Microsoft Azure: le principali novità da BUILD 2017

10 Maggio 2017 41

Buona parte delle novità annunciate nel corso del keynote di apertura della conferenza Microsoft BUILD 2017 riguardano il cloud computing; una delle principali è Azure IoT Edge. Si tratta di una nuova piattaforma pensata per portare i benefici del cloud e dell'intelligenza artificiale anche agli "edge device", ovvero i dispositivi che funzionano da entry point in una rete, e in generale promuove il paradigma dell'Edge Computing, un ambiente decentralizzato in cui tutti i nodi di una rete possono processare le informazioni e generare conoscenza.

Azure IoT Edge è un runtime multipiattaforma eseguibile su Windows e Linux, in grado di funzionare su dispositivi anche più piccoli di un Raspberry Pi. Normalmente, gli Edge Device inviano i dati diagnostici ad hub IoT, che elabora le informazioni e le re-invia agli Edge Device; Azure IoT Edge elimina la necessità di questo passaggio, velocizzando la comunicazione tra i dispositivi.

Nella demo mostrata sul palco, ad opera della società svedese Sandvik che opera nel settore metallurgico, è stato dimostrato che con un sistema IoT tradizionale sono necessari oltre due secondi per spegnere una macchina; usando IoT Edge bastano intorno ai 100 millisecondi. È un miglioramento dei tempi di risposta nell'ordine delle 20 volte - cruciale specialmente nelle industrie, quando si gestiscono macchinari estremamente costosi e delicati.

Il codice dei dispositivi può essere sviluppato e testato nel cloud e quando pronto è sufficiente impacchettarlo in un contenitore Docker ed esportarlo alla macchina. Dalla dashboard di Azure IoT Edge è poi possibile monitorare in tempo reale tutti i dispositivi connessi.

Microsoft ha anche annunciato novità molto importanti in merito alla mobilità. Per cominciare arriverà Azure Cloud Shell, che permetterà di accedere a BASH direttamente dalla versione Web dell'Azure Portal (più avanti dovrebbe arrivare anche il supporto di Windows PowerShell). Azure Cloud Shell non richiederà alcuna configurazione iniziale: saranno precaricati automaticamente tutti i parametri delle sessioni attualmente connesse. Il servizio è disponibile in forma Preview da ora.

Ancor più interessante è l'arrivo della nuova app di Azure per smartphone, che permetterà di accedere al proprio portale da remoto - e anche qui sarà disponibile la Cloud Shell. Nel corso del keynote sono state menzionate le versioni per Android e iOS, e i link per il download sono disponibili qui di seguito; Microsoft ha poi confermato via Twitter che sta lavorando ad una versione UWP per Windows 10 e Windows 10 Mobile.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Punto com shop a 495 euro oppure da Amazon a 555 euro.

41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Saccente
un ambiente decentralizzato in cui tutti i nodi di una rete possono processare le informazioni e generare conoscenza.

La cosa triste non sono tanto le boiate del marketing, ma quanto vengono pagate. "Generare conoscenza"… vediamo un esempio:

Nella demo mostrata sul palco, ad opera della società svedese Sandvik che opera nel settore metallurgico, è stato dimostrato che con un sistema IoT tradizionale sono necessari oltre due secondi per spegnere una macchina; usando IoT Edge bastano intorno ai 100 millisecondi.

Decisamente troppa conoscenza, il cervello potrebbe non reggerla con conseguenze psichiatriche inimmaginabili.

Simone

Abbraccerà

Simone

MatitaNera

baci e abbracci insomma

MatitaNera

"abbraccerà", senza la i

Simone

Sempre la stessa credo.
Il Keynote inizia con Myerson poi dovrebbero intervenire Belfiore, Kipman(che si abbraccierà col tizio) e tutti gli altri ingegneri "di grosso calibro".
Potrebbe anche intervenire il corsetto con la maglia marrone alle direzioni di Visual Studio e ci sono anche i vari tizi di Xbox etc...
Non credo che sarà tutto "Only Windows" ma gran parte sarà dedicata a lui...

lars_rosenberg

Carina l'app di Azure, mi sembra ben organizzata, anche se ovviamente mancano ancora le funzioni avanzate.
La command line direttamente sul portale di Azure è invece una feature molto importante, anche se io mi trovo più a mio agio con PowerShell quindi devo aspettare ancora un po'. Ha senso comunque aver dato precedenza alla CLI che è più universale.

