Wikileaks smaschera la CIA: suo il malware Athena per infettare Windows 10

19 Maggio 2017 402

Wikileaks, Microsoft, la CIA, NSA, malware e segreti governativi: ci sono tutti gli ingredienti per la trama di un bel film di spionaggio da vedere rilassati in TV. Purtroppo questa volta è tutto vero, e i rischi (cibernetici e non) sono elevati.

Wikileaks ha rivelato oggi dei documenti che, in origine, dovevano essere mantenuti segreti per altri 47 anni - fino al 2064 - e che chiamano in causa ancora una volta la Central Intelligence Agency americana. In piena emergenza Wannacry si apre dunque un nuovo filone di indagini che mette sul banco degli imputati proprio la CIA, rea - a dire dei documenti pubblicati da Assange - di aver sviluppato un malware destinato a infettare i computer dotati di sistema operativo Windows 10 e versioni precedenti. Per di più, i lavori sul software malevolo sarebbero iniziati appena un mese dopo il lancio del nuovo OS di Microsoft.

Athena - questo il nome del malware - è stato sviluppato dalla CIA in collaborazione con una società denominata Siege Technologies per rubare dati da un PC individuato dalla CIA inviandoli ai suoi server, nonché di caricare e cancellare file. E il rischio che la CIA potesse fare uso di questo software per introdurre materiale sul computer (vedi propaganda terroristica, per esempio) per incriminare il proprietario è effettivamente alto.

Athena utilizza tecniche di offuscamento per non farsi vedere dagli antivirus (Kaspersky soprattutto). Le informazioni in possesso di Wikileaks si fermano al 29 febbraio 2016, e a quella data non è ancora del tutto certo che il malware funzioni “correttamente” sui PC Windows 10.

Wikileaks ha diffuso i documenti tecnici, e non ovviamente il malware (vedi come invece si è evoluta la storia di Wannacry e del gruppo Shadow Brokers). L’intento di Assange è quello di eliminare il rischio che informazioni dettagliate come queste possano cadere nelle mani di chi opera nel commercio illegale (si pensi a quanto potrebbero costare questi documenti tecnici). In più, gli utenti vengono messi al corrente dei rischi, e le società di software antivirus possono aggiornare i prodotti con le patch di sicurezza più recenti.

Dopo Wannacry e le rivelazioni di Wikileaks su Athena ci si trova dunque davanti ad una situazione che esula dagli aspetti prettamente tecnologici ed informatici, riguardando più la sfera etica: ci si chiede infatti se sia più corretto mantenere il segreto da parte di agenzie come CIA e NSA sulle vulnerabilità dei software o se, invece, sia più giusto renderle pubbliche per correre ai ripari prima che gli hacker possano colpirci. In questo secondo caso, però, le vulnerabilità non saranno più a “disposizione” degli organi governativi per svolgere attività di spionaggio.

La stessa Microsoft aveva sollevato la questione dopo l’attacco Wannacry, affermando che “questo attacco fornisce ancora un esempio del perché la scelta dei governi di accumulare vulnerabilità è un problema così grande”.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 200 euro.

402

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mariano Pone

Ovvio che il governo debba avere sotto controllo quante più persone e possibile, lo fanno per il nostro bene! Voglio credere che sia così, viviamo in un clima di guerra al terrorismo, e il terrorismo come lo combatti??? Impossibile... Non credo vogliano introfularsi nei nostri sistemi per osservare le nostre donne che si masturbano dall'altro lato, o da come ti fai i selfie a bordo vasca, o altri ca...i!

Rapidashmarino

ma si, alla fine l'importante è questo, trovare il sistema con cui ci si trova meglio...
era giusto per rispondere alla frase "gli sviluppatori siamo noi".

Si Linux l'ho usato ma non mi piace proprio come è strutturato il sistema, al di là del fatto dei programmi ecc.

fsa

Per carità... se sei contento di Windows e per te va bene, nessuno ti proibisce di usarlo. Per me l'importante è che ciascuno trovi il SO che soddisfa le sue esigenze. Per me Linux è perfetto. Poi, è un dato di fatto che su Linux non esistono virus come questo, né schifosi ransomware. Buon lavoro.

Ah, e si vede che Linux tu non l'hai mai provato, se dici certe cose. Ciao

Rapidashmarino

si, mo facciamo un sistema per ogni categoria di utenti...
Inoltre c'è magari chi non si accontenta delle "alternative", sperando sempre in qualcuno che faccia la carità e sviluppi qualche software simile a quello desiderato

Holy87

Ovviamente.

freestyle72

Si, .... certo!

Holy87

Nessuno ha mai dato nulla per scontato, o almeno non io. I complottisti invece lo fanno continuamente, costruendo trame su congetture, dubbi e supposizioni.

freestyle72

Certo che no!, Ma nemmeno dare tutto per scontato, solo perché certe verità non coincidono con ció che pensi tu! Non per niente si dice: " A pensar male si fa peccato, ma a volte ci si indovina!'

Barabbas

guarda che hai iniziato tu a fare il simpaticone e io ti seguo a ruota

Ivan Clemente Cabrera

Sai fare lo spiritoso...ma non abbastanza da distrarmi dal fatto che non sai di cosa parli

Barabbas

certamente perchè sei la bertuccia che attira i clienti

Ivan Clemente Cabrera

Nessun dubbio a riguardo

Barabbas

io invece vendo le noccioline al parco

qandrav

guarda mi capita ancora oggi di vedere gente col norton o direttamente la suite symantec....

Ivan Clemente Cabrera

Dieci anni di esperienza con le piu' grandi corporazioni it....tu su cosa basi le tue accuse di bufala dopo che hai sparato la sciocchezza di Kaspersky?

Barabbas

su quali basi fai queste affermazioni?

Ivan Clemente Cabrera

Bhe storicamente son tantissime le informazioni confermate...di sicuro non mi fido dei pantofolai che commentano i blog

Ivan Clemente Cabrera

Perché le day0 su linux non esistono LOOL

Ivan Clemente Cabrera

Non lanciarti a commentare argomenti che non conosci perché poi finisci per metterti in imbarazzo

Ivan Clemente Cabrera

Come sei ignorante...a parte che è usatissimo in ambito Enterprise...anzi il più usato in ambito aziendale che è probabilmente il motivo per cui è stato preso di mira in questo caso...sul resto non commento perché è chiaro che l'unica cosa che sai fare col computer è l'esperto dei blog...

Barabbas

si, ma questo articolo è fuffa la peggiore bufala mai letta, da quanto Kaspersky è un antivirus, qualcuno lo usa veramente?

Slevin

Credi quello che vuoi...a me sembra una dimostrazione semplice e palese. Non è detto che lo sia per tutti. Ognuno la pensa a suo modo.

qandrav

stiamo parlando di due cose diverse, tu fai riferimento a wannacry...

Barabbas

non hai dimostrato proprio nulla

Slevin

Era per dimostrare che la democrazia non può esistere per cui anche i servizi di intelligence come i tuoi sopracitati funzionari ecc. Non fanno parte di stati democratici in cui i servizi di intelligence lavorano per lo stato stesso. Mancano proprio le basi...

Barabbas

ms lo sapeva, infatti i s.o. (compresi quelli obsoleti tipo xp) sono stati patchati prima che il malware fosse distribuito

Barabbas

in effetti il rating lo danno i servizi di intelligence, giusto?

Holy87

Quindi, visto che non si può sapere con certezza se una cosa sia vera, chiunque può spacciare quello che vuole come verità assoluta?

Alex Neko

Che la CIA e la NSA se ben diretti hanno degli strumenti per spie alla 007, mi va bene, non mi va bene che qualcuno le divulghi e non mi va bene che lo vengano a sapere quelli di wikileaks, gia' il fatto che lo sanno i loro sistemi sono non protetti bene.
se poi lo ha uno che vuole ricattarvi, per esempio vi riempie di foto il telefono di foto pedo e chiama la polizia, avete voglia a spiegare che non e' colpa vostra, vi fate 10 anni in carcere, e se siete in america finita nei database pubblici di maniaco sessuale, non vi fittano vendono piu' la casa e non vi vogliono entro 10 miglia da qualsiasi scuola.

freestyle72

Complottismo? Non si può sapere, oggi capita di tutto!

qandrav

chi te lo dice che non sfrutta delle vuln non note?
come fa ad entrare? sfruttando un buco noto alla cia e non alla ms

yepp

Come farebbe ad entrare nei nostri PC questo malware? Se non sfrutta alcuna vulnerabilità nota e non corretta, è solo tanto rumore per nulla...

Slevin

Mi pare ovvio che tutte queste cariche non contano nulla davanti a d esempio ad un rating fallimentare dato da jp Morgan al paese....quindi si, mi sembra abbastanza superfluo anche solo nominare la parola democrazia in questo periodo storico del capitalismo, della finanza, e del colonialismo politico, vedi Europa.

Dario · 753 a.C. .

Pensa per il mio campo invece trovo più roba su Linux che Windows.

Dario · 753 a.C. .

Beh neanche, basta passare una nottata in commissariato per qualche ragazzata

Barabbas

non so il tuo grado di conoscenza sul tema, facciamo l'esempio italiano dove sono organizzati e diretti da queste figure:
presidente del consiglio dei ministri che ha tra i suoi poteri esclusivi: apposizione, tutela e conferma dell’opposizione del segreto di stato, nomina e revoca del direttore generale del dis, del direttore dell'aisi e dell’aise, determina il loro budget complessivo, coordina le politiche dell’Informazione per la sicurezza, impartisce le direttive e (sentito il cisr) emana le disposizioni necessarie per l’organizzazione ed il funzionamento del sistema informativo
Il comitato interministeriale per la sicurezza della repubblica è formato da 8 componenti: il presidente del consiglio dei ministri, l'autorità delegata, il ministro della giustizia, il ministro degli interni, il ministro dell’economia e delle finanze, il ministro dello sviluppo economico, il ministro della difesa, il ministro degli esteri
quindi secondo te queste cariche istituzionali sarebbero tutti antidemocratici, collusi e corrotti?

Slevin

Caxxo se è bello

Slevin

Saluta andonio!

Slevin

Ma qui bisogna scoprire chi è morto!!!

Slevin

A priori queste informazioni propongono ogni volta cose che fanno veramente schifo. E anche se le metti in un contesto dove tutti le fanno e quindi vanno fatte secondo loro per tutelare certi interessi, io non le giustifico e mi fanno schifo comunque! Non è che se io rubo in casa a Berlusconi perché il governo italiano ruba dal mio stipendio e lui ruba agli italiani allora io sono una brava persona, ma in quel momento sono diventato ladro tanto quanto lui!

Slevin

Aspetta un attimo, è un po' che vai avanti....dove sta scritto che fanno gli interessi nazionali? Questo te lo sei sognato tu di sana pianta! Fanno gli interessi di chi le dirige dall'alto e ne io ne te sappiamo quali siano! Sicuramente non sono interessi di democrazia....suvvia non siamo ingenui!

General Zod

Per le testate ci siamo

mag1

Come ha detto un mio collega: «Tra poco ci prenderanno anche le impronte "genitali"».
Sai che figuracce!

fsa

Riguardo alle aziende non discuto, qui si parla di PC domestici che sono la maggioranza.

Re Deckars

Va beh ma di malware per Windows chissà quanti ne hanno sviluppati

Rapidashmarino

si in questo modo tu stai escludendo tutta la parte aziendale che non sarà la maggioranza, ma neanche la minoranza. Non si può ragionare in questi termini

fsa

Il fatto è che alla maggioranza non serve. Chi lo usa, usa Windows (ma solo perché non ne può fare a meno). Inoltre, certi software se li possono anche tenere dato che noi abbiamo le nostre alternative.

Rapidashmarino

ok e andate a sviluppare per esempio il software che diceva il tizio sopra

fsa

Gli sviluppatori siamo noi. Noi scriviamo il software per gli altri utenti come noi e non per il profitto. Sappiamo che cosa ci installiamo sul PC e possiaml modificarlo per le nostre esigenze. Non abbiamo bisogno di "sviluppatori" lontani ed estranei.
Buona giornata.

fsa

Che domande, per quello usi Windows. Ma solo per quello. Per il resto usi Linux.

Io rispetto le opinioni altrui. Il mondo è bello perché è vario.

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

Samsung Notebook 9 Pro e gli altri SUPER LAPTOP con Windows 10