Microsoft lancerà un Surface All-In-One nel Q3 2016 | Rumor

30 Giugno 2016 325

Secondo nuove indiscrezioni delle fonti di Digitimes, il prossimo dispositivo della linea Surface potrebbe essere, un po' a sorpresa, un PC All-in-one. Le fonti, che naturalmente sono rimaste anonime, hanno indicato che il device sarà presentato nel terzo trimestre del 2016. Nessuna indiscrezione sulle caratteristiche tecniche è trapelata.

L'obiettivo principale di Microsoft, stando sempre alle fonti, sarebbe di avere qualcosa di fresco sul mercato nell'attesa della prossima generazione di 2-in-1 Surface (nello specifico si parla del Book 2) che, come hanno già riportato innumerevoli indiscrezioni, dovrebbe arrivare nella primavera dell'anno prossimo (in coincidenza con il major update di Windows 10 per ora noto come "Redstone 2"). Il motivo di questa attesa prolungata sarebbe da ricercare nel ritardo della nuova generazione di processori desktop Intel, nota con il nome di Kaby Lake.

Naturalmente Microsoft non ha rilasciato alcun commento a riguardo, difficile quindi stabilire quanto ci sia di vero. Per ora rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, compralo al miglior prezzo da Amazon a 309 euro.

325

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Radames Lovato

si si ovvio Nemesis da 10 anni xD

Allons-y

server offy?

Alex Citton

in realtà tutti gli aio touch hanno una ddistanza tra vetro e pannello imbarazzante... impossibile disegnarci

Ottimo. Allora il Mac Mini e il Mac Pro sono ciofeche, aborti mal concepiti da menti anormali di ingegneri incompetenti della Apple, giusto?

Danny Godhouse

tutto qui 3 blog? che spreco di tempo.

Alex4nder

Magari non proprio da sganciare ma un supporto che ti permetta di inclinato a tal punto da essere quasi orizzontale. Un 23 pollici non è che sia proprio leggero e facile da impugnare bene...

Joel (TLoU)

Sei il mio nuovo utente preferito del blog. Grazie di esistere.

Enrysoft

Per ora hanno la Band...ma nulla toglie che in futuro, visto il posizionamento del brand "Surface", potrebbero declinarlo anche in versione...da polso.

Flavio Rausa

MI piacerebbe davvero molto vedere un Surface Watch in futuro. Si chiuderebbe il cerchio.

Pippo Quarto

Ma no alla fine a quei livelli lo senti meno, è comunque un ssd ,che anche non essendo velocissimo, garantisce un'ottima esperienza. Lo sentì magari all'accensione, nell'avvio dei programmi e nel passaggio dati, ma solo se hai un modello concorrente a fianco per confrontarli, o hai appena usato un modello " più veloce" .Alla fine dipende tutto dalle esigenze, e dalle preferenze soprattutto

Radames Lovato

il mio all in one rigorosamente winzoz inside xD io spero nel surface pro 5 cosi' cambiero' il mio vecchio pro3 i7

frizz bese

Ma sono un troll

LH44

Xps13 ne ho preso uno settimana scorsa , il 9350, testato un po' , peggio dello yoga.
Si cmq la ssd che monta e vero e più scarsa però devo dire non si sente per nulla

Enrysoft

Un mio consiglio da possessore di Surface Pro 4 e iPad Pro...se valuti un upgrade da Surface 2 o passi al 3 o al Pro 4...iPad Pro ti risultera' limitante in molte situazioni...piuttosto un Mac Book...o attendi nuove declinazioni dei convertibili.

Enrysoft

Potrebbe essere...l'importante e' mantenere il family feeling, l'estetica, i materiali, la linea che tanto successo sta portando ai Surface...e questo vale anche per il Phone che dovra' essere ben distante dai top Lumia quanto sostanzialmente un Surface in miniatura che telefona. Spiace che mi vedano come un commerciale Ms quando lo sono anche per la concorrenza...seguo i Surface dalle origini, ho un legame quasi affettivo con loro...ma per chi e' una vita che aspetta una line up completa di prodotti Microsoft...non OEM...Microsoft e basta e' chiaro che ogni piccolo o grande tassello che si aggiunge alla famiglia Surface rappresenta un po' il coronamento di un sogno...al netto di eventuali cappellate che possono sempre fare, sia chiaro...ma non tutti possono capire questo discorso...specie chi congonde Surface con un equivalente prodotto Lenovo, Acer, Asus, HP e cosi' via.

