Piccoli fix post-Patch Tuesday per Windows 10 Anniversary (Desktop)

20 Marzo 2017 147

A distanza di neanche una settimana dall'ultimo Patch Tuesday, Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo di Windows 10 Anniversary Update per tutti gli utenti regolari - non solo per gli Insider, quindi. Il pacchetto è identificato dalla sigla KB4015438, e porta la build del sistema alla versione 14393.969. Le novità, prevedibilmente, non sono molte - si tratta di fix per due bug causati dall'ultimo Patch Tuesday:

  • Risolto un crash del lettore DVD Windows (e app di terze parti che usano le librerire Microsoft MPEG-2
  • Risolto un problema per cui dopo l'aggiornamento KB4013429 [quello del Patch Tuesday, appunto, NdR], alcuni utenti con Windows Server 2016 o Windows 10 1607 subivano crash con il protocollo Switch Embedded Teaming (SET) attivo oppure mentre tentavano di cambiare le proprietà di velocità di un adattatore di rete fisico. I messaggi di errore più frequenti erano DPC_WATCHDOG_VIOLATION oppure VRF_STACKPTR_ERROR visibile nel dump della memoria quando la verifica è attivata

La patch è disponibile già ora su Windows Update; potete forzare la ricerca andando in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update.

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 179 euro.

147

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lillo il commentatore®

U PACCION E ....

Lillo il commentatore®

u paccion d mammt!!

Seba

Scusa, ricordami tu chi ca22o sei? Io parlo perché conosco i fatti, perché conosco la realtà lavorativa sia per computer che per smartphone e li sento tutti i giorni i fenomeni che c'hanno da ridire su Windows, su Android, su iOS e altri cento sistemi operativi. La realtà dei fatti è che il problema più grande dell'era tecnologica è quello che sta seduto di fronte allo schermo e tre quarti dei problemi sono imputabili a suddetto elemento, cioè l'utente, che non ha la minima preparazione per usare gli strumenti tecnologici e quindi ne combina di cotte e di crude. Sono compresi anche i quattro imbranati (con eccezioni) che lavorano nei negozi di elettronica e pure una bella fetta di quelli che lavorano nei centri di riparazione, che lavorano solo perché devono e piuttosto di metterci un'ora a sistemare un problema localizzato, o non lo risolvono o cambiano mezzo telefono perché è più facile. Devo continuare? Posso farti un elenco lungo quanto un romanzo delle cose che ho visto e sentito standoci in mezzo, per cui SI, me lo prendo eccome il diritto di giudicare la categoria, visto che ne faccio parte.
Qua al massimo che si deve scusare ci sei tu che sei partito col piede di guerra per non si sa quale ca22o di motivo.
Tanti saluti.

Solaris

Cambia sta c3ppa. Hai infamato una classe intera di lavoratori. Dovresti scusarti. Ti è stato fatto notare che così non si fa, e continui a rompe er c4zzo... Dovresti scusarti ancora di più, e invece no, vuoi avere l'ultima parola, ma prenditela pure, e prenditi pure tutte le maleparole che ti meriti.

Seba

Sono su un blog, e quello che si pone da str0nzo in primis sei tu. Gambe in spalla, và.

Solaris

Amico, sei su un forum pubblico. Fai poco lo str0nzo.

Solaris

Netmarketshare. Oltre il 48%, cioè quasi un miliardo di utenti non ha aggiornato nonostante la gratuità. Nun ce provà

Seba

Esci le statistiche sul fatto che la motivazione sia che "non lo hanno voluto", visto che le chiedi agli altri.

Seba

We amico, Google è a due click di distanza. GTFO, nessuno t'ha interpellato. ;-)

Solaris

Io non capisco come fate a dare degli incompetenti a gente che neanche conoscete in base a luoghi comuni, pregiudizi e gusti. Ma chi vi credete di essere?
Hai parlato di statistiche. ESCILE o GTFO

Solaris

Grazie al bip che si sia diffuso rapidamente, finché era GRATIS. Il problema è che anche GRATIS, 2/3 degli utenti di W7-8 NON LO HANNO VOLUTO! Se questo non ti da le dimensioni del FLOP vedi un po' tu...

Gabriele Nicosia

110€ :)

pietro

è un po' troppo meh. Basti pensare a come sono organizzati i tasti funzione in start nell tablet u.i.

hai i tre pulsanti relitivi a start (start -riquadri aggiuntivi - tutte le app) in alto a destra, poi quelli dell'account utente impostazioni e spegnimento in basso a destra...dover spostare la mano dall'alto verso il basso per raggiungerli è antiergonomico (se poi ci mettiamo che sono mancino...) e tutto questo su 10", non oso immaginare diagonali più importanti.

una cosa che odio però è la tastiera.
A schermo intero è inusabile per ovvie ragioni, splittata in due è comoda, ma a differenza di quella a schermo intero non ti spinge verso l'alto la pagina /casella di test in cui stai scrivendo, sovrapponendosi di fatto al testo. Sono tutte piccole cose che ti fanno capire quanto sia mal progettato per il touch. Infatti per utilizzo svago volevo piazzarci android in dual boot ma al momento android x86 ha problemi coi cherry trail

Gianlu27

Concordo a pieno. Hanno approcciato l'uso touch rovinando la parte PC che ora, secondo me, è diventata al quanto scomoda. Lato tablet non saprei quanto è comoda, dato che non ho un 2in1 Windows, però a me sembra un po' meh :/

pietro

magari fosse un os per 2 in 1 (che ho)

la verità è che così com'è configurato si piazza nel mezzo tra uso desktop e mobile senza riuscire a far bene n'è l'una ne l'altra cosa.

la u.i è innaturale per qualsiasi utilizzo, in modalità desktop spesso trovo più comodo piazzare il dito su lo schermo invece che muovermi col trackpad

uso tablet diventa masochistico muoversi tra impostazioni e file manager

La verità è che w10 non ha ancora una identità.

Ci riesci a fare tutto, ma mai hai la sensazione di aver fatto qualcosa comodamente o naturalmente

revoltek

la mia webcam logitech c310 non funziona ancora..che giramento di coglioni

Carter

Mah, guarda, ogni tanto ho veramente la sensazione che il PC abbia un'ironia tutta sua e mi stia tr0llando... Vai tu a capire perché a qualcuno funziona tutto al primo colpo e, ad altri, non basta la benedizione del Papa nemmeno per installare un banalissimo driver. xD

bond

Speso 120 ?

sardanus

conosco solo hard disk low level format http://hddguru. com/software/HDD-LLF-Low-Level-Format-Tool/
ma credo che un tool valga l'altro

nosetnobet

Non ancora, tempo permettendo se non risolvo sarà il prossimo passo anche se sotto Windows ho sempre tenuto monitorato gli HD senza incappare in alcun errore.
HD regenerator può andar bene per un format low level?
Finora ho utilizzato il terminal di Windows eseguendo il comando per formattare non avendo alternative sotto mano.
Comunque in caso smonto e attacco ad un vecchio portatile Windows, non è un grosso problema .
Grazie

nosetnobet

Ora sono senza alcun OS quindi senza internet..l'installazione va a buon fine , fallisce il riavvio. Se provo a reinstallare vedo che l'HD non è vuoto ma devo riformattare perché viceversa si crea la cartella windows.old
Il disco è formattato NTFS, la penna invece è creata per bios legacy quindi GPT non MBR (se ho capito a cosa ti riferivi)
Grazie !

sardanus

visto che hai parlato di gparted nel primo commento, hai già provato a piallare tutto e rifare la tabella di partizionamento MBR lasciando l'intero volume non allocato in modo da allocarlo nell'installer di windows che crea le 2 partizioni (la prima da 100 mega)?
Se ne hai la possibilità estrai l'hdd e collegalo in esterna a un mac e puoi far tutto da utility disco

TroUblE

Ma il disco è formattato GPT? Comunque non ho ben capito il quinto step se è già ad installazione avvenuta o meno, ad ogni modo prova a controllare il disco e scollega internet in caso lo avessi lasciato.

