Windows 10 rimane stazionario, ma cresce Windows 7 | NetMarketShare

01 Marzo 2017 191

Puntuale come ogni mese arrivano le statistiche aggiornate di NetMarketShare sulla diffusione dei browser e dei sistemi operativi per computer desktop. Dei primi abbiamo già parlato QUI, e ora possiamo dedicarci ai secondi.

La novità più interessante è che Windows 7 è tornato a crescere, confermando il trend altalenante degli ultimi mesi. Lo share si è attestato sul 48,71 per cento, e tra l'altro è un bell'aumento rispetto al 47,2 per cento del mese scorso. Windows 10, invece, è rimasto stazionario, sempre ben distaccato al 25,19 per cento (ad essere precisi è una contrazione dello 0,11 per cento rispetto al mese scorso).

Windows XP continua il suo lento declino, scendendo fino all'8,45 di share mondiale. Ha quasi raggiunto Other, che ha l'8,17 per cento. Continua infine il trend positivo dell'ultima release di macOS, la 10.12 Sierra, che passa dal 2,75 al 2,91 per cento. Nel complesso, naturalmente, il dominio di Windows rimane assoluto: è il sistema di più di nove computer su dieci, più precisamente il 91,76 per cento.


Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 479 euro.

191

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bobbu

ah, beh i controsensi e i limiti della Cosa Pubblica sono stra noti. Di cosa vci stupiamo ancora?

Solaris

Infatti Microsoft sta copiando proprio il modello Apple, tentando di recintare tutto intorno ad un'architettura chiusa, proprietaria e molto più rigida di quella aperta che l'ha portata al successo. Anzi, alla faccia di questa, insensibile ai segnali dei propri stessi utenti, vuole toglierla direttamente di mezzo. Se potesse, taglierebbe via le win32 anche domani, ma l'utenza ha detto NEIN. Però, come si vede, ci provano e ci riprovano, e presto ci riusciranno, non comprendendo che quella sarà l'inizio della fine.

Dici bene, Apple e Microsoft sono mondi opposti, ma chi non s'è reso ancora conto della stragrande differenza è proprio in casa Microsoft. :)
Il paradigma di unire tutti i device in uno solo è la cantonata più grande che potessero fare. In questo Apple ha saputo sperimentare prima, e rendersi conto prima che era una cosa assurda. Ed infatti hanno lavorato non sull'omologazione, ma sulla mutua comunicazione.
Perché device diversi servono a scopi diversi e si usano in modo diverso, pur trattando essenzialmente gli stessi dati. Uno smartphone, un personal computer e un server sono tutti computer, ma sono essenzialmente diversi. Non li puoi omologare tutti. E perciò ti escono aborti come il surface che non è bono ne come tablet ne come laptop, o desktop con gli schermi tipo telefonone a 32". Ma lo vedi che sto paradigma che ha trasformato tutti i dispositivi in telefonini, proprio sui telefonini ha registrato il suo fail più grande? A che serve? A stressare la gente? Non ce la può fare.

PadreMaronno

E sorridi allora lol

DV Pulieri

"E' tutta un'altra gestione, che Microsoft sta tentando di copiare inutilmente, tentando di imporla coi suoi numeri."

Speriamo non passi mai neanche nella mente di copiare il sistema Apple. Il sistema ecochiuso per antonomasia non ha portato al successo sperato da Apple. Poi a ben vedere i computer su cui gira Os non sono computer di poche risorse..anzi.( Intel Core i5 quad-core a 3,1GHz (Turbo Boost fino a 3,6GHz))

"E comunque, la soluzione tecnica che ha implementato Apple quando passò da System 9 a MacOS, cambiando completamente architettura è stata un operazione da manuale"

Riuscita perfettamente per via della limitata utenza di Os e prevalentemente professionale. Come potrebbe riuscirvi Microsoft vista l'enorme utenza e mooolto spesso affatto professionale? Si parla di sistema riscritto da zero.. ma se alcuni non vogliono abbandonare WinXP!! figuriamoci dire che sarebbe possibile usare una virtualizzazione con XP sopra .

