Windows Vista è sepolto per sempre

11 Aprile 2017 517

Aggiornamento 11 aprile:

Scatta oggi l'ultimatum al sistema operativo Windows Vista. Da oggi 11 aprile termina ufficialmente il supporto esteso. Gli utenti che continueranno ad utilizzarlo saranno quindi esposti a maggiori rischi, non potendo più contare su alcuna patch di sicurezza.

Post originale - 14 marzo

Giungerà al definitivo capolinea, tra meno di un mese, quella che, per molti, rappresenta una delle versioni del sistema operativo Windows meno riuscita di sempre. Windows Vista, dall'11 aprile prossimo, non potrà più beneficiare del supporto esteso, mentre quello mainstream era venuto meno il 10 aprile 2012.

Ciò significa che Vista si verrà a trovare nello stesso status in cui si trova Windows XP dalla primavera 2014: terminerà, quindi, anche il rilascio degli aggiornamenti di sicurezza, circostanza che renderà inevitabilmente rischioso continuare ad utilizzare il sistema operativo. Eventuali vulnerabilità, infatti, non verranno più corrette da Microsoft.

Vi è da dire che, nonostante l'interruzione del supporto esteso - che determina, tra l'altro, l'impossibilità di utilizzare il servizio di supporto tecnico - il sistema operativo Windows XP ha continuato a figurare nelle statistiche di utilizzo degli OS desktop nei mesi successivi ad aprile 2014, mantenendo uno share che attualmente si attesta nell'ordine dell'8%.

Vista parte da una base installata indubbiamente più ridotta rispetto a quella di Windows XP - inferiore al 2% di tutti i sistemi operativi desktop, secondo NetMarketShare (dati aggiornati a marzo) - e l'interruzione del supporto esteso potrebbe rappresentare la definitiva ''pietra tombale" su di una release di Windows che non passerà alla storia per la sua intrinseca qualità.

Personalmente non ne sentiremo la mancanza, ma se rientrate nel gruppo di utenti Vista, sappiate che, fissando questa ulteriore deadline, Microsoft suggerisce implicitamente che è tempo di passare ad una versione di Windows più recente, aggiornata e al passo con i tempi.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Tiger Shop a 275 euro oppure da Amazon a 381 euro.

517

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Leon

io quando l'ho provato non mi sembrava così scadente, ok c'era da lavorarci sugli effetti visivi per sgravare un po' il carico, ma secondo me per qualcosa si sarebbe potuto usare, nel mio caso non sono andato oltre nei test visto che a parte i limiti della cpu, nascevano i limiti derivati dall'assenza dell'accelerazione hw, causa gpu agp non compatibile con win 10

Leon

Si in un modo non partiva ma in un altro l'ho fatto partire.
Ti dirò che secondo me non girava nemmeno tanto male e stava girando su 1gb di ram, il problema era appunto la scheda video, una vecchia ATI che non essendo compatibile con windows 10 a livello driver, non aveva accelerazione video, quindi sui brower nascevano i problemi, ed era impossibile vedere video, quindi niente youtube ecc..
Peccato perchè mi sarebbe piaciuto testarlo con una scheda video agp compatibile con windows 10, mi pare che qualcuna esista, ma non ne sono sicuro, ma vabbè pazienza, il pc non è il mio e ovviamente anche spenderci pochi euro non ha senso vista la scarsa potenza.
Comunque merito al browser edge che trovo davvero avanti in performance rispetto agli altri, differenza più visibile sui vecchi hw.

Mirkof1

Questo dovrebbe essere un pregio, se Microsoft rilascia aggiornamenti ci sarà un motivo. Se ti danno fastidio, comunque se ti danno fastidio, imposta la tua connessione come connessine a consumo e vedrai che non te li scarica più.

Gark121

tutte le basi ma nessuna funzionante.
col c@zzo che col service pack 2 aveva raggiunto 7, anche neonato era meno peggio di così.
non so per quale ragione la gente si ostini a negare l'evidenza. l'ho avuto e persino pagato per non usarlo (visto che faceva schif0) e non c'era nessuna ragione sensata per usare vista. nessuna.
xp era infinitamente più leggero, e 7 infinitamente più stabile e veloce a parità di feature.

geepat

All'uscita di 7, Vista aveva raggiunto il SP2 con performance tranquillamente sovrapponibili. Già al SP1 era più che maturo.
Io avevo un Athlon X2 con 1GB di RAM, Vista appena uscito era molto instabile, ma potrei dire lo stesso di Windows XP appena uscito che era un vero colabrodo.
A livello di funzionalità, tra i due ci passa un abisso, XP è stato un restyling di Windows 2000, Vista concettualmente ha tutte le basi che si ritrovano oggi negli OS.