Gabriele Nicosia

Il mio Lumia 950 a seguito di caduta di angolo ha subito delle crepe interne(cristalli liquidi) e nonostante sia il vetro sia la scossa fossero intatti non mi è stato riparato in garanzia(devo dire che anche il touch non funzionava). L'ho riparato a pagamento, tutto ok :)

DeathTheKid

su alcuni vecchi pc se la cava bene, ma solo alcuni.

DeathTheKid

il tuo discorso non fa una piega, io sto da tutti e due i lati ma da Windows 10 no.

Solaris

No. E' un obbrobrio, Quando si ruppe il PC vista, che, traparentesi, non mi ha mai dato tutti sti problemi che vengono imputati al "S.O. peggiore di sempre" l'unica scelta era un PC con win 8.
Presi un favoloso HP Envy stracazzuto da millecinquecento pippi.
L'ho acceso e pareva un telefonino formato 25"
Avevo sentito che windows 8 tagliava un pochino con il passato, ma non mi ero reso conto di quanto.
A prescindere dall'interfaccia che ti lancia app a schermo intero stile telefono, dello start che invece di organizzare i programmi te li spara a caso tutti insieme, il problema più grande è che giocava al gioco delle tre carte con le varie features. Non ce ne era una al posto proprio. Impostazioni frammentarie, nascoste. Persino il tasto di spegnimento non c'era più!
Tu accendevi st'affare infernale e... mo che c4zzo ci faccio?
Il media player sparito. Vabbè, mai usato neanche prima, ma non si poteva usare manco un dvd.
Dopo tre giorni che smanettavo ed ero riuscito, seguendo guide varie a rimettere un po' d'ordine (= far sembrare il PC un w7 approssimato), ho realizzato che chi me lo faceva fare? Avevo ancora un portatile con seven, meglio usare quello.
E riportai indietro il PC nuovo fiammante...
Quella fu la prima esperienza traumatica con 8.
Poi c'ho riprovato. Ho ricomprato un PC ben più modesto. Inutile spendere dumila euro per un telefonone. L'ho rimaneggiato un po e tempo dopo è arrivato win 8.1. Altra mondezza.
A parte che l'aggiornamento ha sminkiato cose a caso a destra e a manca, mi ci è voluto qualche giorno per rimettere tutto a posto.

Ma il problema era che le features nuove nuovissime che offriva era roba inutile. O meglio, roba che su un android e su un apple sono cose normali e collaudate da sempre, su windows erano l'ultimo strillo, erano intrusive e soprattutto inutili, tutto per inseguire un paradigma sbagliato e dannoso.
Ora c'è W10 che augmenta tutto questo in maniera esponenziale. La ricerca è integrata in Cortana, che è un demon che non si arresta neanche se disattivi tutte le impostazioni di sicurezza del mondo.
Il cloud omnipervasivo di cui non ho nessunissima necessità ne voglia di usare. Le direct x che sono state impastardite per trasformare possenti macchine da gioco da tremila euro in cloni di xbox.

Invece l'unica feature che fa l'identità di windows, cioè win32, quella roba è rimasta tale e quale da w7 ed anzi, è proprio quel che vogliono togliere...

eglicolui

Fatti una vita!!

eglicolui

Sono anni che quel tizio vive commentando sui blog, che dire, mi dispiace tanto per lui.. Poveretto, che pena

red5goahead

Altro problema con la 953. le app bridge desktop non si aggiornano più occorre reinstallarle
fonte: interna Microsoft

Allons-y

Yep, e vanno ancora benone, cambiati solo per aggiornamento hardware

Allons-y

chi ha parlato di statistica?

cipo

Ottimo.

Lolloso

hai ragione lo avevi pure scritto
allora potrebbero essere gli aggiornamenti di office.
controlla la cartella c:\Windows\Installer
è una cartella nascosta di sistema, devi renderla visibile nelle impostazioni della cartella

li dentro risiedono tutte le patch di office e potrebbero essere quelle a ciucciare tutto quello spazio.
se imposti la visualizzazione "dettagli" ed aggiungi la colonna "titolo" li riconosci subito perché iniziano tutti con "patch"

se ti serve spazio le puoi eliminare tranquillamente, ma se lo fai poi non si installeranno più le patch future

Gianlu27

Più che altro AU a me sembra pesante come un macigno come cosa principale

Fabrizio

eh purtroppo non si può generalizzare. In tutti questi anni ne ho vissute e viste parecchie, e purtroppo qualsiasi telefono ti può cadere 1000 volte e non succede nulla, oppure basta una sola, con quella inclinazione ed esattamente in quel punto, e la legge di Murphy regna incontrastata. Ti porto l'esperienza di un collega con un sony z3, che in teoria doveva resistere perfino all'immersione. Un giorno si è messo a bagnare il giardino e l'ha schizzato; lo z3 si è gonfiato ed è morto, e la sony non gli ha riconosciuto la garanzia... Nel tuo caso, perfino con la cover, sei stato veramente sfortunatissimo :(

DeathTheKid

ti sei accorto del fatto che con au powershell ecc erano problematici?

bond

costa 120 sul sito della garanzia di Microsoft,ma non conviene dato che dopo lo rivenderei..dopo una caduta normale ,con pure la sua cover ,un robo del genere non lo tengo piu'. :((

Gianlu27

Secondo me il miglior W10 l'abbiamo visto che le ultime build di TH2, con AU hanno peggiorato un sacco di cose...

DeathTheKid

nessuno ti obbliga, ma ti ci mette la possibilità, chi non conosce e per errore ci entra si ritrova con un bel po di rogne.

robix92

Si, nell'ssd, è l'unico programma assieme a Chrome, avg, vlc e l app nvidia con relativi driver. (In teoria l'unico programma grosso è la suite office, il resto tutto assieme fa tipo 2 giga di roba).

DeathTheKid

la statistica conta poco se ci sono lamentele che non vengono calcolate, soprattutto in questo blog sono più i contrari.

Cloudus91

Chissà se risolveranno mai il DPC Latency elevato.

Seba

"Fa schifo, accettatelo". Semplicemente, no, perchè la statistica dice il contrario.
Le opinioni dei centri di riparazione, salvo le due o tre eccezioni virtuose come Dell e Microsoft stessa, valgono quanto un soldo bucato: sono pieni di incompetenti che lavorano solo perchè devono, e difatti fanno i lavori fatta da càne.
Oltretutto prendere a statistica solo il luogo dove arrivano gli esemplari problematici (e grazie tante, a quello servono) non ha alcun senso.

Leo

Infatti diventare Insider non è per tutti!!
Nessuno ti obbliga!!!!!!

Leo

Nessuno vi obbliga ad avere un PC Windows
Se non vi piace, fatevi un Chrome OS o un iMac

Gabrix93

Ho risolto, per fortuna con i driver nuovi usciti ieri è andato tutto ok

Gabrix93

Visto! infatti con quelli nuovi usciti ieri l'installazione è andata a buon fine...con i penultimi mi segnava che di PhysX avevo una versione già aggiornata, e per tutto il resto mi diceva aggiornamento fallito...provavo sia da nvidia experience che usando il driver scaricato dal sito..Il bello è che appena accendevo il pc si impostava a 1280p (come se la scheda video non funzionasse), una volta avviata la procedura di aggiornamento si ristabilizzava in fhd, ma comunque falliva. Il bello è che i driver da cui venivano erano di novembre o dicembre e non avevo mai avuto problemi. Ecco perchè penso che anche qualche aggiornamento di windows abbia dato problemi.

DeathTheKid

lo capisci che se fanno un os devono fornire supporto ai driver si o no?, lo danno gratis e ti ritrovi con roba incompatibile dopo aver effettuato lupdate.

DeathTheKid

ma secondo te se uno ti dice che 8.1 era meglio e li ho usati tutti e due nella stessa giornata, penso che so capire cosa è meglio tu che dici?, e poi tu sei uno dei tanti che difende un qualcosa che è più in disaccordo che d'accordo, fa schifo accettatelo, se a te ti va bene sarai un fortunato, a ne tutti i centri di riparazione mi hanno detto che 7 e 8.1 sono i migliori, stai dicendo che sono tutti cretini.

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay

Tutte, ma proprio tutte, le novità di Windows 10 Creators Update

Recensione Dell XPS 13 2-in-1

Guida acquisto | Migliori PC Portatili #Natale | Video