Microsoft annuncia la Open Connectivity Foundation, obiettivo espansione degli standard IoT

19 Febbraio 2016 28

Microsoft ha appena annunciato la nascita di una nuova organizzazione insieme ad altri big dell'high-tech (Cisco, Electrolux, Intel, Qualcomm, General Electric, Samsung e altri ancora). Si chiama Open Connectivity Foundation, e il suo terreno di azione sarà l'Internet of Things. L'obiettivo è accelerare l'innovazione del settore creando standard aperti e implementabili da tutti:

La OCF creerà un set di specifiche e protocolli aperti per far sì che una moltitudine di dispositivi di vari produttori possano interagire tra loro in modo sicuro e senza interruzioni. Indipendentemente dal produttore, dal sistema operativo, dal chipset o dal protocollo di comunicazione - i dispositivi che aderiranno alle specifiche della OCF semplicemente funzioneranno tra loro.

Aggiunge Microsoft:

Abbiamo aiutato a guidare la formazione della OCF perché crediamo profondamente nella sua visione e nel potenziale che uno standard open può proporre. Nonostante le opportunità e le promesse dell'IoT di connettere i dispositivi tra loro a casa o nelle aziende, la competizione tra vari standard open e protocolli proprietari dei produttori ha rallentato la diffusione e l'innovazione. In modo simile a quanto fa il W3C nella gestione degli standard per il World Wide Web, l'IEEE gestisce gli standard di progettazione elettrici e la UPU gestisce i codici di avviamento postale - la standardizzazione può aiutare a consolidare l'attenzione dell'industria e creare opportunità, attraverso un set di protocolli concordato insieme che muove le industrie e il mondo in avanti.

Scontata la promessa che Windows 10 supporterà tutti gli standard dell'OCF, molto gradita la precisazione che la compatibilità sarà estesa a tutti i device Windows 10 attualmente sul mercato.

Lo smartphone per telefonare anche in acqua e ottimo in ogni occasione? Sony Xperia Z3 è in offerta oggi su a 275 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
YouNeedMe

83 commenti, 22 voti, la solita "novità" su questo blog insomma... XD

YouNeedMe

Che sia focalizzata soprattutto sugli standard di sicurezza, ho visto apparecchi iot con falle grosse come una casa. Le aziende ora prendono 1 integrata con wifi, 3 programmatori e lanciano il prodotto sul mercato, praticamente come dare una pistola senza sicura ad un bambino. In queste condizioni in casa mia non entreranno mai.

Extradave

Di niente... Io ti ho solo accennato qualcosa... Su internet trovi infiniti articoli con cui approfondire!

GorillaMaschio

Grazie infinite della spiegazione, è un argomento molto interessante

Extradave

Si tratta di un'ulteriore espansione della capacità di internet... Fino ad ora ci si connetteva principalmente per fruire di informazioni... A breve avremo connessi ad internet e fra loro una moltitudine di "oggetti" diversi (elettrodomestici, domotica, wearables, vestiti e chi più ne ha più ne metta) che comunicheranno fra loro e possiederanno diverse funzioni smart controllabili da remoto! Che so... La possibilità di accendere il riscaldamento di casa tramite lo smartphone, chiudere le tapparelle, controllare il sistema di sicurezza di casa e non solo, vedere cosa manca in frigorifero, far partire la lavatrice, il forno, ma le possibilità sono praticamente infinite!

GorillaMaschio

qualcuno saprebbe spiegarmi in modo basilare che cos'è questo benedetto Internet of Things?

Apus

Buona parte dei protocolli utilizzati e ontologie utilizzate sono open. Il problema sta nel fatto che ogni azienda tende a spingere il proprio protocollo fregandosene del fatto che ve ne sono già molti altri

Extradave

Grandi... A momenti è più orientata all'open source Ms che chi lavora effettivamente nell'ambito... Sempre alla ricerca di standard unici, per poter essere presente in tutti i mercati contemporaneamente e, soprattutto, innova a nastro!

R2-D2

Ci stanno puntando un po tutti e secondo me la cosa è molto legata al mobile.. Avendo perso quella corsa, Microsoft, potrebbe non essere in grado di stare al passò con i competitors

Holy87

Già, meno male che c'è Microsoft altrimenti veramente lo vedevamo nel 2026.

Matteo795

Lascia stare, possono lamentarsi solo sul mobile, si attaccano a quello dal 2011

IGerry

se lo dici tu...

StriderWhite

grandi davvero, si sono accorti che senza avere delle specifiche standardizzate e soprattutto open comuni non si può andare lontano...meno male che si sono svegliati nel 2016 e non nel 2026!

saetta

una svolta del genere era necessaria nel settore IoT troppa frammentazione e tante chiacchere, Microsoft è l'unica a poterla fare. Grande Microsoft

saetta

viste le tue tesi , personalmente non ti avrei neanche degnato di una risposta, ma fortuna tua qua c'è gente che puo insegnarti molto e non la pensa come il sottoscritto.

Raffael

ah finalmente!!

Raffael

visto ora!!!

manu1234

E tra l'altro se ti interessa hanno rilasciato la beta dell'Universal di Windows Central

manu1234

Windowsblogitalia, la 14267 solo per gli x50

Raffael

no! dove ne hanno parlato?

manu1234

Hai visto della build redstone per mobile?

manu1234

In realtà sono la versione pseudo tecnologica dei malati mentali

Raffael

No, quella di spostare il Core business da Windows ad altri contesti (vedere MS Azure, Office 365), far diventare il Surface un prodotto iconico di una nuova categoria dei 2-in-1, collaborare con i partners per il mobile (vedere HP, Acer, ecc.), entrare a gamba tesa sul mercato IoT, sviluppare prodotti innovativi come gli HoloLens...

Norman Tyler

orami siete la versione (pseudo)tecnologica dei grillini ...politica and commenti ad cazzum

IGerry

Si, la visione di far crollare del 46% le vendite degli smartphone e di avere un OS che e' al 2% e qualcosa e anche sul piano desktop da quel che ho capito perde quote

Raffael

Personalmente, Nutella lo ritengo un grande CEO! La vision ce l'ha ed è ben chiara! I tempi tecnici sono chiaramente necessari!

ILCONDOTTIERO

Dai Piano Piano stanno creando grandi progetti. Stanno rivoluzionando tutto e mi sa che Nutella alla fine é meno stupido di quel che qualcuno crede .

ADIMO

Brava MS.

Microsoft Build 2016 inizia oggi: keynote in streaming alle 17:30 su HDblog.it | Replay

HP Elite X3 Windows 10 Mobile: video anteprima di HDblog

Microsoft Lumia 650: la recensione di HDBlog.it

Galaxy TabPRO S: Samsung entra nel mondo Windows 10 con un 2-in-1 | Video anteprima da HDblog.it