Ratchet

Un Lombax.

Ratchet

No

O_Marzo

Non fare il finto tonto, hai capito benissimo il discorso ma trovi difficile spostarti dalla tua posizione, come vuoi, ognuno poi trarrà le sue conclusioni

Alpha

Be i brevetti visti tra i commenti sono più intelligenti, ma appoggiarlo piatto sul tavolo e disegnare/scrivere...effettivamente non proprio comodo, meglio uno stand regolabile ;P

Pullus92

Non capisco le critiche, se si mette un video a schermo intero non cambia praticamente nulla, anche l'Air (che possiedo) ha un 900p, quindi non un HD ma neanche un FHD, eppure funziona lo stesso. Inoltre esiste anche l'iMac in 4k, quello da 21 pollici, per cui il problema non esiste.

frizz bese

Io non vado contro Apple non posso negare che facciano molto bene all'informatica perché hanno insegnato che il design e la qualità conta, ma un 5k mi sembra troppo limitante tut qua

Pullus92

Da questa discussione abbiamo appreso che chi usa video in 4k è per forza un professionista e che guardare un video 1080p/4k su un 5k è da suicidio. Grazie per le informazioni, inutile continuare.

O_Marzo

Ti sembra una macchina per chi fa i video di fine anno alle medie? Se mi parli di montaggio di 4k mi parli di un uso professionale, se non è adatto a un uso professionale è una macchina inutile, vieni ap mio discorso, qualcosa di inutile fondamentalmente. E no, non è un eccezione il multimonitor sul montaggio video, l'eccezione al momento è il 4k eventualmente

lore_rock

Sarebbe bello (anche) uno stand orientabile con gpu per alloggiarci un surface pro ad esempio.
Quello che mi domando io é se hanno in serbo qualche sorpresa come quando hanno staccato lo schermo al book, quello credo che sia stato uno dei keynote piu sorprendenti

Pippo Quarto

Si ma costa anche di piu.. e comunque solo per la grafica dedicata,per il resto è uguale e ha un SSD molto più lento. Display peggiore è sistema molto meno reattivo per colpa della SSD. In fin dei conti è un buon prodotto , ma gli preferirei un xps 13, che ritengo l'unica vera alternativa ai Mac.

Ngamer

no quello è niente io voglio qualcosa di molto piu realistico tipo quello di iron man

Pullus92

Ho mai detto che è professionale? Ho solo spiegato il perché non sia 4k ma 5k e le motivazioni le ho dette e ripetute. Per montare video e per editare foto va più che bene, non sono in molti che hanno bisogno di due o più schermi per tali funzioni, anche perché come minimo ne devi avere uno 4k e uno almeno 1080p. Poi sicuramente per un utilizzo più professionale (intendo vero professionale), più schermi servono, ma serve anche più potenza di un semplice iMac, per cui non è di certo quella popolazione a cui si rivolge tale prodotto.

O_Marzo

Mai fatte tali affermazioni, non mi sto paragonando a nessun montatore holliwoodiano, è semplicemente scomodo lavorare con un solo schermo, puoi avere lo schermo che vuoi ma quando vai ad espandere il preview ti perdi tutto il resto, non servono grosse produzioni, è la base. Una parziale soluzione sono gli schermi 21:9 ma neanche quelli offrono offrono la miglior resa in alcuni casi, quello che voglio farti capire è che la spacci per una macchina per professionisti quando ti costringe a scendere comunque a compromessi per quello che dici tu, vuoi buttare due cavolate in timeline? Ok, ci lavori e hai bisogno di ottimizzare tempi e comodità? Mmm... Non è la scelta ideale

