Microsoft annuncia le novità di gennaio di Office 365

24 Gennaio 2017 12

Tramite il blog ufficiale di Office, Microsoft ha annunciato tutte le novità della piattaforma Office 365 per il mese di gennaio. Fresche di giornata sono gli aggiornamenti di OneDrive for Business, che permettono di sincronizzare i team sites di SharePoint Online e le cartelle condivise di OneDrive for Business.

Sul web, inoltre, l'interfaccia di condivisione è stata semplificata specialmente in merito alla durata e alle motivazioni dei permessi. Il nuovo centro di amministrazione di OneDrive rende inoltre più semplice la gestione remota del servizio, e infine arriva un client standalone per sistema operativo macOS. Maggiori dettagli a riguardo sono disponibili QUI.

Un'altra novità importante è che il feed delle attività è ora disponibile su Word, Excel e PowerPoint anche per gli utenti privati, e riguarda i documenti salvati su SharePoint, OneDrive for Business oppure OneDrive "semplice".Il feed permette di consultare la cronologia delle modifiche, funzionalità particolarmente importante quando i documenti sono condivisi.

Infine, come abbiamo già visto negli scorsi giorni, lo strumento di scansione documenti Office Lens è approdato su Word e PowerPoint per Android, il programma Insider è disponibile su iPhone e iPad e la nuova StaffHub è disponibile per tutti.

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 409 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio Alessio

Sei giunto ad una conclusione tutta tua, non intendevo certamente cose illegali, parlo di abbonamento..

cipo

No non è poi cos' assurdo...
Dipende dalle esigenze... se ne puoi fare a meno non lo compri o usi quello solo web...
Alternative gratis esistono e sono efficienti

marv73

Eh si...questa folle mentalità di pagare per dei servizi deve finire. Ma poi non lo capiscono che siamo italiani, da noi rubare mica é rubare, da noi rubare é essere furbi. E poi se sta su internet deve essere gratis...su internet é tutto gratis come la musica..mo sta a vedere che gli applicativi su cloud devono essere pagati.

Alessio Alessio

Cmq pagare un abbonamento per office mi sembre sempre assurdo...

ghost.mdb

Il client web e quello mobile non li supportano, funzionano solo dentro Outlook locale...

Michael Villa

Mah, quello non mi sembra una priorità sinceramente; con windows 10 è tutto piú integrato nel sistema quindi già la app attuale mi è capitato raramente di aprirla (per i file solo online, come dicevo)

Simone

È anche molto altro, ma mi interessa più vedere un OneDrive tutto nuovo UWP.

Michael Villa

Per onedrive: i file solo online visibili, la cronologia dei file in modo tale da poter tornare ad un file precedente, le notifiche per le cartelle condivise...

Hateware2

Prossimo passo, condividi la tua funzione excell superdifficile su facebook per vantarti con gli amici !!

In che senso? Puoi crare contatti condivisi nell'elenco!

ghost.mdb

Beh dai punti di vista del business ci sono ancora tante lacune e tra le più banali c'è che sia nel client web di Outlook che in quello mobile non si hanno i contatti condivisi... Insomma, a livello aziendale é molto limitante ed é veramente una feature banale... Per il resto comunque gran prodotto per il business

Simone

Bene, incentrato soprattutto nelle società.
Ogni volta mi chiedo cos'altro c'è da inventarsi per Office 365.

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay

Tutte, ma proprio tutte, le novità di Windows 10 Creators Update

Recensione Dell XPS 13 2-in-1

Guida acquisto | Migliori PC Portatili #Natale | Video