Microsoft rilascia l'aggiornamento di febbraio per Surface Pro 3, ecco le novità

05 Febbraio 2016 16

Microsoft ha da poco rilasciato un nuovo aggiornamento firmware per il suo tablet convertibile di fascia alta di scorsa generazione, il Surface Pro 3. L'aggiornamento arriva a pochi giorni di distanza dal primo dell'anno, e offre un changelog relativamente scarno, votato più che altro alla risoluzione di bug e miglioramenti delle prestazioni, specialmente per quanto riguarda il display touch e la gestione dell'alimentazione / ricarica. Eccovi i dettagli:

  • Surface UEFI update (v1.51116.78.0) recalibrates touch panel.
  • Surface Touch Controller Firmware update (v4.251.60.0) recalibrates touch panel.
  • Surface Platform Power Driver update (v2.1.36.1) improves charging.

Come di consueto, Microsoft rilascia gli aggionamenti per i suoi Surface usando la tecnica dello staged rollout, il rilascio scaglionato che permette di evitare intasamenti e sovraccarichi del server. Le dimensioni del download non sembrano essere particolarmente grandi, sicché non ci dovrebbe volere molto affinché raggiunga tutte le unità - qualche giorno, non di più. Potete comunque forzare la ricerca di aggiornamenti dall'app Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Verifica disponibilità aggiornamenti. Sarà necessario riavviare il dispositivo.

Il primo smartphone con display dual curve? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 421 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NEXUS

un difetto del pro 3 è proprio il processore che è un 4 gen anche se quando usci c erano già i 5th e su un device così sottile scalda molto, sul surface pro 4 invece con i nuvi di 6 gen la ventola non parte quasi mai(solo se lo stressi molto)

Roki Rolls

Il mio è un i5 e si scalda molto solo quando gioco

Nicola

Ho un i5. Nessuna differenza con 8.1.
L'i7 ha sempre scaldato, anche con w8.1. Ricordo ancora tutti i thread su comparazioni di performance in caso di throttling. É un problema hardware e non si può risolvere.

marco

Quello che uso sfiora i 90 gradi con una semplice scansione Antivirus e informandomi ho letto che è abbastanza comune. Temperature misurate con hwmonitor. Modello con i7. Avrai uno dei pochi miracolati. Ma mi chiedo come faccia a dirlo se prima hai detto che hai la 8.1

Nicola

Il mio con Windows 10 si comporta esattamente come con 8.1

marco

Su Windows 10 scalda moltissimo

ernestinthesixties

infatti, niente da dire, il mio vecchio 820 dal 2012 al 2015 si è beccato 3 aggiornamenti. in questo periodo poi con tutte 'ste co in ballo è praticamente un aggiornificio.

Alex4nder

Almeno aggiorna, ci sono altri che non aggiornano anche se un device ha seri problemi.

Dimetiltriptamina

Io con W8.1 non ho alcun genere di problema.

Boronius

Tutto fa brodo sul web

Drill

Siete riusciti pure a sbagliare tablet x.x

Luca Lindholm

Quelo è un problema hardware, dovuto al fatto che il processore del Pro 3 è del 2013 (quando ancora Win 8.1 doveva uscire) e che doveva gestire il calore in uno spessore TROPPO ridotto!

Tanto per chiarire, il Pro 3 integra lo stesso processore del Pro 2, il quale però aveva quasi 5 millimetri in più di spessore! -.-

Il Pro 3 sarebbe dovuto uscire con i Broadwell, allora sì che non ci sarebbero stati problemi!

talme94

Surface 3 != Surface pro 3

marco

Mi chiedo quando risolveranno il problema delle temperature sul pro 3

ernestinthesixties

W10 pc, build per insider fast e slow ring di W10 mobile, firmware per 950 e 950 XL: ormai Microsoft spara fuori aggiornamenti a raffica.

edv

occhio, si parla di Surface 3, non del Pro 3.

Microsoft Build 2016 inizia oggi: keynote in streaming alle 17:30 su HDblog.it | Replay

HP Elite X3 Windows 10 Mobile: video anteprima di HDblog

Microsoft Lumia 650: la recensione di HDBlog.it

Galaxy TabPRO S: Samsung entra nel mondo Windows 10 con un 2-in-1 | Video anteprima da HDblog.it