Si tratta di un quantitativo di utenze spropositato che non può essere trattato con "da domani tutto nuovo".
Da seguire invece la strada di un unico sistema per tutti o quasi i device: sarà difficile ma se male non ricordo un tempo Apple la aveva tentata ma.. molti device mobili pochi device stand alone o desktop perciò la abbandonò. MS invece situazione opposta.
Ma ce la farà

NotoriousNitro

Con questo commento sei tu che ti definisci, non mi sembra di averti mai insultato (fino adesso). Fatto sta che non si è ancora capito che OS tieni come riferimento...

Re Deckars

Finché gratis la gente aggiornava, quando deve pagare preferisce 7

Solaris

Io invece penso che sia una c4gata mostruosa ed una gran costrizione. Posso avere le mie opinioni che valgono quanto le tue senza sentirmi dare del defic1ente a gratis?

Gabriele Di Bari

Io ho solo quello metro :P

Gabriele Di Bari

Se blocchi gli aggiornamenti di defender non ti fa passare alle versioni successiva :D

corrado

Che il comparto it delle aziende abbia poca voglia di fare il suo lavoro è triste

stefano

il problema è che in ambito aziendale per ragioni di semplicità e in alcuni casi anche di poca voglia dei tecnici informatici si preferisce avere tutto uguale quindi si continua a comprare con win7

anche io preferisco il 10, anche se devo dire la verità all'inizio (io ho aggiornato subito) mi dava problemi

corrado

non ho detto che uno debba per forza aggiornare, se ha particolari esigenze che glielo impediscono ci mancherebbe, ma se prendi un pc nuovo con w10 non ha senso tornare a 7. mi viene l'orticaria al solo pensiero, è troppo comodo rispetto al 7

stefano

in una azienda grande fidati nessuno si prende la responsabilità di fare una cosa del genere....non c'è proprio la minima possibilità

geekwhiz

problemi di sorta non ce ne sono.. è la produttività che è limitata

NotoriousNitro

Spero di aver interpretato male, può darsi... il mio pensiero non cambia, tra gli os in commercio Win10 è quello che preferisco e anche quello che mi permette maggiore libertà

Solaris

Ma "e quindi" che? A parte che rispondevo a quell'altro che è f@n di un sistema che neanche conosce, te lo devo
dire io cosa comprare o no? L'unico consiglio che posso darti è di
tenere stretta una copia di win 7 se ce l'hai, altrimenti ti arrangi.

StriderWhite

Certo, basta inserire il cd di installazione di windows e si installa come niente! :P

Solaris

Vedi che non capisci tu? Hai proprio travisato tutto, ma proprio tutto: Non ho detto nulla di tutto ciò. Prova a rileggere e a ricommentare, perché se rispondo per correggere quello che non hai capito, non finiamo più.
PS: Non ho roba Apple, ne sono un loro f@n.
PS2: E' Microsoft che sta tentando di copiare il modello Apple, non lo dico io. Lo fanno loro.

corrado

Sokkia ora fa le stazioni totali anche per topcon, gps invece topcon rimarcato poi anche sokkia. Il software è identico per entrambe le marche perché come ti dicevo topcon ha comprato sokkia

NotoriousNitro

Si, soprattuto se le critiche sono evidentemente infondate. Matenere Win 7 allo stato attuale delle cose è obsoleto e cotroproducente.

L'aggiornamento a Win10 del parco macchine aziendale ha inoltre riportato slancio a macchine che consideravamo in obsolescenza, portando quindi un grande risparmio aziendale e permettendoci di dirottare alcuni investimenti.

Poi ovviamente la contraddizione del tuo messaggio è evidente, all'inizio sostieni che Apple ha un'altro mercato e tutta un'altra gestione, poi invece dici che Microsoft dovrebbe fare come le. Facile pilotare un cambio di gestione quando il parco installato è limitato e tutto su hardware proprietario.

