Windows 10 CU rischia di tagliare fuori i PC con Intel Atom Clover Trail

17 Luglio 2017 184

Tagliare fuori un'intera generazione di dispositivi dalla possibilità di installare la più recente release software di Windows non è certamente il modo migliore per renderla popolare ed apprezzata, ma così sembra stia accadendo per quanto riguarda i PC, comprendenti numerosi dispostivi 2-in-1, basati sui processori Intel Atom Cover Trail. E' il sito Zdnet a porre l'accento sulla spinosa questione, sottolineando che i device con tali CPU non sono al momento supportati da Windows 10 Creators Update.

Windows 10 non è più supportato su questo PC. Il messaggio appare provando ad installare Windows 10 CU su uno dei dispositivi citato, ma la situazione si complica, perché Microsoft non ha ancora confermato il problema di incompatibilità nella documentazione ufficiale. A farlo, però, è Acer, uno dei principali partner della casa di Redmond, sottolineando che gli Atom Z2760, Z2520, Z2560 e Z2580 non sono supportati da W10 CU. C'è comunque qualche speranza che la situazione si risolva per il meglio, come suggerisce Acer:

Microsoft sta lavorano con noi per aiutarci a fornire driver che correggano l'incompatibilità. Se installate Windows 10 Creators Udpate, le icone e il testo potrebbero non apparire del tutto, o apparire come blocchi o barre di colore a tinta unita. Se avete già installato il Creators Update e state incontrando problemi, potete utilizzare le opzioni di ripristino di Windows 10 per riportare il sistema alla precedente build

La situazione non è molto incoraggiante - tra l'altro non è ben chiaro qual è la componente incriminata, ma, a giudicare dalla descrizione, potrebbe trattarsi dei driver per la grafica integrata - tenuto conto che le prime segnalazioni a riguardo nel forum di supporto ufficiale risalgono a maggio e che, a diversi mesi di distanza, la situazione non è migliorata.

I dispositivi interessati sono sul mercato da 3-4 anni e possono essere considerati prodotti tuttora validi - per l'utilizzo tipico che dei 2-in-1 Atom si fa, ovviamente. Si spera, quindi, che Microsoft trovi il modo (ed abbia la voglia) di risolvere i problemi di incompatibilità citati da Acer, anche alla luce del fatto che Windows 10 Anniversary Update (1607), ovvero la versione con cui tali macchine potrebbero essere condannate a restare, non sarà più supportato a partire dall'inizio del 2018.

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7 è in offerta oggi su a 350 euro oppure da Amazon a 447 euro.

184

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabu

Il mio Acer W3 810 (Atom 2760) che uso come muletto, soprattutto per office, lo ho aggiornato a CU appena uscito. L'unica cosa (unica ma grave) che da reali problemi è Edge (dopo un po' scompare il testo è resta schermata nera), con Chrome o Firefox nessun problema grafico, così come con office, universal apps o varie schermate dei menù. Certo rispetto a AU va molto lento e la CPU va al 100% ogni 3x2. Spero aggiustino qualcosa via software ma ormai l'hardware (Atom z2760 con 2gb di RAM) è "vecchio" e W10 (soprattutto CU) sembra molto affamato di risorse hardware.

Bruce Wayne

che potere hanno sulle altre aziende? dovrebbero imporre la loro forza sia sugli oem che sui produttori?

Francesco Renato

Mi pare che il tuo dispositivo ha la grafica integrata nel chipset e non nel processore, quindi è meno schizzinoso.

J.H. Bolivar Pacheco

Si hai ragione, ma volevo intendere però io con un processore più vecchio e vetusto (e non di poco perchè ha quasi 10 anni oramai) sono tranquillamente riuscito a passare a CU a differenza di un processore uscito pochissimi anni fa.

Aster

Notizia di oggi si,fino al prossimo fork

a'ndre 'ci

che è stato abbandonato..

a'ndre 'ci

naaa.. concetto troppo difficile da capire...

a'ndre 'ci

non è di performance la cosa... sono i set di istruzioni che non c'erano..

