Nuova mega-build di Windows 10 IP (16226), qualche bug fix per W10M

23 Giugno 2017 197

Aggiornamento 23/06

Microsoft ha aggiornato il post dell'annuncio con qualche nuovo problema noto e la vista raggruppata per-app dei processi in Gestione Attività. Per comodità aggiungiamo qui di seguito le nuove problematiche:

  • Con certe lingue ctfmon.exe entra in crash loop e digitare in Start e nelle app UWP diventa impossibile. La lista delle lingue con cui il problema succede è piuttosto ampia, ma non figurano né l'italiano né altre lingue "principali" molto diffuse. In ogni caso, è possibile arginare il problema disinstallando il pacchetto lingua da Impostazioni > Data/ora e lingua > Area geografica e lingua.
  • In certe circostanze il Centro Notifiche appare completamente trasparente rendendo difficile vedere le notifiche.
  • Può capitare che eseguendo un riavvio per far partire l'aggiornamento a questa build il computer si riavvii normalmente "perdendo" l'aggiornamento. Il problema potrebbe risolversi eseguendo il troubleshooter di Windows Update in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza.

Post originale - 22/06

Microsoft ha rilasciato nel corso della tarda serata di ieri una nuova, corposissima build di Windows 10, la 16226, nel Fast Ring; ce n'è anche una per mobile, la 15226, in cui però le novità come sempre si riducono a una manciata di bug fix. Infine, la build 15223 (sempre per mobile) è stata promossa allo Slow Ring. Seguono tutte le novità per PC, mentre in fondo parleremo dei bug fix su smartphone.

Questa build si concentra molto sull'interfaccia di Edge, che riceve molte novità:

  • La X per chiudere una scheda è sempre disponibile - anche quando compare un prompt in JavaScript. Analogamente, è sempre possibile chiudere l'intera finestra di Edge, e molti più comandi sono accessibili (preferiti, impostazioni...) quando c'è un prompt visualizzato.
  • È ora possibile trasferire cookie e impostazioni da Chrome a Edge
  • Negli ebook, è possibile selezionare il testo e copiarlo o cercare informazioni attraverso Cortana e scrivere note con la penna attraverso Windows Ink (si possono richiamare semplicemente passando sopra al pulsante della nota, non c'è bisogno di cliccarlo). Tutta la collezione di libri viene ora sincronizzata tra tutti i dispositivi Windows 10 - incluse note, segnalibri e progresso di lettura.

Per quanto riguarda i preferiti, invece, la vista ad albero delle directory è visibile anche quando si salva un nuovo preferito, ed è possibile modificare manualmente gli URL di quelli già inseriti. Gli Amministratori IT, infine, possono preconfigurare il comportamento e la gestione dei preferiti attraverso i Criteri di gruppo.


Arrivano gli Emoji 5.0 con un sacco di nuove icone, zombi inclusi. Sono anche stati aggiornati i picker in modo tale che sia possibile scegliere il genere (maschio/femmina) degli Emoji. Inoltre, alcune icone sono state rivedute per assomigliare di più alle controparti di altre piattaforme, anche se lo stile generale di Windows rimane sempre ben riconoscibile.

Alcuni nuovi Emoji
Alcuni Emoji pre-restyling...
... e dopo

Infine, è ora possibile cercare gli emoji nel nuovo pannello dedicato alle tastiere fisiche. Dopo aver aperto il pannello [ricordiamo che per ora è disponibile solo negli USA, e si apre premendo insieme il tasto Windows + punto (.) o punto e virgola (;)], basta continuare a digitare. Il pannello è ora anche compatibile con il tema scuro.


La nuova build è anche la prima a integrare nativamente i File on demand di OneDrive, ovvero i nuovi Placeholder. Erano stati rilasciati la settimana scorsa, sempre per gli Insider, come aggiornamento dell'applicazione. La novità di oggi è che, quando si accede a un file online, compare una notifica che spiega nel dettaglio cosa viene scaricato e quale app l'ha richiesto. È possibile annullare il download, oltre che a nascondere la notifica, ed è anche possibile impedire a un'app di richiedere il download dei file. Il blocco si può poi rimuovere nella nuova sezione dedicata delle Impostazioni (Privacy > App-requested downloads).


Ci sono poi miglioramenti sostanziali alla "nuova" tastiera touch (nel senso che chi ha usato Windows Phone/Windows 10 Mobile la conosce già molto bene, visto che è la stessa): la scrittura tramite gesture stile Swype e la predizione del testo sono ora disponibili per più lingue, incluso l'italiano. C'è poi un nuovo metodo di input per il testo in giapponese, anch'esso già presente da qualche tempo su mobile. Tra le altre novità:

  • Possibilità di spostare la tastiera nello schermo con più facilità senza bisogno di tenere premuto sull'icona apposita.
  • Nuova icona per incollare con facilità il testo copiato in precedenza.
  • Il tasto Shift ora permette di ruotare tra tutte le opzioni di capitalizzazione proprio come su mobile
  • Il mini-pannello delle impostazioni della tastiera è stato aggiornato con la possibilità di raggiungere rapidamente le impostazioni della tastiera e del linguaggio, oltre all'aiuto in linea

Altri fix minori della tastiera:

  • Risolto un problema per cui la X per chiudere la tastiera diventava tutta bianca quando il mouse ci passava sopra.
  • Risolto un problema di avvio della tastiera dopo aver usato il pannello degli Emoji.
  • La sezione degli Emoji ora scrolla orizzontalmente.
  • Incrementato il padding della sezione Emoji quando si usa la tastiera a una mano.
  • Aggiunto un pulsante per cambiare lingua nella tastiera a una mano.
  • La sezione Emoji rimane aperta in modo tale da poter inserire più icone in una volta sola.
  • Il layout wide è ora più grande.


Miglioramenti sulla scrittura a mano libera via pennino:

  • Possibilità di cancellare le parole nel pannello di scrittura a mano libera usando il retro della penna.
  • Il testo convertito dalla scrittura a mano libera viene renderizzato con il font Segoe UI.
  • Risolto un problema di dimensioni del testo selezionato


Infine ora lo scrolling della penna, introdotto nella precedente build 16215 per le app UWP, funziona anche nelle app Win32.

Windows Sonic: ora è possibile attivare lo Spatial Sound direttamente dall'icona dell'audio nel systray.

Gaming

  • Nelle impostazioni è ora disponibile una sezione che permette di verificare lo stato di connessione, e risolvere gli eventuali problemi, di Xbox Live.
  • Il Task Manager ora include il monitoraggio di attività della GPU! Si trova nella scheda Prestazioni. Nella scheda Dettagli è possibile visualizzare le prestazioni di ogni processo separato - decodifica video, rendering 3D e così via. La novità è ancora in fase di realizzazione.

Miglioramenti nelle Impostazioni

  • Nella sezione Storage Sense è possibile cancellare direttamente da qui le vecchie installazioni di Windows. La sezione è stata poi ridisegnata per visualizzare meglio tutte le novità
  • Nuova sezione Remote Desktop - gli sforzi per far convergere il Pannello di controllo e Impostazioni continuano, e da questa build in poi è possibile sfruttare Impostazioni per regolare le impostazioni di connessione desktop remoto. La pagina dedicata è più comoda e intuitiva da navigare rispetto alla vecchia del Pannello di controllo.
  • Infine se gli aggiornamenti non sono stati installati, viene mostrata una descrizione testuale dell'errore. Il testo è copiabile e e selezionabile per una ricerca rapida in Rete.


Novità anche per la Shell: ora è disponibile in tutti gli elenchi XAML l'effetto "Reveal" quando si passa sopra un elemento con il mouse. Fa parte delle novità grafiche del Fluent Design (Project Neon), e potete vederne un esempio qui di seguito (notate che l'effetto semitrasparente Acrylic dello sfondo non dipende da Reveal).

È stato anche aggiornato il menu contestuale di Esplora risorse con la nuova interfaccia di condivisione. La vecchia voce "Condividi con" è stata rinominata in "Dai accesso a".

Alcune novità riguardano anche My People:

  • Nell'area overflow nel flyout delle persone è stato aggiunto del testo che rende più chiaro chi sono le persone aggiunte.
  • Aggiornato il pulsante per cambiare app nel flyout delle persone che ora usa l'icona hamburger, in modo tale da essere più distinto dallo sfondo.
  • Cliccando con il tasto destro sulla taskbar, è ora possibile attivare/disattivare con facilità la barra Persone.
  • Risolto un crash dell'applicazione quando si usava la funzione di ricerca e aggiunta dei contatti.

La Calcolatrice ha ora un convertitore di valuta, con tanto di aggiornamento al Fluent Design. Naturalmente le valute sono aggiornate in tempo reale, ma è disponibile anche una modalità offline per quando si viaggia all'estero.

Accessibilità

Assistente vocale, grazie all'intelligenza artificiale, è ora in grado di aggiungere descrizioni automatiche alle foto in cui manca un testo descrittivo; inoltre la lente d'ingrandimento è ora più efficiente nello zoom delle immagini bitmap.

Miglioramenti per IT

Come già anticipato in precedenza, da ora in poi il protocollo SMBv1 (quello di WannaCry) non è più disponibile. Per ora il cambiamento riguarda solo le installazioni pulite di Windows. Alcuni dettagli in più:

  • W10 Home e Pro hanno il componente server disinstallato per default, mentre il client rimane installato.
  • W10 Enterprise ed Education non hanno né il componente server né quello client.
  • Mancando SMBv1 non è più possibile usare la funzionalità Computer Browser.

Per maggiori informazioni si possono consultare gli articoli di Microsoft TechNet sul perché bisogna smettere di usare SMBv1 e su software e device che richiedono SMBv1

Infine, è ora possibile condividere con facilità le proprie macchine virtuali grazie al nuovo pulsante apposito. L'icona trasforma la VM in un file VMCZ compresso. Basta cliccarlo sulla macchina di destinazione per iniziare l'importazione della virtual machine.


Miglioramenti sulla Windows Mixed Reality:

  • Risolti i problemi di download sul software della Windows Mixed Reality.
  • Risolti i problemi di qualità di riproduzione dei video a 360 gradi.
  • Nuovo modello di Teletrasporto in cui serve solo il joystick sinistro.
  • Miglioramento della gestione dell'interazione vocale.
  • Miglioramenti nell'affidabilità dei visori.
  • Risolti problemi nel tentativo di uscire dalla modalità limitata.
  • Risolto un problema che impediva una chiusura completa del Mixed Reality Portal.
  • Ora Cortana riesce ad aprire correttamente le app nell'ambiente di Mixed Reality.
  • Risolto un problema che visualizzava tracciatori dello sguardo multiplo nelle app in modalità esclusiva.
  • Risolto un problema in cui il Boundary è impostato per essere più piccolo di quello che è in realtà.


Bug fix, miglioramenti e problemi noti:

  • Bug fix
    • Risolto il problema di aggiornamento bloccato al 33 per cento.
    • Risolto il bug check "Unaccessible Boot Device" durante l'installazione, e il conseguente errore di Windows Update con codice 0x80070643 dopo essere tornati a una precedente build.
    • Risolto il problema di apertura dei file PDF in Edge in alcuni sistemi enterprise.
    • Risolto il problema di apertura dei PDF in modalità zoomata.
    • Risolto un problema di immissione dei caratteri accentati nelle app Win32 usando la tastiera fisica.
    • Risolto un problema di Hyper-V emerso nella precedente build in cui non era possibile collegarsi alle macchine virtuali.
    • Risolto un problema di non funzionamento di Start per una piccola percentuale di Insider.
    • Risolti alcuni problemi di visualizzazione dello sfondo Acrylic nel Centro Notifiche.
    • Risolto un problema per cui alcune app inbox scomparivano dopo l'aggiornamento alla build 16215, anche se il Windows Store le segnalava come installate.
    • Lo Strumento di cattura è ora in grado di riconoscere i DPI di ogni monitor e non dovrebbe più essere sfocato quando passa da un monitor all'altro con valori di DPI differenti.
    • Rimossi metadati XMP non necessari dai file di risorse grafiche.
    • Risolto un problema in cui alcuni vecchi prompt del Pannello di controllo mostravano sfondo grigio invece che bianco.
    • Risolto un problema delle build recenti in cui la pressione di Riavvia aveva lo stesso effetto di Riavvia e aggiorna se c'era un aggiornamento in attesa.
    • Quando si clicca con il destro sull'icona di rete nel systray la voce Apri Centro connessioni di rete e condivisione ora apre la pagina omologa nelle Impostazioni.
    • Risolto un problema in cui la pagina Start Fresh di Edge era inclusa nella cache di recupero, il che avrebbe potuto portare alla visualizzazione di più pagine Start Fresh all'apertura di nuove finestre.
    • Risolto un problema in cui l'Emoji del cuore rosso era visualizzata in superscript.
    • Risolto un problema di lag in Windows Ink emerso con le nuove build.
    • Nascosta l'applicazione Microsoft Text Input Application che compariva dopo aver usato la tastiera touch.
    • Risolto un problema emerso con l'ultima build in cui gli IME cinesi si bloccano con Cortana.
    • Risolto un problema per cui alcuni IME mandavano in crash certe app se questi IME erano selezionati mentre l'app era in primo piano.
    • Risolto un problema di posizione del box di ricerca di Cortana dopo aver usato il pannello degli Emoji.
    • "Aggiornamento e sicurezza" -> "Aggiornamento e Sicurezza". Risolto anche un problema per cui la pagina si potrebbe bloccare tentando di accedervi nell'ultima build.
    • Risolto un problema per cui il link per le info sulla build dell'OS non faceva niente quando cliccato.
    • Risolto un problema in cui il bordo superiore di certe app UWP era del colore sbagliato.
    • Risolto un problema dell'ultima build in cui i mini-sondaggi (SIUF) non comparivano se il computer veniva bloccato e sbloccato.
    • Risolto un problema dell'ultima build in cui i monitor esterni collegati attraverso un dock DisplayLink non funzionavano.
    • Risolto un problema driver dell'ultima build che impediva il funzionamento del Wi-Fi in certi dispositivi, come Surface Pro 1 e 2 e certe periferiche USB.
    • Risolto il problema di copie multiple delle stampanti emerso nell'ultima build.
  • Problemi noti
    • Se è installato .NET 3.5 l'installazione di questa build potrebbe non andare a buon fine. È possibile procedere disinstallando .NET e reinstallandolo dopo aver aggiornato (Maggiori informazioni).
    • Il completamento automatico nella barra degli URL di Edge potrebbe non funzionare in alcuni dispositivi.
    • Alcune app UWP come Twitter andranno in crash all'avvio.
    • Word 2016 andrà in crash se si tenta di usare Windows Ink.
    • Alcune inbox app hanno un nome che inizia come "ms-resource:" in Start e vengono posizionate alla fine dell'elenco. Non dovrebbero derivare problemi di performance.
    • Alcuni feedback segnalano che lo stato della batteria non si aggiorna quando il dispositivo è scollegato dall'alimentazione.
    • I siti aggiunti alla taskbar precedentemente non funzioneranno. È necessario rimuoverli e aggiungerli di nuovo.

Windows 10 Mobile IP 15226

  • Bug fix e miglioramenti:
    • Inclusi tutti i miglioramenti del Patch Tuesday di giugno.
    • Risolto un problema in cui alcune app non riuscivano a ricevere notifiche di SMS.
    • Risolto un problema per cui alcuni Insider avevano applicazioni non funzionanti quando passavano dalle build Insider a quelle regolari.
    • Risolto un problema con l'audio delle cuffie Bluetooth dopo la lettura di un messaggio da parte di Cortana.
  • Problemi noti:
    • WeChat potrebbe andare in crash al lancio.
Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 165 euro.

197

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SirMau

Momentaneamente prova a usare l' app Lettore PDF

Mattia Cognolato

Chi tu?

Lillo il commentatore®

OE STRUNZ

Simone Masito Scotti

Adesso sono indeciso tra 3 modelli, ottimo

delpinsky

Esatto, è assurdo che non ci sia!!!

Alberto

Io non disprezzo il vecchio pannello solo che è graficamente totalmente fuori contesto. Anyway sul mio unico portatile del 2008(che uso sporadicamente visto che ho un tvbox e uno smartphone con un bel display) ho reinstallato win7 perchè mi trovo meglio in alcuni aspetti, ma soprattutto meglio compatibile con il mio hardware e periferiche datate con relativi software.
Come velocitá siamo li moddando il sistema operativo(giù servizi e processi inutili, classic theme con modifiche alle librerie per aggiornare le icone vecchie di win7 nelle barre,dwm down ect ect ci vorrebbe una giornata a spiegare come funziona un os)

Aster

Ma perché non fate un tentativo per night mode sul mobile

Aster

Abbiamo esperienze diverse allora,a me è capitato di vedere portatili che con chrome non riuscivano a visualizzare bene le pagine,al contrario di edge,ho visto anche diverse recensioni di ultrabook con chrome che si impallava

Leon94

No! A me Edge funziona benissimo, ho creato un PDF di 160mb ultimamente e la apre velocemente e senza problemi

Everything in its right place.

Una storia commozzionante.

MatitaNera

non sempre c'è un OS morente, il timing è perfetto

Mattia Cognolato

Cambia un attimo come sta in mano

Mattia Cognolato

É ovvio che all interno di un blog ci sn sl critiche.. La storia é che l ho comprato a 600€, nn funzionava e quindi il direttore della sme di Marcon, che conosco, mi ha dato indietro i soldi (nel frattempo ne ho preso un altro). A distanza di anni ho comprato il lumia dato in sostituzione al mio reso, e l ho comprato nuovamente

Luca Lindholm

Lo avrei acquistato, ma francamente preferisco di gran lunga il mio Lumia 1520, la cui qualità Nokia si fa sentire in tutti i modi.
L'avrei già preso da quel dì, altrimenti.

;)

Everything in its right place.

Ma 'sto telefono ti ha fatto venire tutta 'sta acidità?

Semlo

stavo leggendo ora dello swift scontato

Simone Masito Scotti

Eh io pure lo dovrei usare per l'università, più che altro facendo una configurazione simile a quella del probook 440 mi viene a costare un po' di più anche se il fatto che è comunque completamente personalizzabile anche dopo l'acquisto è un'ottimo punto a loro favore, così come la tastiera retroilluminata, di contro l'hp ha già w10pro installato e la certificazione di superamento dei test militari (cosa che mi fa ben pensare al lato costruttivo della macchina) però non so se è aggiornabile... Poi adesso con lo sconto studenti dello switch 3 sono ancora più confuso su cosa scegliere...

Semlo

a me questo lo fa anche chrome

Semlo

Sinceramente non lo so, lo aveva uno all'università e visto che dovrò cambiarlo a breve il computer guardavo anche questi poi, comunque puoi provare a scrivere direttamente a loro di solito rispondo.

SteDS

Hai sentito male, Chrome funziona benissimo mentre Edge mi da ancora qualche problemino (in particolare quando apro link da app esterne) e Firefox si perde qualche spezzone di pagina qua e là (F5) - anche se quest'ultimo rimane ancora il mio browser di riferimento.

https://uploads.disquscdn.c...

Giulk since 71'

Se pensi non hanno ancora nemmeno rifatto esplora risorse

Mattia Cognolato

Fuck

Sheldon!

