Windows Insider ha oltre 10 milioni di utenti, crescita rallentata

28 Marzo 2017 59

Il programma Windows Insider ha suscitato grande interesse tra gli utenti intenzionati a provare in anteprima le nuove versioni dei sistemi operativi di Microsoft. Era ottobre 2014 e il pubblico accoglieva calorosamente l'arrivo della prima Technical Preview (all'epoca si chiamavano ancora così) di Windows 10, oltre 1 milione di utenti potevano provare in anteprima quella che sarebbe stata la successiva major release di Windows.

C'era Joe Belfiore di Microsoft - dirigente che ha avuto il non trascurabile merito di aver stretto, forse come mai sino ad allora, i rapporti tra l'azienda e l'utente finale - e c'era un tasso di adesione al programma decisamente alto - erano bastati 13 giorni per raccogliere i sopra citati oltre 1 milione di iscritti.

Oggi, a circa due anni e mezzo di distanza, il programma Windows Insider ha rallentato in maniera significativa la sua espansione. Sono oltre 10 milioni gli utenti che continuano a provare le nuove release di test di Windows 10 e Windows 10 Mobile. Il dato è stato comunicato alla fine della settimana scorsa da Yusuh Mehdi, Vice Presidente Corporate del Windows and Devices Group di Microsoft:

Contiamo oltre 10 milioni di Windows Insider oggi, molti dei quali sono fans, che hanno testato ed utilizzato le più recenti build di Windows 10 su base giornaliera

Il precedente aggiornamento sulla consistenza della base di utenti Windows Insider risale a settembre 2015: al keynote tenutosi ad IFA Microsoft aveva confermato l'esistenza di oltre 7 milioni di iscritti al programma. 3 milioni di utenti in più in circa un anno e mezzo possono sembrar pochi, ma bisogna comunque tener conto del fatto che si tratta di un programma riservato ad una nicchia piuttosto ristretta di utenti, ovvero chi è disposto ad accettare di provare una piattaforma software che può presentare bug più o meno rilevanti e che, al tempo stesso, accetta di collaborare per migliorarla, senza ricevere nulla in cambio - se non l'accesso anticipato alle nuove release.

Si ricorda che è sempre possibile prendere parte al programma Windows Insider collegandosi a questo indirizzo.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 443 euro oppure da Amazon a 548 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paul

Ho acquistato un notebook senza sistema operativo ed ho dovuto usare diskpart da dos perchè l'anniversry update all'installazione non vedeva nulla.

Speriamo abbiano risolto!

Davide Chiecchi

Non ti so dire. Io uso ancora la 14393. Quando cambiai pc, passando all'UEFI, dovetti trovarmi un tool per formattare in GPT e poi installare Win10, perché non andava. Non ti so dire se ora con CU hanno aggiunto questa funzionalità all'installer, o se è ancora causa di imprecazioni ;)

k87

hai aggiunto una nuova S? :D questa volta a quante arrivi? io ero rimasto a 19 con il vecchio account

k87

si sta facendo la messa in piega :D

k87

bravo paolino,concordo..e aggiungo che molti vengono anche a piangere da noi tecnici per farsi sistemare i casini dopo un aggiornamento insider

Paolo Giulio

Occhio... si inizia con un assaggio, poi diventa dipendenza... :D :D

Girmi

comatrix

Hai scritto dei numeri inventati per esprimere un tuo concetto.
Io ho solo corretto i tuoi numeri con quelli reali, non il concetto.

Fattene una ragione e tira avanti,

Ciao

MatitaNera

non si è più sentito in effetti...

MatitaNera

vero, è un titolo un po' forzato

MatitaNera

stavolta mi tocca darti ragione

Girmi

Sergios

Non so dove tu abbia letto nel post di Comatrix o nel mio di un riferimento a Win 10 quando si parla di 4 miliardi di utenti.

Io ho scritto che gli utenti Win 10 risultano essere oggi, al massimo, 500 milioni e se questi rappresentano il 25% del mercato PC dove l'intero mondo Windows rappresenta il 90%, allora le installazioni Windows (tutte le versioni) non possono essere più di 1,8 miliardi.

