GDrive.NET, un client Google Drive di terze parti per WP affidabile

02 Marzo 2016 12


Sono tante le app di terze parti per Windows Phone che permettono di accedere a Google Drive. Per un motivo o per l'altro, però, ne sono sempre rimasto deluso, principalmente per problemi di affidabilità: l'ultimo esempio è Woopiti, un client ottimo che permette tra l'altro di collegare molti altri servizi, che però fallisce a caricare le foto sul server Google con una certa frequenza (e poi non c'è più verso di farlo funzionare per un bel po'). Da qualche tempo, però, sto testando un'alternativa che sembra promettere molto bene: si chiama GDrive.NET.

La grafica è così così; non è eccezionale, ma non è nemmeno tra le peggiori. Un set di icone un po' più moderno farebbe già una bella differenza (anche l'icona dell'app è proprio bruttarella, poverina), ma ci si può accontentare. Come feature, invece, siamo messi piuttosto bene: possiamo vedere e scaricare i file, caricarne di nuovi, aprire i documenti (tramite app esterne) ed esportarli. C'è anche un buon supporto alla condivisione - è possibile operare sui file che gli altri condividono con noi, impostare le opzioni di condivisione e così via; la struttura dell'interfaccia è più o meno simile a quella del Google Drive "originale" per Android, il che significa che si può accedere ai preferiti, ai documenti recenti eccetera tramite menu di navigazione laterale. Non manca nemmeno la ricerca.


Tutta la parte relativa alle funzioni office è naturalmente assente - è bene precisarlo perché le app Docs e Drive sono così profondamente integrate fra loro, in Android, che sembrano quasi una sola; quindi niente modifica dei documenti, niente co-authoring e così via. Tuttavia, l'app non disdegna di avvantaggiarsi di alcune feature esclusive di Windows Phone / Mobile, in primis la possibilità di "pinnare" le cartelle alla schermata Start per un accesso più comodo e immediato (la traduzione è un po' traballante, è la voce "Perno", l'ultima nel menu contestuale tap & hold). Si tratta però di una feature premium, che potete sbloccare acquistando la versione completa in-app al costo di 1.49€. Tra gli altri vantaggi, avrete la rimozione dei banner pubblicitari, la possibilità di proteggere con password file e documenti specifici, e la possibilità di scegliere altri formati di esportazione dei documenti.

Insomma, è un'app completa, ma il suo pregio migliore è fare bene quello che fa. Finora non ho mai avuto un freeze o un crash, né messaggi di errore durante l'upload o il download di file e documenti - nonostante il mio WP principale sia nel Fast Ring degli Insider. È caldamente consigliata, specialmente se usate Google Drive per lavoro o in generale lo usate spesso. Eccovi il link per il download:

La più grande esperienza Apple? Apple iPhone 6 Plus, in offerta oggi da Vikishop a 579 euro oppure da ePRICE a 630 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Del Fante Guido

Su windows 10 mobile si può, su Windows Phone 8.1 invece mi pare non tu possa allegare se non usando l'app GESTIONE FILE di microsoft da scaricare

Dario

Su windows mobile? e ti server condividerlo da onedrive o inviarlo per posta? Per inviarlo mi sembra che con winphone8.1 non si riusciva (è da un po che non provo) mentre con win10m si allega facilmente ad un messaggio di posta. Per condividerlo semplicemente con i tuoi contatti basta scegliere una delle opzioni di condivisione che ti propone.

Matteo Ronchi

o io nn ci arrivo o è abbastanza difficile condividere i pdf con one drive. Scusate ma, come faccio a salvare un benedetto pdf nel telefono e condividerlo? con gdrive è molto più immediato... boh.... spiegatemi

loresan

I client di terzi per questi account "delicati" è meglio non usarli. Fossero solo file, l'account google è collegato a troppi servizi.

Paolo Giulio

... se sponsorizzi me ed un pool di persone ad hoc e mi dai dai 3 ai 5 anni per crescere, parliamone ;-) ...
Le cose non è che vengono dall'oggi al domani... ma abbastanza velocemente possono cambiare... nel web siamo pieni di esempi... cmq resta il problema di fondo della mia vecchiaia che avanza...

marcoar

O magari puoi fartene uno tuo ;)

Adriano

Fidatevi a far sapere vita morte e miracoli a google, fidatevi

LaVeraVerità

Fidatevi a permettere ad app di terze parti di accedere al vostro account Google...fidatevi...

Paolo Giulio

... ci sono un sacco di FileManager che permettono la gestione ANCHE dei file su Gdrive (oltre che su OneDrive)...

Discorso sulla grafica: oddio, sono questioni SOGGETTIVE (leggasi: ognuno può pensarla diversamente e difficilmente TUTTI sarebbero d'accordo su una icona piuttosto che l'altra o su un colore piuttosto che l'altro)
Nella mia inutile vita di 40enne con qualche esperienza lavorativa qua e la (si nota il sarcasmo?) ho sempre valutato le cose (e le persone) in relazione alla loro FUNZIONALITA' allo scopo per cui sono preposte ...

Un richiamo nel pezzo all'interfaccia SPARTANA ci può stare, ma non gli avrei dedicato pù della frase stessa che ho scritto (interfaccia spartana, PUNTO) e avrei dato SOLO risalto al fatto che fa quello per cui è stata programmata...

Ma si vede che è inizio ad essere troppo vecchio per i blog... me ne farò una ragione...

geepat

5 anni di permanenza sul mercato e ancora le interfacce sembrano fatte con paint e google translate..

Del Fante Guido

Onedrive tutta la vita :)

Fighi Blue

preferisco usare total commander

Microsoft Build 2016 inizia oggi: keynote in streaming alle 17:30 su HDblog.it | Replay

HP Elite X3 Windows 10 Mobile: video anteprima di HDblog

Microsoft Lumia 650: la recensione di HDBlog.it

Galaxy TabPRO S: Samsung entra nel mondo Windows 10 con un 2-in-1 | Video anteprima da HDblog.it