Comunque se preferisci OSX sei libero di tenertelo (come sono liberi gli utenti WindowPhone) ma non lamentarti se per poter utilizzare qualche software devi impostare il dual boot con Win, daltronde con un market così limitato sono limitati anche gli investimenti

NotoriousNitro

No, quello è Mac OS X 10.12 ma ce ne sono anche altri precedenti in giro, Ho quindi aggiunto la quota mercato Others per stare largo

Zeus

macos sta al 2,8% cè pure scritto nel grafico

Zeus

prova ad installarci ios

kpkappa

Il software fa sempre alquanto schifo...sia su pc che direttamente su strumento (lo intuisco anche dalla curva di apprendimento molto lenta dei nuovi arrivati).
Calcola che me ne sono occupato fino al 2011, poi ho delegato quasi tutto ai miei collaboratori. Ho iniziato con Sokkia perché l'aveva mio padre che faceva il geometra e ho continuato fino al dxr (o qualcosa del genere...se mi ricordo bene..), poi è fallita e mi son fatto un giro per le fiere. Alla fine son andato su Leica per via di una buona offerta, un buon feeling col rappresentante di zona e perché allora erano gli unici ad avere lo scanner per interni tutto automatico. Oltre ad avere sconti aggiuntivi perché mi rifornisco da loro anche per la fotografia.
Quello che dici coi dxf devo chiederla...coi Sokkia lo facevo, con Leica non so perché son sul campo di rado ormai. Vedo ancora dei pennini per schermi resistivi che prendono una volta su due...quindi credo siano ancora fermi da quel punto di vista.

iTunexify

Qui tutte dite cose diverse, ma mi sembra che una cosa sia chiara: W10 va alla cavolo, nel senso, su alcuni PC (anche vecchi) va una bomba, su altri va uno schifo, senza motivo. Penso che sia questa la cosa bizzarra dell'OS, indipendentemente dalla presenza di bug o dalla presenza del vetusto registro di sistema

Zeus

è un pò confuso

Zeus

e quindi ? quale sistema aperto e personalizzabile dovremmo acquistare?

KologarnIlGigante

Chissà cosa ne pensa Richard Stallman di tutto questo.

Solaris

Come si fa a non aggiornare un sistema che fa tutto da se, togliendoti qualsiasi possibilità di scelta, gestendosi tutto da solo senza che tu possa dire "ah"?

pietro

Io ho tutti gli aggiornamenti (da non insider) ma ho 2 pannelli di controllo. Quello classico e l'infunzionale metro..Mi son perso qualcosa? Stamattina ho controllato gli aggiornamenti

Solaris

Ma perché quelli che criticano il merd4viglioso win 10 sono sempre quelli stupidi?
Win 7 è ancora il sistema di riferimento, per quanto la Microsoft stessa stia tentando di toglierselo dalle scatole in tutti i modi. Deal with it.
Apple ha tutto un altro mercato, e guadagna soldi a palate sul suo ridotto ecosistema chiuso. E' tutta un'altra gestione, che Microsoft sta tentando di copiare inutilmente, tentando di imporla coi suoi numeri. Ma non funziona.
E comunque, la soluzione tecnica che ha implementato Apple quando passò da System 9 a MacOS, cambiando completamente architettura è stata un operazione da manuale. Precisa, efficace e anche molto coraggiosa, ma non c'entra con la quota di mercato. Non c'entra nulla. Questa è la mossa che Microsoft dovrebbe fare, e l'acquisizione di un dialetto di Linux sembrerebbe puntare in questa direzione, ma no, non si decidono...

Gabriele Di Bari

Certo non interfacce pesanti in tutti i sensi e totalmente inutili.

Gabriele Di Bari

E infatti non aggiorni da un bel po', ora è solo 1.

pietro

Che commento triste.

La 3 è honeycomb uscito solo per tablet.

4.x non ha niente da spartire con quello che è Android da 5.x in poi.