Gark121

E invece si, aveva assolutamente senso. A maggior ragione perché poi con "7" metà dei bidoni che con vista erano completamente inchiodati giravano normalmente. Per carità, non diventevano certo veloci, ma giravano.
Io avevo fatto un assemblato abbastanza decente per l'epoca, mi pare core duo + 3gb di ram, era uscito vista, l'avevo messo e prontamente tolto perché faceva pietà.
Oltretutto non aggiungeva null'altro che un po' di grafica per l'utente comune.
E infatti avevo rimesso xp di corsa, e poi 7 appena possibile.

geepat

Il suo problema è stata la pesantezza eccessiva in rapporto ai tempi. La gente comprava i celeron con 512mb di ram e si lamentava perché Vista si bloccava. Altro chiodo nella bara è stato il bloatware che i produttori installavano nei PC senza vergogna (abitudine ancora viva e vegeta).
Però se si comprava un buon assemblato all'epoca, tipo un Core 2 Duo con 2 GB di RAM, non aveva senso metterci su XP.

Tiziano Colzi

esteticamente miglior interfaccia grafica di sempre Aero Rules

Tiziano Colzi

non aggiornare al 7 butti i soldi tra 3 anni fà la stessa fine. O 8.1 o 10 a te la scelta

Dario 10101

Io tempo fa avevo installato 10 32bit (con la 64 mi pare che desse subito errore ) su un Athlon xp 2600+ con 2GB ddr e geforce 6200 256mb agb però onestamente mi era parso davvero molto lento, anche senza tirare in ballo youtube...

Passante

Ma che vaccate vai dicendo.

Torquato Ferrara

I morti si seppelliscono, non I pensionati.

Torquato Ferrara

"Era" ?? E' carino. Pure se uno va in pensione vive ancora tra noi, se usate questo sistema.

Torquato Ferrara

Nessuno e' perfetto. Pure Windows 10 pone dei limiti agli utenti e delle scocciature diverse da sckermate blu o roba simile. Ad esempio l'impossibilita' di ignorare gli aggiornamenti del KB Microsoft.

Torquato Ferrara

Io ho Windows 98 SE in un Intel 400Mhz del 1999, Windows Millennium (in disuso) nel IBM Aptiva Pentium II 333 MHz comprato nel 1998, Windows Vista in una partizione di riserva, Windows 7 nel Pentium IV 2GHz single core del 2002 e Windows 10 nei portatili da meno di un anno. Una volta avevo Windows XP e Winsdows 95 OSR2 ma erano piouttosto instabili con i nuovi dispositivi

Torquato Ferrara

concordo

Torquato Ferrara

"ricordati ke devi morire..."

Torquato Ferrara

Il vista lo uso come partizione di riserva nel mio netbook packardbell dot-s, forse un po mi manckera' il supporto ma ci sta da considerare ke siccome il netbook aveva windows 7 poi aggiornato a 10 lo scorso 28 luglio 2016, il Vista era installato su un'altra partizione e ovviamente non e' attivato, cioe' uso una patch ke blocca il conto alla rovescia sull'attivazione del prodotto, pena la disattivazione del sistema operativo. Vista e' un sistema operativo massiccio per I veccki pc, piu del 7, ma a mio parere non mi ha mai dato grossi problemi a differenza dl Millennium (FAT32) e dell'XP (NTFS), entrambi con lo stesso problema della sckermata blu.

pietro

ma io 10 lo uso con un atom e 2gb di ram e non mi da problemi

Gark121

No, non so o troppo cattivo: quello andava come "10" gira su un Atom su processori equivalenti agli attuali i5u (di 5-6a generazione). Poi Windows è un mattone sempre, ma vista era oltre.

Domenico Belfiore

Se puoi metti windows 10 o 8.1 che sono più leggeri e stabile no che Windows 7 sia male ma rimangono del idea che resta un po' pesate con soli 4gb di RAM figuriamoci con 3

Ibenfeldan

Il migiore rimane sempre lui... https://uploads.disquscdn.c...

OfficialFlorekx

insieme al 10 è il mio preferito

andrea55

Io monto windows 10 su hard disk meccanici e va benissimo, uno è 7200rpm e l'altro 5400rpm in dual boot, la differenza si vede, il 7200 va il doppio, però gira bene su entrambi.
Probabilmente è più una questione di driver e compatibilità

andrea55

Ultimamente sui portatili fanno un po' di economia sugli hard disk, probabilmente il nuovo disco è più lento del vecchio

andrea55

Ma il sempron funziona con windows 10?
Perchè avevo provato ad installarlo su un Athlonxp 3000+ e neanche partiva l'installazione dicendo che non era compatibile

Matt Ds

la configurazione media non prevede schede video dedicate, li' siamo gia' su PC di buon livello, con l'integrata dei processori mediocri fanno tutti piuttosto pena

Leon

se lo dici tu..