MatitaNera

a che ora ?

Simone

Con tutte quelle schifosissim3 app per azure una santissim@ app fatta bene e soprattutto UNICA è proprio quello che mancava

Simone

Domani c'è l'evento su Windows

n96

Tutto molto bello... Ma dov'è PROJECT NEON???!!?!!!!!

MatitaNera

questo ha un fondo di sensatezza

MatitaNera

è un blog generalista in fondo

Orlaf BUILD//

Ma va bene cosa, pare che debba lavorare con Visual Studio per fare un piacere a quelli come te.

Mah...il nonsense proprio...

manu1234

Va bene va bene

Orlaf BUILD//

Saranno affari loro, io finchè ho quello che serve ad un dev non chiedo altro.

Mica ho tempo per pensare a ste caxxate.

manu1234

Se vabbè buona notte. Se il mondo intero usa visual studio invece di mono develop forse un motivo ci sarà...

Simone

Oggi era l'enterprise...
Domani Windows etc... Etc...

Simone

St'app ci voleva proprio!!!

Orlaf BUILD//

Veramente sono tool, ma comunque avendo già la predizione del testo e l'indentatura automatica, dubito che mi serva altro per "migliorare il mio tempo". Questo ovviamente a meno che non mi chiami manu1234, ed abbia le idee confuse.

manu1234

Ah beh allora se tu hai fatto due giochetti in unity con monodevelop mi fido... Sai vero che potresti fare tutto anche da word? Con la differenza che con visual studio ci metti 1/100000 del tempo e almeno metà rispetto a monodevelop

Orlaf BUILD//

Per noi domani.

manu1234

Domani. Oggi ciccia enterprise

Orlaf BUILD//

Per me che sono riuscito a terminare 2 progetti su Unity è la stessa cosa, e lo è da quando tu non sapevi nemmeno dell'esistenza di Unity.

Pensa un pò...

manu1234

Se pensi che usare monodevelop e visual studio dia la stessa cosa, è meglio tu ti dia all'ippica, la programmazione non fa per te

CAIO MARIOZ

La ciccia era oggi o sarà domani?

Joel

Molto bene

Orlaf BUILD//

Infatti, mi è sfuggito il fatto che anche Business = Consumer in qualche modo (tipo in quello delle app tanto per dirne una).

Orlaf BUILD//

Solo lo pensavo di Microsoft, non so se questo lo hai afferrato. xD

italy83

Siamo tutti per prima cosa consumer.

Simone

Già...

Orlaf BUILD//

E' quello che pensavo anch'io ;)

Orlaf BUILD//

So che alla fin fine alla gente (indipendentemente dal loro mestiere) non cambierà un caxxo.

Sono solo dettagli, come per me è un dettaglio utilizzare MonoDevelop al posto di Visual Studio e viceversa.

Simone

Ahahah, ahahahah, ahahah

manu1234

se non sai neanche cosa siano allora non puoi sapere se quello che dici è vero. ormai il mondo dei dev si è spostato sul backend e il backend funziona con queste cose

Orlaf BUILD//

WOW, roba che cambierà la percezione della vita delle aziende. Soprattuto l'AI che ti fa le traduzioni.

Ma va va...

manu1234

ma vai a cagar3 per piacere, sei proprio una capra. sai cosa sono i servizi serverless? i nosql? i cognitive services? il cntk? le hybrid apps?

Orlaf BUILD//

Toppissimo. 4 caxxate che non stravolgono nulla di quello che è già disponibile. Giusto la macchinetta per il Parkinson è stata interessante.

manu1234

come al solito non capisci niente. è una conferenza per sviluppatori, oggi hanno presentato cose che per l'enterprise sono il top. se dopo tu sei il consumer a cui non frega niente non è colpa di Microsoft

Orlaf BUILD//

Capirai...Questa giornata è andata come è andata.

Domani fossi in loro farei di meglio.

manu1234

articolo troppo riassuntivo, avete detto 1/10 delle cose presentate (tra l'altro le stanno ancora presentando)

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

Samsung Notebook 9 Pro e gli altri SUPER LAPTOP con Windows 10