Mozilla illustra come Firefox supporterà Windows XP e Vista nel 2017

27 Dicembre 2016 16

Nei giorni scorsi Mozilla ha illustrato come verrà gestito il supporto di Firefox alle due edizioni più datate di Windows ancora formalmente supportate, XP e Vista. Intorno a marzo 2017, gli utenti di entrambi i sistemi saranno spostati nel canale Extended Support Release (ESR). Si tratta di un piano che potremmo definire di "prepensionamento", in cui sono garantiti solo gli aggiornamenti di sicurezza critici. Secondo le stime, quindi, l'ultimo Firefox ufficiale per XP e Vista sarà la versione 52.


Mozilla pianifica di garantire aggiornamenti di sicurezza tramite questo canale almeno fino a settembre 2017. Intorno a giugno, comunque, Mozilla effettuerà nuovamente un controllo del numero di utenti attivi sulle due versioni di Windows e, in base ai risultati, annuncerà una data precisa per la fine del supporto.

Inutile specificare che Mozilla suggerisce ai suoi utenti di migrare a versioni più recenti del sistema operativo, che siano anche supportate ufficialmente da Microsoft - almeno con aggiornamenti di sicurezza. Naturalmente questa situazione riguarda più le aziende e gli enti pubblici che i consumatori privati.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite è in offerta oggi su a 189 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ale

Parliamo del 2007, i computer più diffusi erano i pentium 4 con 1Gb di ram se eri fortunato, per fare girare bene vista ci voleva un hardware che ai tempi doveva essere avanzatissimo, e molto costoso...

Alessandro Giannini

Vista diventava accettabile, in termini di velocità di avvio, solo dopo l'installazione dei service packs.

Ziothor-#1/1/17

Si senza dubbio come problemi e scalabilità è stato un disastro,soprattutto per i PC dell'epoca

Andrej Peribar

Anche ai tempi di XP fu così.

Il preinstallato e il monopolio di win sui desktop ha sempre creato questi problemi.

E non era nemmeno colpa di MS in senso stretto (perchè in senso ampio era anche colpa di MS) e che si era creata una situazione "o quello o quello" nel mercato.

Un pò come gli smartphone ora.

Come detto in un altro commento.

Windows lo usiamo tutti.

Andrej Peribar

Nuova installazione.

Implica a prescindere dall'installazione pulita, cosa che è deducibile dal fatto che ha fatto il passaggio da vista e non da un prodotto aggiornabile (win7/8/8.1)

Implica cmq un ripristino del registro, un defrag e una pulizia dei processi all'avvio.

Ragazzi, windows lo abbiamo usato tutti (e lo usiamo) :)

Andrej Peribar

Anche XP paradossalmente era "pesante" per i PC della sua presentazione.

CMQ concordo, Vista penso sia stato tra i peggiori. :)

Andrej Peribar

Sarebbe strano il contrario. :)

Ma qui si parla di Vista.

Ma l'effetto nuova installa esiste sempre finchè ci sarà il problema del decadimento prestazionale di windows.

boosook

no no, win10 va meglio anche di win7.

Matteo

Da vista a10 non penso esista la possibilità di aggiornamento. Solo installazione pulita. Al massimo da windows 7

Ziothor-#1/1/17

Ma vista non era male,il problema era che i PC non erano abbastanza potenti la maggior parte,io mi presi un PC da gioco nel 2007 con vista e andava benissimo,ma c'era pieno di PC con vista con 1/2 GB di RAM e CPU non proprio di ultimo grido,ecco perché dissero che faceva schifo

Gabriel #JeSuisPatatoso

non era colpa di vista quanto dei produttori che cercavano di venderti a prezzo alto HW preistorico. Diciamo che tutti, produttori compresi, si erano abituati alla leggerezza di XP, che però aveva tanti anni sulle spalle.

Aster

Contento il ministero della difesa inglese

Aster

Vabbe vista si sa cos'era;)

Arara

non ha detto che ha fatto in installazione pulita.

Andrej Peribar

È sempre la solita vecchia storia.
Nuova installazione.

Poi vista fu forse il sistema più esoso di MS.

steek

Ho da poco messo w10 su un intel centrino core2duo 1.4Ghz con 2 GB di ram. Aveva Vista...ora è una scheggia XD

Recensione Dell XPS 13 2-in-1

Guida acquisto | Migliori PC Portatili #Natale | Video

Annuncio epocale: nel 2017 Windows 10 su Snapdragon 835 e piena compatibilità ARM

Microsoft Surface Studio è l'AiO che vorrei: la nostra anteprima