Comunque no. Non si può fare perché non ci sono i sorgenti di w10m e ne immagini d'installazione come Windows quello vero

corrado

be anche tu passare a leica che in fatto di software è rimasta al paleolitico

pietro

E, aggiungo io, con Windows 8.x e 10 stanno cominciando a diventare evidenti i limiti architetturali delle fondamenta stesse del sistema, che rimane elefantiaco, in termini di spazio disco occupato da non si sa bene cosa, in termini di gestione assurda degli aggiornamenti di sistema, con frequenti e talvolta interminabili riavvi (e non spegnere il computer, o la maledizione dei Maya e di Tutankhamon ti colpiranno tutte insieme e le cavallette invaderanno il tuo computer :-p), in termini di gestione del registro di sistema (Cthulhu maledica il registro di sistema e lo trascini con sé nell'Altrove!).

Parole sante

Solaris

Ua volta c'era questo. Un esperimento con Xiaomi
https://www.cnet. com/news/microsoft-cooks-up-way-to-run-windows-10-on-android-devices/

Evidentemente non deve essere andato granché bene perché non se ne è saputo più nulla.
Tieni conto che va preparata una ROM apposita per ogni telefono. Non conta che Android avevi sul tuo, ogni telefono va riprogrammato, per avere un winphone castrato ...

kpkappa

Roba di metà anni 2000. Poi son passato a Leica.

NotoriousNitro

Invece il TOP sarebbe???

NotoriousNitro

Bha... secondo me hai passato più tempo a scrivere il commento che ad utilizzare WIN10 e/o a capire l'articolo.
Tenendo presente che Win7 non è più in vendita l'aumento di market è semplicemente dovuto alla diminuzione del parco XP senza nuova introduzione di licenze

Poi portare come esempio di virtù Apple che con MacOs ha in 10 anni un market share del max 10% mi sembra fuori contesto

red5goahead

Chi si tiene Windows 7 a prescindere sono gli stessi che gridano allo scandalo per Juve - Napoli. Personaggetti che saranno presto dimenticati dalla Storia.
Perché non mettere i dati italiani o EU o USA? ah ok... :-D

Saccente
Se ce l'ha fatta la Apple, perché non dovrebbe riuscirci anche la Microsoft?

Perché alla Microsoft non hanno mai messo l'utente al primo posto. E mai lo metteranno.

Solaris

Omogenea. Infatti ci sono ancora almeno 2 pannelli di controllo, uno dei quali, quello nuovo, fa ride i polli...
Win 10 ti sembra che funzioni più velocemente, perché usi app che, in pratica, sono mini paginette web stralimitate.
La potenza di win 10 la apprezzi in pieno quando fai girare le applicazioni per le quali windows è nato ed è diventato grande: Le win 32, ma su quel versante, non c'è differenza con win 7.
Il win 10 tanto veloce è RT, lamm3rda che nessuno ha voluto e nessuno vorrà mai.

corrado

Il tuo commento è no sense e grigio come il tuo avatar

corrado

Sokkia dal 2012 è topcon, anche il software gestionale è identico ormai, quindi parli di macchine vecchie

Gianlu27

Si, ma il flat di Windows ad esempio, imho, è molto più brutto del material design.

Con neon dovrebbe essere già un bel passo avanti.

fabrynet

Una crescita e un'adozione di Windows 10 mooooolto lenta.

Matteo

https://uploads.disquscdn.c...

Gabriele Di Bari

smartphone? Direi di no, altrimenti Android schizzava al primo posto.

Gabriele Di Bari

Ma anche no, deduco che non aggiorni windows 10 da almeno 1 anno.
Perché la UI è cabiata ben 3 volte, ogni cambiamento era orientato proprio all'omogenizzazione della UI.
Ora come ora, visto che anche le vecchia applicazioni win32 usano una versione "semplificata" del metro-like design, la UI ora è più omogenea che mai, certo più di windows 7.
E poi, perché usare windows 7? Roba vecchia, che per accedere a funzioni d'amministrazione ci mette i secoli (senza un reale motivo, visto che il DES che usa è baggato), non supporta i nuovi chip ed ha una UI pesante (sia visivamente che a livello computazionale), ed un motore di ricerca del paleolitico.

Microsoft Surface Pro 2017 è ufficiale: la nostra video anteprima

Surface Laptop in Italia: prezzi e disponibilità | Preordini Amazon

Microsoft Surface Laptop e Windows 10 S: #Parliamone | Video

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay