Microsoft presenta ufficialmente Actiongram, una delle prime app per HoloLens

14 Marzo 2016 26

Dopo averlo visto in anteprima grazie a diversi video trapelati nelle scorse settimane, Microsoft ha svelato ufficialmente Actiongram, una delle app che saranno disponibili dal primo giorno per HoloLens (naturalmente parliamo della developer edition da 3000$ attualmente in preordine, e che verrà spedita a partire dal 30 marzo). Il sistema viene descritto come un mezzo tutto nuovo per raccontare le storie basato sugli ologrammi, che permette a utenti senza specifiche capacità di manipolazione 3D / effetti speciali etc di raccontare storie olografiche senza troppe difficoltà.

Si tratterà di una sorta di "editor a oggetti", che permetterà di scegliere diversi elementi dalla libreria integrata e incorporarli nella nostra scena, per creare dei video definiti MRC (Mixed Reality Capture). L'app, dice Microsoft, dimostra anche quanto sia facile sviluppare per HoloLens: è infatti stata sviluppata in sei mesi circa da un team di appena 5 persone.

Oltre al video introduttivo, Microsoft ha pubblicato un totale di sette video MRC esemplificativi; eccoveli tutti quanti.

La più grande esperienza Apple? Apple iPhone 6 Plus, in offerta oggi da Vikishop a 579 euro oppure da ePRICE a 630 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Raffael

Ci vuole un market share mobile solido, questo è il vero problema. Negli anni si è costruito un market share con pochi punti percentuali e costituito da device di fascia veramente bassa (520/630/635/535 sono i device che hanno fette maggiori!)...

E' chiaro che questo share non è solido, poiché generalmente utenti che preferiscono la fascia bassa, fanno un uso basico dello smartphone (parlo assolutamente in generale!). Questo implica che questo tipo di utenza può virare dall'oggi al domani verso altri prodotti di fascia bassa. In questo contesto, Android fa passi da gigante grazie alla concorrenza interna. Si trovano device con design interessante e hw comunque valido anche nella fascia 130/200€

Sagitt

la cosa brutta è lo zero feedback. io ho leap motion che più o meno è simile però vedi nel display.. mio di@ è davvero fastidioso gesticolare

Vittorio Vaselli

Windows 10 mobile non é ancora uscito. Purtroppo Microsoft ha di nuovo fatto un reboot del SO e anche se all'utente finale sembra wp 8.1 con qualche miglioria sotto é stato riscritto tutto e le app sono veramente universal. La riduzione dell'app gap potrebbe avvenire con le UWP, ma é troppo presto per giudicare, prima wn10 deve essere installato almeno sulla maggior parte dei device wp!

Jimmy

Purtroppo si è svegliata tardi. Oggi Google è la microsoft degli anni 90 e 2000. Nonostante la presentazione di win 10 non sembrano cambiate lato smartphone. Sembra diverso invece lato tablet e 2in1. Anche gli smartphone sono in calo ma le quote non salgolo di microsoft pur avendo dispositivi per ogni fascia di utenza. Secondo me il problema 1 sono i materiali e design, secondo alla gente non piace l'interfaccia e terzo la mancanza di app e supporto.

Raffael

eh si ho letto. Ma ora sono veramente obbligati a tirarlo fuori. La Build si avvicina e non rilasciarlo per la build sarebbe un vero fail

manu1234

Sembra che verrà rilasciato il 17 via ota e oggi ms dovrebbe annunciarlo

Vittorio Vaselli

Non so se gli conviene. Il mercato pc é in calo, i soldi attualmente girano sul mobile e Microsoft vuole essere presente con una sua Piattaforma. Windows 10 é stato creato per spingere win 10 mobile. Dalla start screen con le uwp, la lock screen che pubblicizzerà le app dello store, l'aggiornamento gratuito ecc; la visione di Microsoft di creare un sistema unico sarebbe stupida senza un pezzo fondamentale come il mobile. Le perdite saranno limitate producendo meno hardware ma di fascia alta e lasciando il mercato ai partner. Perché abbandonare un pezzo importantissimo della propria strategia prima ancora di vedere come il mercato recepisce le mosse?Se Windows Phone verrà abbandonato sicuramente non é una cosa che avverrà mel breve/medio periodo.