È un ragionamento molto semplice.
Rileggi bene e vedrai che ti sarà chiaro.

Ciao.

000

Man mano che la gente e le aziende cambieranno pc ammenteranno i numeri di win 10 ma quelli che diventano insider non credo che cresceranno più di così. Nelle aziende manco a dirlo le cose non garantite non si installano, mentre chi non ha aggiornato il pc evidentemente non è così geek da provare le versioni insider. Figurati che io sono sorpreso che in 10milioni abbiano scelto di diventare insider!

Paolo Giulio

TITOLO DELLA M1N**A che denota la SCARSA comprensione di quello che è il programma Insider da parte dell'estensore del pezzo (ma NON è una novità)

Tra l'altro, sono il primo a ritenere che un buon 90/95% di questi 10 mln siano utenti che (ALTRETTANTO) non abbiano compreso il senso del programma Insider e che pensano che serva SOLO ad avere PRIMA la prossima versione dell'OS di Redmond (leggasi i vari post nei forum alle uscite delle varie build) ...
"wow, sono bellof1g0.. c'ho l'ultimo W10!! Toooogooooo"

Questa titolazione mette l'autore di questa "PERLA" nel calderone di quelli che NON SANNO QUELLO CHE FANNO (o scrivono, ma fa lo stesso) con l'aggravante che qui pure ci facciamo un titolo!
(anche se forse c'è il solito zampino di g-translate dalla fonte e l'incapacità di organizzare un pensiero autonomo e soprattutto corretto)

Io penso che anche una talpa appena uscita dal letargo dopo un lungo inverno riesce a realizzare che, fosse anche 1 MILIARDO la base installata, non è LOGICO (nè auspicabile) che ci siano altrettanti Insiders...

Ma qui siamo di bocca buona... possono scrivere tutti...
LOL, pubblicano anche me, allora vale tutto...

comatrix

Io pensavo di più, infatti ho messo 8%

comatrix

Sei tu che non hai capito il senso piuttosto che no son i numeri da prendere in considerazione, infatti Luca ha posto la domanda correttamente: come mai?

Sergios

mi sono spiegato male si vede, non contesto i tuoi dati, ma la tua risposta al commento di sopra...
l'utente non parla di win 10 quando menziona i 4 miliardi di utenti

Girmi

Ho letto quello che dovresti aver letto anche tu, se frequento questo o altri siti simili.

http : // windows.hdblog .it /2017/02/01/windows-10-market-share-desktop-gennaio-2017/
http : // windows.hdblog .it / 2016/09/26/windows-10-400-milioni-dispositivi-attivi/
(a quanto mi risulta, questo è l'ultimo dato disponibile sull'installato W10, con 500 milioni ho abbondato)

Il resto dei calcoli è semplice.

Ciao.

Girmi

Temo che sia tu a non aver capito bene il senso della mia correzione ai tuoi numeri, sbagliati.

Ciò nonostante ed a maggior ragione, concordo con quanto scrivi in risposta aLuca.

Ciao.

000

sono più di 400milioni gli utenti con win10, quindi 10 milioni di 400milioni sono il 2,5%!!!...non pochi!

000

che titolo del azzo! NON PERDETE MAI OCCASIONE DI PARLAR MALE DI WINDOWS...non è mica che tutti possono o hanno voglia di rischiare di dover formattare il pc o il telefono!...non succede mai, ma se succede sono seccature! Io sono insider(solo nelle ultime build prima dei major update) sul telefono, ma sul pc che uso per lavoro non ci penso minimamente.

Sergios

chissà cosa hai letto

comatrix

Ora i devi spiegare ove vedi scritto Windows 10 nel secondo appunto, oltre al fatto che h scritto la percentuale di coloro che lo usano.
Guarda il commento sottostante di Luca, in tre parole ha espresso un pensiero più sensato del tuo cui hai scritto l'odissea non capendone il senso

comatrix

Che Win10 sia un successo come sperato da Microsoft sinora

qandrav

" il programma Windows Insider ha rallentato in maniera significativa la sua espansione."

grazie, la crescita infinita sarebbe un po' impossibile

Girmi

4 miliardi di utenti Windows?
In quale galassia?

WIndows 10 non risulta abbia ancora raggiunto i 500 milioni di dispositivi e dato che si stima essere al 25% dell'intero mercato PC, nel quale Windows pesa per circa il 90%, con due semplici calcoli si desume che gli utenti globali, per la precisione le installazioni, sono meno di 1,8 miliardi.

Per cui, gli insider sono il 2% circa degli utenti Windows 10 e circa il 0,5% del totale Windows.

A parte ciò, la mia personale opinione, ma non ho numeri a riscontro, è che molti di questi insider siano utenti mobili di vecchi Lumia non ufficialmente supportati da Windows 10 se non tramite il programma Insider.

Ciao

M_90®

10 mln di utenti che consapevolmente testano ogni mese build in beta vi sembrano pochi? mah.

Luca

Lontani da cosa?

comatrix

Facciamo due calcoli:

- 10 milioni di Insider
- circa 4 miliardi di utenti Windows
- 0.25% di utenti Insider
- 8% di utenti Windows 10

IMHO non ci siamo ancora, anzi siamo ben lontani...

Matteo

Ho sbagliato, volevo scrivere l'utente sopra il tuo primo commento, angelsanges ha pubblicato come fare

Matteo

Hanno pubblicato l'articolo qui su hd per aggiornare, poi non so

Paul

Il media creation tool è ancora alla versione 14

Matteo

Sopra di te Paul ha risposto come scaricare creators con media tool

Matteo

We Santos, qual buon vento

Matteo

Considerazioni dell'autore riguardo la "scarsa crescita" alquanto flame-tizzanti

Giallu74

Assolutamente d'accordo con te.

C#Dev

Lascia perdere, è una battaglia persa.
Se non si capisce che 10 milioni di beta-tester volontari sono una enormità c'è ben poco da fare.

Drak69

Si che sono 10 milioni di persone che testano il sistema gratuitamente xD stesso numero di gente che sta al mercato

riccardik

si, intendevo dire chi ci è entrato prima della commercializzazione :)

lore_rock

Anche troppi

ElvisBac

Con il mio account è ancora gratis, magari i vecchi insider hanno questo privilegio.

Luca

Stesso pensiero... Viene accentuata la rallentata espansione del numero di insider... Perché? Ci si aspetta che il numero di tester volontari cresca in maniera indefinita? Dubito che Microsoft punti a convertire la sua utenza in tester, anzi è notevole quanto l'Insider Program abbia avuto successo...

Carlo

anzi, secondo me ce ne sono pure troppi perchè in tanti diventano insider senza capire bene cosa fanno e poi passano la vita a scassare le b@lle a tutti perchè riscontrano bugs...

Anto.b93

Ma in tutto questo, Joe Belfiore che sta combinando?

Simone

O qualche sviluppatore...
Che testa le proprie app per evitare di far restare a mani vuote i suoi clienti che si aspettano un update con le nuove API di CU.

Simone

10 milioni di tester sono un numero altrissimo.
Vista anche la campagna "feedback" anche per chi nom è tester...
Microsoft se lo sfrutta bene, può potenzialmente avere un database sempre aggiornato contenente una vastità di Bug immediatamente.
Potrebbe creare l'OS con meno bug esistente in commercio.

Giallu74

Condivido, osservazione intelligente.
Di fatto è un programma di nicchia destinato a chi ha una gran passione o a chi per lavoro ha interesse ad avere le release future in anteprima.

steek

Perchè dieci milioni di insider secondo voi sono pochi?? Ho capito che l'obiettività in sto blog sta da un'altra parte.

Otnass

Forse perché oramai sta perdendo appeal Windows 10? È sempre pieno di bug e estetica obsoleta

manu1234

Chi voleva fare l'insider già lo fa, nulla di strano

momentarybliss

Mettere a disposizione il proprio tempo ed una macchina per testare un sistema operativo che build dopo build fa sempre più o meno le stesse cose e presenta più io meno gli stessi bug può anche stufare, eh

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

Samsung Notebook 9 Pro e gli altri SUPER LAPTOP con Windows 10