Si trova nuovo a 350€. Su Tomshw avevano fatto una guida su come vendere le cose online, te ne cito una parte:

"Badate però a non commettere un banale errore: se un pazzo chiede il 50% più della media, non significa che stiate proponendo un affare chiedendo "solo" il 40% in più."

Mattia Cognolato

Non ho detto " se volete rompere i c0glioni", anche tu baaastaaa, pesanteee, vedi che han già scritto due persone... Se nn ti interessa fatti i azzi tuoi no

Sagitt

È una roba che richiederà 10 anni di lavoro ahahah

Everything in its right place.
"Magna tranquillo"
Mattia Cognolato

Lo é sempre

MatitaNera

affarone, è il momento giusto questo

Saggitto

Si ma come al solito, dato che microsoft è confusionaria, se vai in di d'installazione apo delle impostazioni trovi roba diversa da programmi e funzionalità

Io ho esultato quando ho letto di poter chiudere una scheda quando c'è un messaggio JavaScript (sai come é quando hai sbagliato qualcosa e devi premere OK 10.000 volte prima di poter chiudere una scheda...) :P

Nel Keynote di quelle aziende, gli utenti non sanno la differenza tra App e OS. Quindi basta presentare 100 App aggiornate e tutti esultano :)

Simone Alecci

Infatti hai frainteso il messaggio!
Pensavo fosse scontato: quando rimuoveranno il pannello di controllo?

Gaston3-Original

Fall(e) creators update ?

Manuel Calavera

Grazie ma ho già un buon terminale Android. Ho usato un Lumia per un paio di anni e mi sono trovato molto bene al punto di consigliarlo a molte persone che conosco, soprattutto a chi era alle prime armi con gli smartphone. Ora come ora però preferisco Android.

Mattia Cognolato

Compralo, é conveniente

C#Dev

MA che c'entra le integrazioni con un linguaggio di grafica???????????????? o.o

Ma tu non sai assolutamente nulla di come funzionano queste cose!

Ma proprio zero paccato o.o

Manuel Calavera

354€ nuovo con garanzia Europa su Tecnosell. Però se il tuo ha la garanzia Italia e/o il Display Dock incluso il prezzo ci sta.

Mattia Cognolato

E poi se vuoi una risposta completa, ti dico che se sei appassionato il prezzo é ok. Nn é. Che sei obbligato

Joel

Anche su iOS e Mac adesso ci sono tutte le api e l'integrazione con Metal ecc. comunque ti ripeto che stai parlando di una singola cosa su migliaia

Mattia Cognolato

No no per favore nn critiche, é a 500 e passa euro su amazonno, su ebbay invece sn falsi nuovi

Aster

Meglio cosi

Manuel Calavera

Si trova nei negozi online a 350€, perché mai uno dovrebbe comprarlo a 400?

Aster

Io uso sempre la barra di ricerca invece di perdere tempo

C#Dev

Deve essere un bambino di 13 anni.

Ha appena paragonato una libreria per app ad un intero sotto-sistema operativo.

Non penso che ci capisca qualcosa.

Simone Masito Scotti

Ho visto che sono senza

Simone Alecci

In realtà è perfettamente accessibile.
Intendo dire... Windows 10 sembra un ibrido!
Tra Impostazioni in stile metro e Pannello di Controllo.

Più di un anno e non hanno ancora migrato le opzioni...

manu1234

quello che fa AR lo fa pure un'app di ms. AR kit non è nulla di speciale

C#Dev

Ma ti pare la stessa cosa???

Ahahah

Ma tu capisci cosa è un framework integrato all'INTERNO DI UN OS che ha prestazioni come i concorrenti con richieste hardware dimezzate e una libreria di API da utilizzare nelle APP?

MA CHE CAVOLO DICI???

Joel

Ne parli come se Apple non ci stesse lavorando. Devo ricordarti di AR-Kit?

manu1234

la modifica più grossa che puoi fare è rifare completamente la shell o il kernel, non diciamo eresie

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

Samsung Notebook 9 Pro e gli altri SUPER LAPTOP con Windows 10