Jimmy

Tutti questi servizi che hai elencato giustamente rappresentano una buona fetta dei guadagni di microsoft come lo è windows 10 che non c'entrano con windows mobile. Il problema è windows 10 mobile che non riesce a emergere. Se i numeri rimarranno questi non avrà più senso per microsoft investire in questo progetto perchè i soldi che investirà o andranno in perdita o saranno sufficienti per coprire le spese e quindi si limiterà ai servizi come office ecc per gli smartphone.

Raffael

"Ovviamente Microsoft deve fare tutto ciò che è in suo potere per cercare di incrementare le vendite!"

Potrebbe iniziare a parlare ufficialmente sul periodo di uscita di W10M. Magari rispettando la (nuova) deadline. Questa fase di stallo non aiuta certo, soprattutto nel totale silenzio dell'azienda...

Del Fante Guido

Ma... parlate di surface phone come se già lo aveste visto XD MAH!

Raffael

La situazione mobile è sempre più delicata. Il ritardo temporale sta sicuramente influendo in modo molto negativo.

lore_rock

apple non ha mai mostrato anteprime, quando faranno vedere qualcosa vuol dire che sono già pronte

Simtopia23

Meh vedremo, ma prevedo sarà una sorta di Galaxy Note con Windows e l'idea non mi fa impazzire.

Ma anche fosse una meraviglia di smartphone, se si prendono tutto questo tempo di questo passo W10mobile sarà già una chimera.

Simtopia23

Apple se non sbaglio sta lavorando su un VR e non AR, sono due dispositivi abbastanza differenti.

Le apps quando si parla di Microsoft è tutto da vedere sul campo e se arriveranno mai versioni definitive: vedendo con WP che casino hanno fatto...

RiccardoII

che figata! :Q_________
lascio la chimica e passo a informatica :D

Vittorio Vaselli

Lo spero. Se vuole tentare di incrementare le vendite, e di fare numeri decenti con Surface Phone deve offrire qualcosa di completamente nuovo che non si trovi nel resto del mercato. Supportare le app "studiate per hololens"(come fa project tango) non sarebbe male.

Vittorio Vaselli

guarda, dipende! Spesso le aziende guadagnano più dall'uso dei device(OneDrive, office365, acquisti di app ecc;) che dalla vendita in se. Molti di quelli che comprano Windows Phone non cambiano spesso device(anche perché Microsoft non ne ha messi tantissimi sul mercato) ma questo non significa che non usino il device, se vedi le statistiche tra le vendite e i device attivi ti accorgi di come mentre le vendite siano in calo i device attivi con windows phone non lo sono! Ovviamente Microsoft deve fare tutto ciò che è in suo potere per cercare di incrementare le vendite!

valerio

I migliori sono i tizi nel video senza gli hololens immaginatevi di guardare questo che gesticola ha caso con un caschetto in testa

Luca Lindholm

Tra le app già pronte per HoloLens annoveriamo:

- Edge, Cortana e Camera;
- Skype;
- HoloStudio;
- Actiongram Beta
- HoloTour (Machu Picchu e Roma);
- RoboRaid;
- Young Conker;
- Fragments;

Apple sta a mangiare la polvere in questo campo. XD

Jimmy

Ma alle aziende conta vendere. Non vivono di idee e sogni vivono di numeri e fatti. Se windows phone continua così muore. Blackberry docet.

Raffael

Tutto molto molto bello. Molto carina la metodologia di fare marketing, con questi spot!

Matteo Ronchi

ma vendere significa avere la possibilità di migliorare investendo.

Davide

Voglio il Tamakotchi fatto così! XD

Frollino

Essere il migliore non vuol dire vendere!

Jimmy

Non ne sarei così convinto. Sono anni che dicono gli smartphone windows sono i migliori poi vai a vedere le percentuali e windows è al 2% nel panorama smartphone.

Frollino

Si prepara il futuro gettando le basi per l'avvento di Surface Phone. Non ce ne sarà per nessuno con questi risbili tablet e smartphone odierni

Microsoft Build 2016 inizia oggi: keynote in streaming alle 17:30 su HDblog.it | Replay

HP Elite X3 Windows 10 Mobile: video anteprima di HDblog

Microsoft Lumia 650: la recensione di HDBlog.it

Galaxy TabPRO S: Samsung entra nel mondo Windows 10 con un 2-in-1 | Video anteprima da HDblog.it