Leon

sul mio pc che ha un hw tutt'altro che performante e con 4gb di ram, windows 10 gira benissimo, e gira più bene su macchine con hw vecchio di 7-8 anni.
Fonte: me stesso.
Dato che ho fatto test su macchine improbabili..
L'importante è che anche la scheda video sia supportata, altrimenti adios accelerazione hw e questo è un problema.
Ho messo win 10 persino su un sempron 3000+, cpu del 2004-2005.. con 1gb di ram..
peccato che per la scheda video non esistessero driver compatibili.. (una vecchia ati).. quindi niente accelerazione hw..
sarei stato curioso di vedere la navigazione con edge

marco

Finalmente. Che OS di merd4

Andrej Peribar

Non avevo seguito lo sviluppo, ma vedendo il Deepin Desktop Environment sono rimasto piacevolmente colpito.
Stanno facendo davvero un buon lavoro.

noncicredo

Olèèèèèèè!!!!!!

Minestra Riscaldapple

Windows 7 con lo stesso hard disk mediocre andava decisamente bene. Il problema non era il disco

franky29

Io lo avevo decente ma faceva schifo lo stesso

Riccardo Benzoni

Moriremo tutti!

Matt Ds

dai, sei troppo cattivo: non andava peggio di quanto vada oggi il 10 su 4 giga ram ed i3 di generazioni antiquate o inferiore, eppure il 10 tutti lo vantano come OS leggero ed ottimizzato.

masluigi

Dipende dal disco io comprai un sony 1700 euro core i7 8gb di ram ecc. molto potente ma con un disco da 1tb 5400 rpm con windows 7 per iniziare a fare qualcosa dovevovo aspettare 10 minuti e per caricare un programma erano tempi di attesa biblici, buttato il disco, messo ssd da 512 gb è una scheggia paurosa, spesso quello che non capiamo è che il sistema operativo non è colpevole se l' hardware ha grossi problemi, quando compriamo un pc guardiamo le memorie il processore , per carità tutte cose utili, ma il disco è il vero problema di ogni pc se è lento tutto è lento.

astralhd

nel complesso windows fa cagare ..non c'è diferenza

TheZeion

in effetti ci facevo girare Visual studio, SQL Server, inkscape e gimp contemporaneamente, su 3 monitor, in un anno di lavoro nessun problema, ma avevo dell'hardware all'altezza sotto

Gieffe22

l'importante è che metti l'hdd al posto del lettore dvd visto che il collegamento sarebbe troppo lento per gli ssd ma va bene per gli hdd con le loro velocità preistoriche

Tizioooo

L'app per smarthphone

Riccardo Benzoni

anche win 8/8.1 su HDD funziona molto meglio che win 10 su hdd, credo che il divario prestazionale sia ancora più amplificato con i vecchi hard disk.

sardanus

metti win7 con una iso aggiornata
vai qui http://www. tntvillage. scambioetico. org/?releaselist e scrivi "windows 7" senza virgolette.. e clicca sul magnete accanto al 2 risultato. Scarica il file con un client di torrent, è veloce. Se non si apre la pagina cambia i DNS

5arb0

mi hai aperto un mondo nuovo... grazie 1000

Riccardo Benzoni

ho sul fisso (i5 3570, 16gb ram, 1tb Hdd 7200rpm) windows 8.1 e va una scheggia, il pc si accende ed è pronto in pochi secondi, un anno fa avevo aggiornato al 10 e il pc sembrava un pentium 3, credo che win 10 su hard disk meccanici sia criminale, 8-8.1 li gestisce molto meglio, non lo definirei assolutamente un fallimento, probabilmente sarà l'ultimo S.O. da considerare se si vuole tenere in vita un pc con hard disk meccanici.

sardanus

perché sp2 è stabile quanto win7 non sp1

FedEx

Solo io ce l'ho ancora (sul portatile di mio padre)?

Gark121

windows 10 ha gli stessi requisiti di sVista....

Gark121

bidone cosmico, non macherà a nessuno che l'abbia davvero usato. era lento come lo schif0, su qualunque hw, e le stesse macchine che implodevano con vista giravano poi con "7" senza alcun problema, idem ovviamente con xp
vista, assieme ad me, sono in assoluto le due più clamorose m3rda della storia di microsoft.

Aster

ma adesso e tutto in automatico,quasi tutte le schede wireless vengono rilevate e i driver installati in automatico che anche un impostazione e tool integrato per farlo

Microsoft Surface Pro 2017 è ufficiale: la nostra video anteprima

Surface Laptop in Italia: prezzi e disponibilità | Preordini Amazon

Microsoft Surface Laptop e Windows 10 S: #Parliamone | Video

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay