Come convertire le proprie app da Android / iOS a UWP: nuova guida di Microsoft

11 Marzo 2016 73

La piattaforma Universal App di Windows 10 continua a crescere, e nel frattempo sale l'interesse degli sviluppatori mobile impegnati su altri ecosistemi. Microsoft sta lavorando sodo per facilitare il processo di porting delle app da Android a iOS, non solo fornendo i vari "bridge" automatici (Project Islandwood), ma anche stilando documentazioni tecniche, tutorial e quant'altro.

Nelle scorse ore, l'azienda ha pubblicato una nuova "mappa concettuale" che, dice Microsoft, "Allinea i concetti di sviluppo software attraverso le piattaforme iOS, Android e Windows. Gli sviluppatori di app neofiti di Windows 10, che hanno già famigliarità con Android o iOS, potranno usare questo specchietto per orientarsi rapidamente nello sviluppo UWP."

La guida spiega per esempio le corrispondenze tra le varie funzioni chiave in vari ambiti - gestione dei dati locali, dei database, chiamate HTTP, gestione dell'interfaccia grafica, notifiche, gestione dei sensori e tanto altro ancora. Ci sono in totale 15 sezioni, organizzate in tabelle che mettono a diretto confronto le tre piattaforme. La mappa è completamente in inglese; la pagina introduttiva, da cui si possono raggiungere tutte le sezioni, è disponibile a questo indirizzo:

In aggiunta, arriva un nuovo tutorial passo-passo relativo a Project Islandwood, relativo alla conversione degli elementi grafici di iOS (UIKit) a quelli Windows (XAML). Anche questo tutorial è in inglese, e potete seguirlo a questo indirizzo:

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4 è in offerta oggi su a 190 euro.

73

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DearPowa

E sfortunatamente tutti i porting fatti con osmeta sono un po una m3rd@

esagono

Io so che Microsoft sta facendo uno sforzo enorme per uniformare il Sistema Operativo su tutte le piattaforme (Cosa che ancora nessuno nemmeno propone ho ha nei piani di sviluppo) So che di lavoro da fare c'è ne tantissimo ma tieni conto che Windows 10 non ha ancora un anno di vita. So che WM10 sui X50 sta evolvendo nella giusta direzione. Il futuro è tutto da scrivere e le mode passano. Che poi iPad Pro venda più di Surface mi pare scontato in quanto non ha concorrenza ed Apple ottimizza un lavoro già cominciato con i vari iPad, quindi è il primo per modo di dire. Surface invece ha decine di concorrenti sul mercato dei 2 in uno.

R2-D2

Tu sei certo che Windows sia "l'os del futuro"?
Eppure mi sa che iPad pro venda piu di surface pur essendo un primo modello

esagono

Ma quando ci saranno e ci saranno, tu cosa commenterai ancora ? Non avrai più ragione di esistere o sbaglio ?

pippo

per una universal però si.

sergio

questione di framework

fillobotto

Il mercato delle app è molto dinamico e veloce. Iniziare qualcosa per previsioni che potrebbero avverarsi tra qualche anno non è un motivo valido per quasi nessuno.

fillobotto

Il problema sono...beh si, ma solo perché sono mossi da sentimenti umani. Tirando le somme non conviene loro. Contribuisce lo share, contribuiscono i guadagni inferiori e culmina il senso di disgusto che ti assale quando crei un progetto vuoto e devi riscrivere tutto quando invece pensavi, tutto bello soddisfatto, che quell'app fosse finita ed archiviata.
Io ovviamente parlo per me, ma anche un po' più in generale dello sviluppatore medio, che non è l'azienda (quella ha ritmi suoi).

R2-D2

Si... Il 5%..

R2-D2

Mah.. A me pare sempre arretrato... Ogni volta che vedo due app aggiornate su WP me se ne aggiornano 7-8 su Android

Adriano

ah no no . è un'app "storica"!

red5goahead

la mia su tablet Android. L'ho vista nello store in evidenza, pensavo fosse appena uscita

Adriano

l'olio?

Simone Camanini

Il sughero?

wilgale

Patatosooooooo mavvattelaapiaaaaaindarcuuuuu

Marocco2

un bridge sviluppata da una azienda acquistata da Facebook

red5goahead

faber80 starà fuori con un drone e app Android. Spero nei fulmini per entrambi :-)

Marocco2

da mo' che c'era

red5goahead

Com'è ? Brividi?

red5goahead

E ambiente di sviluppo eccellente e gratuito ,basta un account msdn e hai tutto

Andrej Peribar
Io credo che chi sviluppa seriamente non ha bisogno dei disegnini per capire

Infatti dubito che sia un tutorial, serve semplicemente a sollevare la questione, una forma di pubblicità.

L'utenza ne parla, si convince che il problema siano i programmatori, cresce la base di installato etc.

Poi però come dici tu non vedono tutta l'altra faccia della medaglia il PC touch in fondo è poco propedeutico al settore consumer e poco propedeutico al settore business, certo se sfonda ci saliranno tutti a piè pari, perchè in fondo pecunia non olet :)

red5goahead

Ora c'è pure la App di GialloZafferano . E' la svolta ! :-)
resistance is futile

Andrej Peribar
Secondo me bisogna corrompere

Ci vuole Bill, Nadella per questo non è buono :D

Non crederà mica che mi sia arricchito firmando assegni!

XRedShark

dai... scherzavo, volevo provare l'ebrezza del troll (ho un 950XL)

Luca Lindholm

Ma cos'è questo OSMETA di cui sento parlare solo in questi giorni?

Luca Lindholm

Ce ne faremo una ragione!

XRedShark

non ci perderei 2 minuti per un app per windows mobile

UnDollaro

È diverso. Sono 5 anni che promettono che "le app stanno arrivando", oggi sembra effettivamente che la promessa inizia ad essere mantenuta. Le app essenziali ci sono sempre state, ora ce ne sono di nuove ben fatte e altre sono state aggiornate. Manca l'interesse da parte di alcuni big ancora ma per il resto le app ci sono.. Le ultime in formato universale sono ben fatte le altre spero verranno aggiornate prossimamente e portate allo stesso livello delle controparti..

Max

i fiori?

Fez Vrasta

io ne so un'altra, lo sai cos'e' che rimanere sempre a galla?

ILCONDOTTIERO

Adesso verrà attivato un mega arsenale con testate multiple di insulti ,diffamazione e riti ,trolleggi ,hateraggi di qualsiasi tipo . Adesso fra un po' partirà la sagra ...... Non puoi essere ottimista sul blog Windows non é consentito :)

Gabriel #JeSuisPatatoso

1) tanti miei amici lo store lo usano
2) i tablet e 2-in-1 Windows hanno ormai un certo mercato

Gabriel #JeSuisPatatoso

Codice nativo e bassa frammentazione aiutano ad ottenere prodotti/app migliori

clodi95

non vedo l'ora

clodi95

si, perché gli investimenti di MS nel settore mobile, e di pari passe le quote di WP8.1, sono diminiuiti. Adesso lato app le cose miglioreranno sempre più, non per W10M, ma per W10 per tablet e 2-in-1

Sterock77

tra poco arriva il commento immancabile styai pronto :-)

clodi95

A livello di applicazioni vedo un futuro abbastanza roseo (rispetto al passato) per Windows Mobile: ci sono due grandi incentivi per gli sviluppatori a rilasciare app per esso:
1. Piccolo investimento: se hai già sviluppato l'app per iOS/Android, costa veramente poca fatica portarla su Win
2. Possibilità di guadagni in crescita: sebbene Windows su smartphone abbia una quota irrisoria, non bisogna dimenticare il crescente mercato dei 2-in-1 e dei tablet con Win10. Il successo di Surface e prodotti simili trainerà quello degli smartphone

R2-D2

Lo sento dire da 5 anni ma a conti fatti il gap è aumentato negli anni

R2-D2

È che sanno benissimo che per il mobile non ne vale la pena e che per il desktop le app non se le fila nessuno

krat86

Io credo che chi sviluppa seriamente non ha bisogno dei disegnini per capire come passare a UAp . Il problema è convincerli concentrare le risorse della azienda anche su Windows

ILCONDOTTIERO

Come .... Come .... Come ..... Ma noi utenti ci chiediamo Quando.....Quando.... Quando..... . Secondo me bisogna corrompere gli sviluppatori stile Boss :)

Vittorio Vaselli

Se l'app è peggiore sul play store viene comunque accettata. Comunque lo sviluppo è anche più complesso a causa di una elevatissima frammentazione su Android. E infine, ricordiamoci che nel 99% delle aziende(soprattutto quelle grosse e serie) le persone che sviluppano su Android non sono le stesse che lo fanno per iOs.

Carlo Galvanin

Non è vero, tutti i porting di Facebook Inc (Facebook, Messenger ed Instagram) sono stati fatti con Osmeta (di proprietà di Facebook Inc) e non con i tool di Microsoft.

esagono

Ancora gli sviluppatori non hanno capito che facendo UAP potranno accede a un miliardo di potenziali clienti fra qualche anno. PC/2 in 1/Mobile

Carlo Galvanin

beh, in realtà, nel momento in cui fai un porting, se aggiorni l'app "originale" automaticamente aggiorni anche quella portata, il concetto (e il futuro) è che si potrà creare un'unica app che funzionerà su tutte le piattaforme e la manutenzione sarà molto ma molto meno dispendiosa...

Raffael

No, semplicemente non ci investono le stesse risorse. Inoltre, generalmente i device Android sono di fascia medio/bassa

Alex4nder

E quindi sono autorizzati a fare la stessa applicazione su Android ma peggiore?

Vittorio Vaselli

Hanno dei requisiti molto restrittivi per lo store

Alex4nder

Infatti non capisco perché la stessa applicazione debba essere quasi sempre migliore su iOS.

Ste

OSMETA? Su dai...
Non facciamo disinformazione...
L'unico modo per pubblicare qualcosa sul Windows store é utilizzare i tool di Microsoft.

Tutte le novità di Windows 10 Anniversary Update | In distribuzione!

Microsoft Build 2016 inizia oggi: keynote in streaming alle 17:30 su HDblog.it | Replay

HP Elite X3 Windows 10 Mobile: video anteprima di HDblog

Microsoft Lumia 650: la recensione di HDBlog.it