei Lumia è ottimo.

Antonioerre

No il 535 non ha glance. :)

Antonioerre

Lasciate perdere i nomi in sé, guardate le caratteristiche e i prezzi. Ora ce n'è per tutte le tasche e esigenze e in futuro prossimo la scelta aumenterà ancora verso l'alto. :)

Alessio Marzella

ma non capisco il problema dove sia, condividendo gran parte della base con la versione desktop Windows 10 (ma anche 8 e 8.1) supportano nativamente i 64bit, sempre di kernel NT si parla. Dove sarebbe la mancanza di coerenza? Nel fatto che non mettano un processore 64bit su un medio di gamma con 1 GB di RAM che non avrebbe vantaggi?
Più visione unitaria di quella di Microsoft mi sembra difficile trovarla al momento...

SynovialRaptor

In un commento di qualche giorno fa un ragazzo l'aveva semplificata così la questione:
- primo numero: fascia
-secondo numero: generazione
-terzo numero: variante (modello)

Bud

il moto e 2015

astralhd

intanto tra 2 mesi lo vedremmo a 89€ come tutti low cost di Wp.

Fausto Anzalone

Non ti ho chiesto di focalizzare la tua attenzione sulle esigenze del consumatore ma sulla coerenza di un'azienda che produce sia hardware che software proprietario. Due generazioni di software a 64 bit e annunciare per il futuro solo dispositivi a 32. Mi spieghi il senso? E non mi parlare di ottimizzazione perché se uno vuole ottimizzare, non puoi testare il motore di una macchina sulla scocca di un'altra. In Microsoft si muovono a tentoni, non usano una vison unitaria. E ribadisco, questo è quello che a me pare essere lampante delle loro strategia, un personalissimo giudizio critico.

920

assolutamente e molto tranquillamente puoi farvi ciò che vuoi senza problemi

Azzorriano

Ottimo ottimo sarà un tel da consigliare :-)

Azzorriano

Esatto :-D

Filippo T

Si senza problemi.

Raffael

senz'altro la concorrenza fa sempre sempre bene a tutti!

Raffael

sisi sicuramente si attesterà a 200/229....

Patroclo Grecia

ma 1 giga di ram è sufficiente per farci girare bene l'os e qualche applicativo?

Azzorriano

Vero ma tra due mesetti sono convinto che starà sui 200 :-)

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Microsoft Surface Laptop Studio, Pro 8 e gli altri: quale scegliere per il business?

Honor MagicBook 16 2022, la recensione: diversi passi in avanti e un prezzo maggiore

Recensione MSI GE76 Raider i9 12900HK e RTX 3080 Ti: un mostro di potenza!