Fabio Mollura

visti i soldi che ci ha fatto zio Bill è un gran bel fallimento

Rhemus86

Se Apple fa il lavaggio agli Apple user, è anche vero che gli Apple Haters fanno sovente dei confronti tra un prodotto Apple ed un prodotto concorrente "migliore, ma più economico", che spesso lasciano il tempo che trovano. Inoltre, un'altra caratteristica tipica, è che i confronti vengono fatti tra il prodotto Apple a prezzo di listino (o ancora meglio, a prezzo di listino + arrotondamento per eccesso, ad esempio 2799€ diventano 3000€) e lo street price sottocosto del prodotto "concorrente, migliore e più economicosolo perché non si chiama Apple". Oltre a ciò, i confronti sono spesso sballati perché si mettono "alla pari" due diverse categorie di prodotti: non capita di rado di vedere (inutili) confronti tra "costosissimi" iMac e "molto più economici" PC tradizionali con case e monitor separati. Due categorie di prodotti che hanno, giustamente, prezzi decisamente diversi. In più il confronto viene sempre fatto tra iMac a prezzo di listino + maggiorazione (immancabile) e il costo delle singole componenti (processore, RAM, scheda video, alimentatore, case, ...) comprate separatamente nei siti più economici possibili (il prezzo più basso che esce online, mai quello di listino), che poi devi assemblare da solo, installare sistema operativo, driver, saper scegliere le giuste componenti, licenze Windows prese a limite della legalità ("8€ la licenza Windows pro") o non considerata affatto. Già il confronto tra iMac e PC tradizionali non ha senso (perché sono due prodotti diversi) ma se proprio dovesse essere fatto deve essere realizzato tra un prodotto pronto all'uso (come iMac) con un altro pronto all'uso (PC ASUS, Dell, HP, già assemblato e con tutto installato, premi un tasto e funziona) e ai prezzi giusti.
Detta questa premessa, tu in questo caso, non sei stato da meno, avendo fatto confronto "alla pari" tra un tradizionale ultrabook (processore i7 ULV dual Core, scheda video Intel HD 520, normale batteria da 6 celle) che di "particolare" ha solo uno schermo ad alta risoluzione (sempre 16:9) al prezzo scontato di acquisto ed il MacBook Pro retina 15", dotato di processore i7 HQ Quad Core nativo, scheda video Intel Iris Pro o dedicata di qualità (non le dedicate da centro commerciale, tipo NVidia 920m con 2 GB di RAM dedicata) al prezzo di listino più maggiorazione (3000€). Innanzitutto sono categorie di prodotti diversi (e venduti, giustamente, a prezzi ben diversi; se cerchi altre soluzioni Windows con caratteristiche similari, i prezzi sono più alti). Il Lenovo Yoga è una sorta di MacBook Air, aggiornato con schermo ad alta risoluzione, un prodotto decisamente diverso dal MacBook Pro retina 15. Già il confronto peso che hai fatto lascia il tempo che trova. L'i7 del MacBook Pro 15 ha una potenza almeno l'80% superiore a quel Lenovo e la Intel Iris Pro 5200 non la vede proprio la HD 520 (molto più potente, neanche lontanamente paragonabile), al contempo consuma molto di più, per cui la batteria integrata deve essere necessariamente più grande (e pesante). Per non parlare che i7-6500U è a 14 nm, mentre il MacBook (che è del 2015) a 22 nm. Se il MacBook Pro 15 avesse il processore i7-6500U, altro che 8 ore di autonomia (da verificare), ne avrebbe fatte almeno 16.

Kevin

Credo sfrutteranno il brevetto di qualche mese fa: uno schermo sottile, inclinabile con digitalizzatore e la base che contiene tutto l'hardware formata da blocchi modulari

Pullus92

Cosa c'è da capire in quel che affermi? Affermi solo che per montare video servono per forza più di uno schermo, cosa che in uno schermo così grande, non serve, se non per grandi produzioni. Uno schermo 5k, su Mac, usando final cut, riesci a montare un 1080 o un 4K pur avendo ciò che ti serve nel monitor a disposizione, se poi vuoi darti l'aria di un montatore video per film hollywoodiani allora ok, uno schermo così non basta. Il senso di avere uno schermo così è quello di poter avere spazio rimanente pur avendo foto a grandi risoluzioni e video in 4K (vista anche la buona riproduzione dei colori di questo schermo), a me non serve, a me interessano più i portatili per il mio utilizzo, ma da qui ad affermare che è inutile o che porta al suicidio guardare un video a schermo interno ce ne passa eccome.

LH44

infatti io mi prenderei un lenovo yoga 900 che gli da sopra per caratteristiche.

Enrysoft

Credo sara' qualcosa di originale...linea sottile, touch, penna, magari due versioni 22/23'' e 27", non credo staccabile ma reclinabile sicuramente per uso disegno, cad...wacom non sara' contenta :)

Pippo Quarto

No lo puoi utilizzare, ma ovviamente non è un PC... guarda dipende dalle esigenze, e dai gusti soprattutto io 1500 euro per un surface non li spenderei mai, a quel prezzo prendo un pro 13

Enrysoft

Lavoro per la GDO settore it e tratto Microsoft come tratto Apple, Samsung etc...non sono assunto da MS e non ho alcun rapporto di legame particolare con loro a livello commerciale...apprezzo molto i Surface e li seguo dalle origini con anche qualche difficolta' nei primi anni...dunque ? Ti da evidente fastidio che apprezzi Surface ? Trattando di tutto ti posso dire che Surface e' il miglior convertibile in commercio, imac il miglior all in one...sei piu' contento ora ?

lore_rock

Non vende solo per Microsoft, e lo sai

Enrysoft

Le offertone intendi quelle tipo ipad pro da 1249 a 1099 se non a 999 ? Se si pensa che costa come un Surface Pro 4 si ha il senso dell'assurdita' del posizionamento commerciale del prodotto...per non parlare dei 9,7" proposti attorno ai 1000 €... i crolli di ipad ne sono la testimonianza.

LH44

E' vero che indietro, però ripeto se cerchi qualcosa che non sia un tablet , ma vuoi i prodi un tablet, Microsoft e' avanti e valutando a 360° ha messo alla frusta apple.
E' chiaro che un IPAD non lo puoi utilizzare per lavoro, neanche con app o quant'altro dedicato.

Adriano

È quello che chi detto solo

Pippo Quarto

Si ma se vogliamo guardare le specifiche sono inferiori in ogni ambito, a parte due o tre top gamma delle varie case, uno su tutti dell xps 15. Comunque non sono rimasti al palo, semplicemente non sentono il bisogno di integrare il touch su macos, perché è nato così e rimarrà così. Hanno già iOS e i milioni di app che rendono l'utilizzo touch impareggiabile , se non dallo store di Android. L'utilizzo tablet di Windows e l'uso delle app è ancora indietro anni luce, e il touch su un pc è utile per pochissime cose. Quando Windows metterà a disposizione programmi e grafiche VERAMENTE ottimizzati per il touch e applicazioni degne di questo nome utilizzabili solo in modalità tablet, allora sì che si potrà dire che Microsoft ha fatto un passo avanti rispetto a tutti gli altri . Per adesso non è assolutamente così.

Rhemus86

Indietro come tecnologia? Cosa intendi per tecnologia? Visto che questi prodotti li consideri indietro, vuole dire che ci sono prodotti ALL IN ONE che sono decisamente migliori. Mi dici quali prodotti disponibili sono migliori o paragonabili a iMac 21.5 4k e 27 5k?

LH44

io ho gia difficolta con i tablet che vanno sopra i 10 pollici , pensa te. Non immagino con un 23 o 26. MAdoooo

Andrej Peribar

Immagino finché non proverà la scomodità di tenere un pannello di 60cm di diagonale puntato sulle gambe e retto con una mano per disegnare con l'altra.

Anche perchè se lo devi poggiare su un tavolo tanto vale che lo fai reclinabile essendo un AIO.

Mia opinione personale, spesso si viaggia troppo con la fantasia immaginando che quando ingrandisci qualcosa si aumentano solo i pregi e non i difetti. :)

Manny Calavera

SI :D (scherzo)

Manny Calavera

... si si infatti! Sei stato bravo a concedergli anche tempo. Microsoft e' un'azienda nata fallita per troppa gente...

MrSnurbs

La strategia hardware è chiara a questo punto:

Surface Phone - Smartphone
Surface Pro - Tablet / 2-in-1
Surface Book - Notebook / 2-in-1
Surface Desktop (?) - Desktop / All-in-one

frizz bese

Il sufrace hub non rientra propriamente nella categoria "portabilità"

LH44

Ti sei risposto da solo. Sono rimasti al palo sia con macOS che IOS.
Considera che il prodotto va valutato nella sua interezza ed a 360° Microsoft ad oggi (insieme ai suoi OEM) presenta prodotti al top di categoria e utili in tutti i settori che non hanno vincoli dettati dalle scelte del produttore

LH44

non lo conosco anche io , ma gli piace cosi

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

Samsung Notebook 9 Pro e gli altri SUPER LAPTOP con Windows 10

Microsoft Surface Pro 2017 è ufficiale: la nostra video anteprima