Boronius

Eh certo...

The User

quanto hai pagato il vm40, e quanto costa il corrispondente mac ?

Aster

In residente mode sui miei portatili non ho provato,in live o da usb da dio,spero di riportare in vita qualche NetBook con atom

migliorare

Purtroppo se hai dei miniPC come l'Asus ViVo VM40 (tipo me) ad esempio vuol dire "buttalo pure via e prendine un altro" o tieniti quel Windows non più supportato... perchè questo è solo l'inizio... l'inizio di "decideremo quando le vostre macchine (anche se buone e funzionanti) saranno obsolete e dovrete cambiarle perchè vi castreremo via software... come con i cellulari... <_<

J.H. Bolivar Pacheco

Eppure io ho un vecchio Eeepc 1000H con Atom N270 e Windows10 ci gira bene. Strano che Atom piu recenti non lo riescano piu a reggere W10 CU

AlphAtomix

Per fortuna nel mio cinesone ho uno z8300 e va alla grande...

Rick Deckard®

Ma anche con il wifi accade spesso, con alcune usb ecc

Bruce Wayne

posso dirti che un ultimamente ho usato un mac di 4 anni fa top di gamma ( i7 e 8gb di ram da 15 pollici , ma non ricordo le altre specifiche pagato sui 1500€) che eccezione per un batteria che dura poco per gli standard di oggi( ma di quella potenza per i tempi era gia un discreto risultato) funziona ancora perfettaente. Ansi molto meglio di pc di 3-4 anni più recenti pagati 700-800€. Inoltre mai stato formattato e mai un problema serio. Se ti serve un programma che non c'è su mac? Si usa virtualbox che funziona benissimo.
Non dico che windows non abbia punti forza e forse negli ultimi anni il divario in termini di affidabilità si è ridotto e non di poco , ma i prodotti di casa apple se vuoi affidablità, che durino nel tempo e sei uno che fa un uso standard sono ancora il top. Ovviamente avere il top ha un costo

Hachiko

A tanti? Scegliendo CPU particolari si possono rischiare problemi...

Rick Deckard®

Va beh 2 anni per i telefoni ci sta.. difficilmente durano di piu...
5 anni per un hw desktop mi sembra il minimo... Si tratta di aggiornare dei driver.
Comunque per ora non è garantito supporto... Stanno a 0

Rick Deckard®

Va beh, te forse no, l'altro giorno mezzo mondo era bloccato

Rick Deckard®

Beh in generale a tanti è capitato.. forse non per le cpu ma per altro

Hachiko

Windows ma non CPU powervr come queste

Hachiko

? Queste CPU sono particolari ed è capitato il problema. Windows non è un terno al lotto.

The User

se ti fanno scherzi con i celeron prima di passare alla mela potresti almeno provare - non dico tanto - un pentium

Dajant

Se è colpa di Microsoft?

Yuto Arrapato

ah ok

ctretre

Funziona?

Yuto Arrapato

spiega meglio per favore. argomenta.
Io a a parte un trojan anni fa sono da 20 anni con windows mai problemi devo dire. Nessuna macchina mi è durata 10 anni ma non ho mai preso macchine di alta fascia.

Alberto

Se sono gpu by intel non ci sono problemi.. Queste sono powervr

Alberto

Con le powervr -intel è sempre la stessa storia. Giá successo con la gma 500-600(nel primo caso 2 anni di supporto, nel secondo 1). Imgtech scarica la colpa a intel e intel dice che il supporto è terminato. Mai prendere una powervr con intel! Le gpu sono ben sviluppate ma tra problemi di licenze e driver sviluppati a c@zzum perdono molto in termini di resa e compatibilitá

Rick Deckard®

Mac. Con Windows è un terno al lotto

Yuto Arrapato

ecco bravo
dato che mi sta passando per fortuna l'animo consumista
se volessi un portatile con cui star buno 10 anni (niente usi specialistici, no gaming) meglio un windows o un mac? perchè avessi al certezza mi durasse bene 10 anni un macbook a 1600 euro lo prenderei pure...

Yuto Arrapato

se mi fanno scherzi con i celeron passo alla mela

Il nabbo di turno

Non vorrei dire, ma 2 anni rispetto a 5 anni sono una bella differenza.
Per dire, molte delle problematiche di cui si parla sono dovuti a prodotti intel abbastanza datati(si parla delle hd di clove trail, soc del 2012...), prodotti nati con windows 8, ben diverso dall'essere nato con w10.

Il problema di fondo è uno solo, chi produce, deve preoccuparsi di supportare in maniera decente il proprio prodotto, qui non è microsoft ad avere responsabilità sulla gestione di periferiche non sue.
Come nvidia e amd si sono dati da fare per fare in modo che le loro gpu del 2010/2011 supportino regolarmente w10, anche intel deve fare lo stesso.

Rick Deckard®

E allora perché consigliare l'aggiornamento?
Te magari sei informato e segui ma l'utente medio vede aggiorna a Windows 10 gratis, la prima volta pensa sia un virus, la seconda è tentato ecc.. dopo un mese clicca...

Fatto sta che ci sono 3-4 aziende che partecipano al problema, l'oem che ha scelto l'hw, chi ha prodotto l'hw e non lo supporta a dovere, chi invece ha prodotto un sw che necessita di aggiornamenti driver ogni sei messi senza accordi in tal senso con i produttori.

Cosa costa a Microsoft a chiedere alle case hw almeno 5-6 anni di supporto sw? Possono essere anche 4 per dire, basta che si sappia...

La realtà è che a nessuno interessa perché i tuoi soldi, per come è organizzato il mercato pc, va sempre nelle tasche delle stesse aziende e in cambio non ti danno alcuna garanzia... Salvo sul corretto funzionamento hw da parte dell'oem (che non comprende comunque i driver aggiornati).

Ad esempio google ha richiesto 2 anni di supporto ai propri oem.. non sono un'eternità ma nessuno rimane "a piedi"

LoZio

Atom, i peggiori processori mai esistiti. Io li bandirei tutti

Il nabbo di turno

Bel tentativo, peccato che intel il supporto a queste gpu non glielo ha dato neanche dal d1 per w10.

Rick Deckard®

È il suo os che non funziona

Rick Deckard®

Se ogni sei mesi devi aggiornare i driver è normale che i produttori hw non ti stanno dieteo

Rick Deckard®

Ah beh peccato che se non aggiornavi avevi 200 notifiche al giorno.. riprova, dirai cose più sensate

Aster

Tutti con remix os

Aster

Concordò,troppi problemi al inizio con w10,addirittura su un thinkpad ho dovuto installare un driver del 2007 per non andare in bootloop

Suburbanner

Fino ad oggi nessuna fortunatamente, ma da possessore di SP3 non posso dire che sia sempre filato tutto liscio (TH2 e driver video crashanti prima del rilascio a Gennaio 2015).

Tutto

MasterBlatter

quali macchine proprietarie microsoft hanno avuto problemi simili di driver?

Suburbanner

E intanto Intel non riceverà da Microsoft alcuna nota di demerito per questo.

MasterBlatter

Questi non li vendevano con 10 preinstallato.
Riprova, sarai più fortunato

Il nabbo di turno

Distribuiti sia con wupdate che sul sito del produttore.
Prodotti da chi?Chi si deve preoccupare di supportare chi?

MasterBlatter

i driver compatibili vengono distribuiti con wupdate, anche quelli per le radeon legacy non li trovi sul sito amd

densou

:(

ctretre

Che sono processori poco diffusi e molto particolari per via della scheda video PowerVR.

Suburbanner

TH2 modificava parti di sistema come i successivi, aveva ben poco di un service pack.

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

Samsung Notebook 9 Pro e gli altri SUPER LAPTOP con Windows 10

Microsoft Surface Pro 2017 è ufficiale: la nostra video anteprima